Anche se il logo Square sembra essere stato il primo, la maggior parte delle persone che lo vedono per la prima volta penseranno all’istante: “Sembra Instagram!”

Significato e storia

La società Square, Inc., con sede a San Francisco, è stata fondata nel 2009 e ha presentato la sua prima app l’anno successivo. Oltre a lavorare come aggregatore di servizi finanziari e servizi commerciali, è anche una società di pagamento mobile.

Simbolo

Il logo è costituito da un emblema pittorico (tre quadrati sovrapposti) e dal nome della società, che può essere dato sotto o a destra.

Emblema quadrato e Instagram

Probabilmente la prima cosa che viene in mente quando vedi il logo Square è che sembra una versione modificata del logo Instagram.
Entrambi sono basati su un quadrato con angoli arrotondati. Entrambi possono essere suddivisi in tre parti: un grande quadrato esterno, un quadrato più piccolo all’interno e un’altra forma nel mezzo. Nel caso di Instagram, la forma al centro è un cerchio, mentre nel caso di Square è, ovviamente, un quadrato. Tuttavia, poiché questa forma è la più piccola, non attira la tua attenzione, quindi puoi trascurare la differenza. Potresti anche notare il piccolo punto bianco nell’angolo in alto a destra dell’icona di Instagram.
Una distinzione più importante è probabilmente la combinazione di colori. Inoltre, mentre l’icona di Instagram è così riconoscibile che non ha nemmeno bisogno del nome del marchio da scrivere accanto ad esso, Square non può vantare questo livello di popolarità. Ecco perché deve essere riconosciuto il testo.
Ora sorge la domanda più interessante: quale delle due è stata la prima. Instagram ha svelato la nuova icona nel blog aziendale l’11 maggio 2016. L’attuale versione (in bianco e nero) dell’emblema Square è stata scaricata sul sito Web di Brands of the World il 12 aprile 2016. Prima di esso, il grigio era stata usata la versione in bianco e nero della stessa forma. Inoltre, se ti capita di ricordare l’aspetto dell’emblema nel 2010, sarai d’accordo che era abbastanza vicino alla sua forma attuale (molto più vicino al logo originale di Instagram, che ha debuttato lo stesso anno).

Font

L’elegante tipo sans serif ha un aspetto moderno e tecnologico senza perdere la sua cordialità. Le lettere a base di ellisse bilanciano perfettamente il logo quadrato. Potresti trovare un paio di caratteri abbastanza simili (Seconda Soft Light pubblicata da Durotype e Rutan Regular da The Northern Block), ma nessuno di questi è una copia esatta.
I glifi sul vecchio logo non erano gli stessi. Erano basati sulla forma del cerchio, mentre la “a” aveva una struttura diversa.

Colori

Il logo precedente dominato dal grigio chiaro è stato sostituito dalla versione in bianco e nero, che ha fornito un migliore contrasto e visibilità.