SAT logoSAT logo PNG

SAT (Scholastic Assessment Test) è il nome del test, sviluppato dal College Board nel 1926, e oggi utilizzato in tutto il mondo per l’ammissione all’università dopo la scuola. SAT è composto da due sezioni, ognuna delle quali attribuisce un massimo di 800 punti, più un saggio.

Significato e storia

storia SAT Logo
1980 – 1990

SAT Logo 1980

La versione precedente dell’identità visiva SAT era composta da un elegante marchio di parole sans-serif in linee molto spesse, con la lettera “A” modificata e la sua barra orizzontale arcuata. Sopra l’iscrizione c’erano quattro punti blu in grassetto.

1990 – Oggi
SAT Logo

SAT è un serio sistema di test, che mira a dare ai diplomati un modo per proseguire gli studi, livellando le loro conoscenze e dando loro una migliore comprensione dei loro punti di forza e di debolezza.

Il test ha utilizzato diverse varianti della sua identità visiva, ma tutte discrete e laconiche, per sottolineare professionalità e serietà. La tavolozza dei colori blu e nero, scelta da SAT negli anni ’80, è ancora utilizzata oggi per la versione secondaria del logo, mentre la primaria utilizza una combinazione ammorbidita, blu, bianco e grigio, che non è così brillante ma evoca un senso di affidabilità e competenza.

Il logo è stato ridisegnato negli anni ’90 e oggi vanta un’iscrizione serif grigio chiaro con la nuvola di dialogo alla sua destra, dove lo slogan “Achieve more” è scritto in minuscolo, utilizzando il colore bianco.

La versione secondaria del logo del test presenta un rigoroso badge geometrico, in cui il rettangolo allungato orizzontalmente è diviso in due parti: quella grande nera a sinistra e quella più piccola in blu brillante a destra.

Il logotipo “CollegeBoard” con il suo stemma aziendale è impostato in bianco su sfondo nero, mentre la parte blu vincola la scritta “SAT” in un carattere serif bianco in grassetto.

Carattere e colore

L’attuale logotipo SAT viene eseguito con un carattere serif arrotondato vecchio stile, che è molto simile a caratteri come Glypha Pro 45 Light, URE Egyptienne e Serifs SB Light. Sembra calmo e modesto, ma evoca il senso di un approccio fondamentale e tradizionale, che sta anche progredendo e cambiando con le esigenze del mondo moderno.

Lo slogan, scritto all’interno della nuvola blu, è eseguito con lo stesso carattere tipografico, ma grazie alle lettere minuscole e al taglio di colore bianco appare più chiaro e fresco, rendendo l’intero logo amichevole e accogliente.

Il colore blu è noto per essere la scelta migliore per le aziende tecnologiche ed educative, poiché indica qualità e professionalità e, se accompagnato dal grigio e dal bianco, rappresenta trasparenza e autorità, insieme a lealtà e responsabilità.