Il nome della squadra di calcio, S.P.A.L. 2013, è l’abbreviazione di Società Polisportiva Ars et Labor. Il club, che compete in Serie A, è stato fondato a Ferrara, in Emilia Romagna, nel 1907.

Logo di significato e storia

Mentre SPAL ha attraversato una varietà di loghi nel corso di oltre 110 anni di storia, possiamo sottolineare un paio di simboli visivi che sono rimasti relativamente coerenti.

Simbolo in bianco e nero

Il più importante di questi è probabilmente la forma a goccia che comprende due campi: bianco e nero. La combinazione di colori è stata probabilmente ispirata dalla bandiera della città natale della squadra, Ferrara, che è semplicemente una striscia nera sopra una striscia bianca.
In alcune versioni del logo SPAL, la forma della goccia viene semplicemente capovolta, mentre in altre versioni la parte superiore della goccia sembra essere tagliata. Pertanto, la parte in bianco e nero del logo forma una forma a scudo.

Emblema della corona

Un altro motivo ricorrente è stata una corona, presa in prestito dallo stemma della città di Ferrara. L’attuale logo SPAL non comprende una corona e, tuttavia, possiamo supporre che le curve dello stendardo, nonché la sua posizione e il colore dorato siano stati ispirati dalla corona, che un tempo occupava quel posto nelle versioni precedenti di l’emblema.