SBI logo

SBI logo PNG

Ci sono almeno quattro possibili spiegazioni del simbolo rotondo blu, che è la parte principale del logo SBI. Le interpretazioni non si escludono a vicenda.

Significato e storia

storia del logo SBI

L’identità visiva di The State Bank of India, o semplicemente SBI, ha sempre avuto come elemento principale un cerchio. Questa figura geometrica è nota per essere un simbolo dell’Universo, della perfezione e dell’eternità e l’utilizzo di elementi circolari nel suo logo può dire molto sull’azienda e sui suoi valori.

1955 – 1970

Il logo originale SBI fu introdotto nel 1955, gli anni in cui la banca fu fondata e presentava una moneta d’oro in un doppio contorno, dove era posto il marchio verbale in alfabeto latino e indiano. Al centro della moneta c’era un’immagine ornata e dettagliata di un albero e sotto di essa un segno di data “1955”. L’albero qui rappresentava la crescita, il successo e il benessere, riflettendo lo scopo dell’organizzazione finanziaria e il suo approccio.

1970 – 2017

La riprogettazione del 1970 ha cambiato completamente il design e lo stile del logo SBI, sebbene il cerchio sia rimasto il tema principale. Ora era un audace emblema arrotondato azzurro con un elemento bianco verticale nella parte inferiore, simile al buco della serratura, o un fiammifero, o un albero astratto stilizzato. L’emblema poteva essere usato da solo o collocato a sinistra del wordmark, che era disposto su due livelli, separati da una sottile linea nera. Il livello superiore della targhetta era costituito da un carattere in grassetto in un moderno sans-serif, mentre lo slogan “The Banker To Every Indian” in tutte le maiuscole era scritto in un carattere leggero con molto spazio tra i simboli.

2017 – Oggi

SBI logo

Nel 2017 il logo è stato accorciato e semplificato, sostituendo il wordmark lungo e il suo slogan con un’abbreviazione “SBI” in viola scuro. La nuova tavolozza di colori blu e viola del logo della banca è una rappresentazione dell’affidabilità e della stabilità dell’istituto finanziario, insieme al suo approccio creativo e progressista e al suo coraggio. Le lettere nitide in grassetto in un semplice carattere sans-serif hanno la barra orizzontale della “B” accorciata, che rende il marchio più chiaro e aggiunge eleganza e individualità all’intera immagine.

Nell’autunno del 1971 fu adottato un nuovo logotipo, sul quale finora sono state basate tutte le versioni seguenti. L’introduzione del logo è avvenuta durante la cerimonia di inaugurazione dell’edificio della sede centrale della banca a Bombay. L’emblema è stato creato da Shekhar Kamat. L’elemento di design principale del logo era una forma circolare blu con uno spazio bianco.

Una delle quattro possibili interpretazioni suggerisce che il cerchio più grande simboleggia la banca nel suo insieme, mentre il cerchio bianco simboleggia il cliente.

Altri designer sottolineano che il divario sembra molto simile a un buco della serratura, mentre il cerchio blu può essere interpretato come un lucchetto, un simbolo molto antico e comune per sicurezza e protezione. In questo caso, il progetto complessivo può implicare che il denaro dei clienti sia perfettamente al sicuro nell’SBI.

Inoltre, il cerchio più piccolo può rappresentare un ufficio SBI, mentre la linea bianca è la strada che conduce ad esso. Infine, il logo potrebbe essere stato ispirato dal lago Kankaria situato ad Ahmedabad, la città in cui l’autore del logo ha studiato design (Shekhar Kamat si è laureato al National Institute of Design di Ahmedabad).

Emblema

Il simbolo principale del logo della State Bank of India è rimasto pressoché invariato, tuttavia il logotipo stesso ha subito una revisione nel 2017. Al posto del nome completo della banca, l’abbreviazione “SBI” è utilizzata in blu scuro o bianco.

Font

I moderni caratteri sans serif scelti per il logo SBI sono stati pesantemente modificati per trasmettere l’idea di “peso e aumentare l’atmosfera istituzionale”, come afferma il brief ufficiale dell’azienda. Il carattere geometrico vanta una discreta leggibilità e funziona bene a distanze maggiori. La caratteristica distintiva del wordmark è lo spazio vuoto nella lettera “B”, che dovrebbe creare un’armonia visiva tra la scritta e l’emblema (che ha anche uno spazio vuoto).

Colore

Mentre la tonalità chiara del blu è stata inclusa nel logo della State Bank of India per diversi decenni, la versione del logo 2017 aggiunge una tonalità più scura del blu e riduce l’uso del bianco. La combinazione di due tonalità di blu ricorda in qualche modo le tavolozze dei colori utilizzate dalle banche digitali e dai portafogli come PayPal o PayTM, a causa dei quali SBI ha dovuto affrontare un momento difficile.