Scrabble logoScrabble logo PNG

Negli Stati Uniti e in Canada, la parola “Scrabble”, che è il nome di un popolare gioco di parole, è un marchio del conglomerato multinazionale Hasbro. In altri paesi, il nome è un marchio dell’azienda produttrice di giocattoli Mattel. Ciascuna delle due società utilizza un logo Scrabble diverso.

Significato e storia

storia Scrabble logo

1938 – 2003
Scrabble logo 1938

Il logo più antico della lista è in bianco e nero e viene eseguito in una sceneggiatura artistica. Sebbene sembri uno script corsivo, in effetti, la maggior parte delle lettere non sono collegate tra loro. Tuttavia, tutti i glifi hanno quella caratteristica di qualità elegante della calligrafia corsiva. I vortici e i riccioli su “S”, “R” ed “E” non solo aggiungono un tocco di raffinatezza, ma fanno anche risaltare i loghi.

2003 – 2008
Scrabble logo 2003

I designer hanno utilizzato il vecchio marchio come base per creare una nuova versione. Hanno conservato la riconoscibile scrittura a vortice ma l’hanno ruotata di diversi gradi in senso antiorario. Inoltre, le hanno posizionate su uno stendardo scarlatto e, per adattarsi alla forma ondeggiante, le proporzioni delle lettere sono state leggermente modificate. Di conseguenza, il marchio denominativo sembra parte di uno striscione in tessuto o carta in movimento piuttosto che qualcosa scritto su una superficie piana e ferma.

2008 – 2014

Scrabble logo 2008

Il design è diventato più piatto senza sacrificare il suo movimento implicito. Mentre il banner è stato sostituito da un rettangolo con gli angoli superiori arrotondati, l’effetto dinamico è stato preservato grazie agli swoosh.
Anche il design sembra più vivido, grazie all’aggiunta di blu e giallo.
Il tipo è stato leggermente aggiornato. Da un lato, ha conservato la riconoscibile “R” con l’estremità inferiore estesa. D’altra parte, i serif sono quasi scomparsi, così come i vortici su “S” ed “E”. Le parti curve nella “A” sono state sostituite da una combinazione di linee rette e angoli.

2014 – ora
Scrabble logo

Mentre i serif pronunciati sono tornati al marchio denominativo, sembra totalmente diverso. Tutti i glifi sono stati ridisegnati in modo più semplice. Sono più dritti, più pesanti e più generici. Questa versione è più significativa, però. La lettera iniziale “S” è posizionata all’interno di una cornice quadrata rossa e ha il numero “1” in basso, che la fa assomigliare a un pezzo del gioco.

Mattel (Internazionale)
storia Scrabble logo

Mentre il logo Scrabble sui prodotti introdotti da Mattel ha subito diverse modifiche, la confezione ha sempre caratterizzato elementi in verde scuro. A volte questi elementi sono appartenuti al logo stesso (come, ad esempio, nella versione del 2013), ma più spesso il verde scuro è appartenuto allo sfondo, mentre il wordmark è stato bianco in un riquadro rosso.

1938 – 1999
Scrabble logo  1938

Il vecchio logo mostrava già l’iconica combinazione delle lettere bianche poste all’interno di una scatola rettangolare rossa e un campo verde scuro sullo sfondo.
In origine, le lettere erano piuttosto pesanti e avevano dei serif in grassetto.

1999 – 2000
Scrabble logo 1900

Mentre la struttura complessiva rimane invariata, il tipo è stato ridisegnato. I glifi ora sono più lucidi. Molte parti angolari sono state sostituite da parti curve e arrotondate (notare, ad esempio, il “retro” del “Do” o l’estremità destra della “L”).

2000 – 2013
Scrabble logo 2000

I glifi sono diventati più audaci e più semplici. Le lettere grassocce sono tipicamente associate alla cordialità, il che ha perfettamente senso in quanto il gioco è spesso visto come un modo in cui gli amici possono trascorrere del tempo insieme.

2013 – ora
Scrabble logo

Il logo è stato ridisegnato da zero. Ora, c’è solo il wordmark in verde scuro. Le lettere sono più lisce, più arrotondate. Alcuni dei glifi più caratteristici sono la “A” con la parte superiore arrotondata e la “E”, anch’essa composta da due elementi arrotondati (simile al riflesso speculare della “B”).

Font

Il dettaglio più curioso del logo Scrabble è probabilmente il modo in cui la versione Mattel ha adottato la “R” con un’estremità estesa nel 2013, che era simile alla vecchia versione Hasbro del logo. E solo un anno dopo, la versione Hasbro ha abbandonato la “R” con un’estremità estesa.

Colori

Il verde scuro e varie sfumature di rosso sono state utilizzate nella maggior parte delle variazioni storiche del logo.