Robinhood logoRobinhood logo PNG

Una delle più note società di servizi finanziari negli Stati Uniti, Robinhood Markets, Inc. ha sede a Menlo Park, in California. L’obiettivo principale della società è fornire scambi senza commissioni di azioni e fondi negoziati in borsa tramite un’app mobile. La società è stata fondata nella primavera del 2013. L’app mobile è stata lanciata due anni dopo. Entro il 2021, l’azienda vantava già 13 milioni di utenti.

Significato e storia

Robinhood logo storia
Le parti più distintive della brand identity dell’azienda sono il colore verde e la piuma, un’allusione al leggendario bycocket indossato da Robin Hood.

2013 – 2020
Robinhood logo 2013

Nel logo originale, la tonalità del verde era piuttosto calma, vicino al verde acqua chiaro. Il nome del marchio è stato impostato in un sans senza pretese. Tutte le lettere erano minuscole. Anche la “R” iniziale non era maiuscola, a quanto pare, per non rubare le luci della ribalta alla piuma.
Il carattere generico non rendeva in alcun modo riconoscibile il logo. Ma non era necessario perché era la piuma a rendere unico il design. Era posizionato a sinistra del marchio denominativo ed era alto almeno il doppio della maggior parte dei glifi (la “o” o la “r”, per esempio).

2020 – presente
Robinhood logo

Il nuovo logo Robinhood è stato sviluppato dai team di progettazione interni del marchio e da Collins, un’azienda indipendente di strategia, design e comunicazione (il suo ufficio a San Francisco, in California, per la precisione).
Secondo il comunicato stampa di Collins, l’obiettivo della riprogettazione era trasmettere l’idea che la finanza fosse “coinvolgente e comprensibile”. Naturalmente, ciò includeva una revisione completa dell’identità del marchio, non solo un aggiornamento del logo.
Per quanto riguarda il logo, infatti, qui non è cambiato molto. Uno dei motivi era che la piuma aveva già una certa equità visiva: era ampiamente riconosciuta come l’emblema dell’azienda. Inoltre, è stato significativo in quanto ha contribuito a creare un legame con l’eroe da cui prende il nome l’azienda. Non era solo una questione di nome: il riferimento al leggendario eroico fuorilegge aiuta a comprendere i valori fondamentali e la missione dell’azienda. Come afferma il sito Web del marchio, vogliono “fornire a tutti l’accesso ai mercati finanziari, non solo ai ricchi”.
Mentre la piuma è rimasta, è stata posizionata a sinistra nel nuovo logo. Inoltre, è diventato più piccolo, un tentativo di farlo sembrare una “piuma più leggera” invece della “penna da scrittura comicamente grande” vista nel design precedente, come spiega Collins. Ad ogni modo, questa mossa ha dato più peso al marchio rispetto all’emblema.

Nel marchio denominativo, l’iniziale era ora in maiuscolo. Il carattere è rimasto quasi lo stesso. È solo diventato leggermente più audace, il che ha fornito una migliore leggibilità.
La tonalità del verde è diventata molto più vivida di quella della versione precedente. Ciò che è più importante, è più vicino al colore dell’abito e/o del bycock, in cui è tipicamente raffigurato Robin Hood.

Colori e carattere

La tipografia si basa sul font denominato Maison, di Milieu Grotesque. Oltre al logo, viene utilizzato nell’app, nel web e nel marketing. È interessante notare che il marchio ha optato per una versione precedente di questo carattere tipografico e ha commissionato aggiornamenti fondamentali. Uno di questi era la “R” su misura per il marchio denominativo. Il tipo personalizzato è stato chiamato Capsule Sans.
Il logo può essere presentato in due versioni. Presenta il marchio denominativo e la piuma bianchi sullo sfondo verde o, al contrario, il marchio denominativo e la piuma verdi sullo sfondo bianco. Questo approccio offre una certa flessibilità e offre ai designer la libertà di utilizzare il marchio in vari contesti visivi.

Cos’è Robinhood?
Robinhood Markets, Inc. fornisce scambi di azioni e fondi negoziati in borsa senza commissioni. È stato registrato nel 2013. L’elenco delle principali fonti di reddito per il marchio include gli interessi ottenuti per i saldi di cassa degli utenti, le informazioni sugli ordini di rivendita e il prestito a margine.