Royal Air Maroc logoRoyal Air Maroc logo PNG

Royal Air Maroc è il nome della più grande e antica compagnia aerea del Marocco, fondata dal governo del paese nel 1957. La compagnia aerea ha sede nell’aeroporto internazionale Mohammed V e ha voli verso più di cento destinazioni in tutto il mondo. il globo.

Significato e storia

storia Royal Air Maroc logo
Il principale vettore aereo marocchino utilizza ancora oggi il logo, creato nel 1957, subito dopo la costituzione della compagnia. Naturalmente, il badge è stato perfezionato più volte nel corso degli anni e le sue linee sono state rafforzate e date un tocco moderno, ma il concetto e la tavolozza dei colori sono rimasti introdotti, essendo una celebrazione dell’eredità e della storia di Royal Air Maroc.

1957 – 2008
Royal Air Maroc logo 1957

Il logo originale di Royal Air Maroc, introdotto nel 1957, era composto da diversi elementi rossi, posti su uno sfondo bianco. La parte principale del distintivo era occupata dall’emblema delicato ma chic, dove la stella a cinque punte, racchiusa in un cerchio sottile, aveva due ali che uscivano ai lati e una corona sopra di essa. La corona ornata e le linee morbide con cui era disegnata erano bilanciate dalle lettere arabe, poste sotto l’emblema e sopra il marchio Karin con il nome del vettore aereo.

2008 – 2013
Royal Air Maroc logo 2008

La riprogettazione del 2008 ha reso le linee dell’identità visiva di Royal Air Maroc più audaci e distintive. Tutti gli elementi sono stati perfezionati e rafforzati, e le lettere latine, incastonate sotto la parte grafica del logo hanno cambiato il suo carattere tipografico in uno più pulito e moderno, e ora è stato scritto in un sans-serif leggermente ristretto e audace con linee morbide e tradizionali tagli delle lettere.

2013 – Oggi
Royal Air Maroc logo

La riprogettazione del 2013 è stata realizzata per celebrare l’adesione di Royal Air Maroc all’alleanza Sky Oneworld, una data davvero importante, poiché la compagnia è stata la prima compagnia aerea africana ad aderire a questa rinomata alleanza internazionale.

Sebbene la composizione del logo sia rimasta intatta, la sua tavolozza di colori è stata resa un po’ più scura, il che ha reso l’immagine più costosa e professionale. Anche il wordmark è stato riscritto e ora è impostato nella minuscola di un carattere sans-serif tradizionale extra audace con i contorni di classe delle lettere massicce, aggiungendo una sensazione senza tempo all’intera identità visiva della compagnia aerea.