In sostanza, il termine “logo repubblicano” può riferirsi alla mascotte del partito, all’elefante o al marchio denominativo GOP. L’elefante è considerato un simbolo di intelligenza, forza e dignità. Alcuni degli emblemi repubblicani alternativi includono l’aquila calva (in Indiana, New York e Ohio) e la capanna di tronchi (nel Kentucky).

Logo di significato e storia

L’elefante è la mascotte del partito dal novembre 1874, quando è apparso sul settimanale Harper. Faceva parte di un cartone politico creato da Thomas Nast.
Molto presto, l’animale ha iniziato ad apparire in molti manifesti politici. Inoltre, veniva spesso usato nei cartoni politici accanto a un’altra mascotte, l’asino democratico.
Nel corso del tempo, l’emblema ha subito una sequenza di cambiamenti. L’elefante ha perso peso e si è trasformato in un emblema stilizzato. I designer lo hanno “vestito” con un abito rosso, bianco e blu. Inoltre, tre stelle bianche sono apparse sul dorso blu.
Un altro notevole aggiornamento è avvenuto intorno al 2000, non molto prima del primo anno dell’amministrazione di George W. Bush. Prima di tutto, le stelle nel logo sono state capovolte, in modo che i punti fossero abbassati. Inoltre, si è verificato uno spostamento nella combinazione di colori: sono state scelte tonalità più scure di rosso e blu.

Il simbolo GOP

Fondamentalmente, il logo del marchio denominativo contiene le iniziali del soprannome del partito (Grand Old Party). Le lettere bianche e l’elefante bianco sono dati sullo sfondo rosso. Il carattere o il modo in cui è posizionato l’elefante possono cambiare, ma nel complesso l’emblema rimane per lo più coerente.

L’Elefante è un emblema satanico?

Quando le stelle nel logo furono capovolte intorno al 2000, alcuni teorici della cospirazione affermarono che sembravano pentagrammi diabolici. I rappresentanti del GOP non hanno fornito alcuna spiegazione per il simbolismo “satanico”, lasciando molto spazio alle accuse.

Font

Il carattere presente nel marchio denominativo del Partito repubblicano è un semplice tipo sans serif tutto maiuscolo. Manca di unicità ma è perfettamente leggibile.

Colore

I colori del logo repubblicano sono quelli della bandiera americana: rosso, bianco e blu. Il rosso è stato il colore principale associato al partito sin dalle elezioni del 2000.