Staples LogoStaples Logo PNG

Staples è il nome di una delle più grandi catene di forniture per ufficio negli Stati Uniti. L’azienda, fondata nel 1986 in Massachusetts, è coinvolta nella vendita di attrezzature per ufficio, forniture e tutti i tipi di prodotti per ufficio, insieme a tecnologia per ufficio e dati.

Significato e storia
Staples Logo historia

Staples è stata fondata a metà degli anni ’80 da Thomas Stemberg, che in precedenza aveva avuto una buona esperienza come top manager nel settore alimentare, ha deciso di applicarla a un nuovo campo. Dall’apertura del primo negozio a Brighton, Massachusetts, e fino ad oggi, Staples ha attraversato tutte le fasi per trasformare una piccola impresa in una delle aziende di maggior successo nel suo segmento.

Oggi Staples è il fornitore leader mondiale di prodotti e servizi per ufficio, che si è guadagnato un’eccellente reputazione per molti anni di lavoro eccellente con clienti aziendali e privati ​​negli Stati Uniti e a livello internazionale. Tra i prodotti offerti dall’azienda, troverete non solo forniture per ufficio ma anche apparecchiature informatiche, elettronica, mobili per ufficio. Inoltre, l’azienda fornisce servizi di riparazione, stampa e copia di computer e apparecchiature per ufficio.

Che cos’è Staples?

Staples è l’azienda americana fornitrice di forniture per ufficio, fondata da Thomas Stemberg nel 1986. Oggi la colonia ha più di mille negozi negli Stati Uniti e in Canada e opera anche a livello internazionale tramite il suo negozio online.

In termini di identità visiva, Staples è sempre stato molto moderno e minimalista. I primi due loghi dell’azienda erano completamente basati su testo, con una lettera stilizzata in modo interessante, ma dopo la riprogettazione del 2019, l’emblema è uscito dall’iscrizione e ha preso il suo posto a sinistra dalla scritta.

1986 – 1994
Staples Logo 1986

Il logo Staples iniziale è stato introdotto nel 1986 ed è rimasto invariato per quasi mezzo decennio. Era molto bello e progressista per le sue insegne del tempo, eseguito in una rigorosa tavolozza di colori nero su bianco. Il logo vantava un logotipo in maiuscolo audace e massiccio in un carattere sans-serif leggermente ristretto con i contorni delle lettere che si toccavano gli angoli dell’altro. La lettera “L” era stilizzata come una graffetta, che era posizionata verticalmente su un lato ad angolo retto e aveva il lato superiore piegato all’interno. La semplicità del logo e il suo simbolismo “diretto” hanno fatto un ottimo lavoro nel rendere riconoscibile l’azienda.

1994 – 2019
Staples Logo 1994

La riprogettazione del 1994 ha mantenuto il concetto del badge originale ma ha cambiato il carattere tipografico del logotipo e, cosa più importante, è la tavolozza dei colori. Le insegne nere divennero rosso scarlatto, rendendo l’intero distintivo più potente ed elegante. Per quanto riguarda il carattere tipografico, era ancora un grassetto sans-serif, ma con le lettere nella loro forma completa e con un po’ di spazio in mezzo, quindi ora i contorni non si toccavano. Per quanto riguarda la “L” stilizzata, era sempre la stessa graffetta, ma a causa del cambio del carattere è diventata più stabile e liscia.

2019 – Oggi
Staples Logo

Il design del logo Staples è stato notevolmente modificato nel 2019, sebbene la tavolozza dei colori sia rimasta intatta. Il nuovo badge è composto da un emblema, raffigurante una graffetta posta orizzontalmente e che forma un re di un arco quadrato con angoli arrotondati, seguito da un’iscrizione sul titolo in un ampio carattere sans-serif in grassetto. Il logo può essere visto in due opzioni: rosso su bianco e bianco su un banner rosso pieno. Il nuovo badge sembra più tradizionale ma evoca anche un senso di stabilità e professionalità.