Southampton LogoSouthampton Logo PNG

Il club è stato fondato a Southampton, Hampshire, Inghilterra, alla fine del 1885. Il suo nome originale era St. Mary’s Church, anche se era generalmente indicato come St. Mary’s Y.M.A. (Associazione Giovani Uomini) sui giornali.

Significato e storia

storia Southampton Logo


Finora il Southampton Football Club ha avuto solo due stemmi. In un primo momento, hanno usato lo stemma della loro città natale, mentre lo stemma introdotto circa mezzo secolo fa è stato progettato appositamente per la squadra.

In origine, i giocatori non indossavano alcun distintivo sulle loro magliette. Ogni volta che la squadra aveva bisogno di un logo, usava lo stemma della propria città. Presentava uno scudo con le leggendarie Hampshire Roses e la scritta “SFC” in basso.

1974 — 1997
Southampton Logo 1974

Nel 1974, il team ha organizzato un concorso di progettazione del logo. L’opera del vincitore è stata svelata in anticipo rispetto alla stagione sportiva 1974/75. Ancora una volta, il logo del Southampton FC presentava una forma a scudo e la rosa dell’Hampshire, oltre alla combinazione di colori rosso e bianco. Eppure, ora tutti questi componenti sembravano diversi. La forma della cornice dello scudo sembrava più un quadrato, il fiore ha acquisito un centro giallo e un aspetto più moderno, mentre la tavolozza dei colori è stata arricchita da diversi nuovi colori.

Le onde stilizzate rappresentavano la storia della città di Southampton. Nel Medioevo divenne un centro di cantieristica navale. Southampton era il porto da cui partivano due navi leggendarie per l’America: la Mayflower (nel 1620) e la RMS Titanic (nel 1912).

L’albero simboleggiava la Nuova Foresta. L’aureola ricordava il fatto che la squadra era stata fondata dalla St. Mary’s Church, così come il suo soprannome, i Santi. La sciarpa a righe bianche e rosse ricordava lo stemma originale del club.

1997 — 2010

Southampton Logo 1997
La riprogettazione del 1997 ha mantenuto tutti gli elementi dell’iconico logo di Southampton al loro posto, ma ha affinato i contorni, rendendoli più distinti ed eleganti. Le lettere dorate cambiarono il suo carattere tipografico in un sofisticato serif, con linee rette e angoli acuti, il pallone ora era disegnato in bianco e nero, con un motivo classico, il fiore per le sue linee più audace e luminoso, e il nastro rosso e bianco ora sembrava più una sciarpa, con le strisce più scure e larghe, rispetto alla versione originale.

2010 — 2011

Southampton Logo 2010
Per il 125esimo anniversario del leggendario club, il nuovo logo è stato creato nel 2010. Lo stemma è rimasto quasi intatto, ha solo ottenuto un po’ di lucentezza e sfumature ai suoi elementi. L’inquadratura su questa versione era in oro, così come la scritta serif sotto lo stemma e il nuovo datario aggiunto ai lati del badge “1885 — 2010”. Il pallone è stato sostituito da una sfera rossa tridimensionale con sopra il “125” ombreggiato di bianco.

2011 — Oggi

Southampton Logo
Dopo l’anniversario della società calcistica, il logo tradizionale è stato restituito a quello ufficiale. Era quasi esattamente lo stesso dello stemma, disegnato nel 1997, ma con i contorni delle lettere e delle immagini modernizzati e incoraggiati. La tavolozza dei colori non è cambiata, né la composizione del badge. Era un pallone da calcio con l’aureola, posto in cima allo stemma dove la parte superiore bianca, con l’immagine di un albero in nero e verde, era separata dalla parte rossa con un fiore da due onde stilizzate azzurre.

Colori

I colori rosso e bianco erano presenti sul primo logo di Southampton, mentre il blu, il verde, l’oro, il nero e il giallo furono aggiunti nel 1973.

Colori di Southampton

ROSSO
PANTONE: PMS 032 Do
COLORE ESAGONALE: # D71920;
RGB: (215, 25, 32)
CMYK: (0, 86, 63, 0)

NERO
PANTONE: PMS NERO 6 DO
COLORE ESAGONALE: #130C0E;
RGB: (19, 12, 14)
CMYK: (71, 67, 64, 75)

GIALLO
PANTONE: PMS 7408 Do
COLORE HTML/HEX: #FFC20E;
RGB: (255, 194, 14)
CMYK: (0, 29, 100, 0)