Reckitt logoReckitt logo PNG

L’azienda di beni di consumo Reckitt Benckiser Group ha sede a Slough, in Inghilterra. La gamma di prodotti che produce e vende comprende una vasta gamma di prodotti per la salute, l’igiene e la casa.

Significato e storia

storia Reckitt logo


Nel 1999, Reckitt & Colman (Gran Bretagna) si è fusa con Benckiser N.V. (Paesi Bassi) per formare il Reckitt Benckiser Group.
Prima di iniziare a discutere del logo della società appena costituita, il logo Reckitt Benckiser, diamo un’occhiata alle identità del marchio dei suoi predecessori.

1978 — 1991

Reckitt logo 1978
Il logo più antico dell’azienda era il marchio denominativo accompagnato da un modesto emblema. Il marchio denominativo era un testo normale che diceva “Reckitt & Colman” in lettere serif nere. L’emblema, nel frattempo, è un cerchio nero con una spada appesa verticalmente e una barra orizzontale al centro. La barra, da parte sua, ha la scritta “R & C” nello stesso stile del grande marchio denominativo.

Reckitt e Colman: 1991 — 1999
Reckitt logo 1991

Il logo utilizzato da Reckitt e Colman presentava il nome del marchio con una stella blu brillante tra le due parole. La stella è stata formata da colpi casuali.
Il tipo era un tutto maiuscolo sans con proporzioni per lo più tradizionali.

Benckiser: 1900 – 1900
Reckitt logo 190

Il logo consisteva solo nel marchio denominativo in nero. Il tipo era un sans moderatamente audace con estremità leggermente arrotondate.

Benckiser: 1900 – 1999

 

Reckitt Benckiser: 1999 — 2009
Reckitt logo 1999

Dopo la fusione, la nuova società ha adottato un logo senza pretese composto da due righe. La prima riga mostrava la parola “Reckitt” in nero, mentre la parola “Benckiser” in blu poteva essere vista sotto.
Il tipo non era lo stesso di nessuno dei loghi precedenti, ma conservava lo stile tradizionale utilizzato dalla tipografia dei vecchi loghi.
Le lettere erano molto leggibili e avevano proporzioni classiche. Non c’erano grazie. Mentre tutti i glifi erano in maiuscolo, le iniziali erano leggermente più grandi di tutte le altre lettere.
Sebbene l’aspetto generale del tipo fosse generico, i designer hanno aggiunto almeno tre caratteristiche originali che rendono il logo unico e significativo. Innanzitutto, hanno unito le lettere “c” e “k” in entrambe le parole. Inoltre, hanno unito le estremità delle due “k” in modo da formare una freccia. Questo elemento era altamente significativo. Se potesse parlare direbbe: “Le due aziende hanno unito i loro sforzi per perseguire grandi obiettivi” oppure “Usiamo ciò che abbiamo in comune (questa parte del messaggio è simboleggiata dal “ck”) per abbracciare il futuro (freccia ).” Se desideri metterlo in una singola parola, questa parola sarebbe probabilmente “sinergia”.

2009 — 2014
Reckitt logo 2009

Già un decennio dopo, non c’era bisogno di alludere alla fusione delle due società. Il nuovo logo ha solo enfatizzato il tema ottimista utilizzando lo stesso simbolo, la freccia, in una forma modificata.
Inoltre, questo design ha servito un altro obiettivo. Era un logo di transizione che rifletteva la connessione tra il nome completo e il nuovo nome breve. Per cinque anni, le due versioni del nome del marchio sono state utilizzate insieme sul logo.
Sulla sinistra, c’era una punta di freccia stilizzata in rosa che mostrava l’abbreviazione “rb” in bianco all’interno. A destra, c’era il nome completo in un tipo sans serif. Mentre le iniziali erano in maiuscolo, tutte le altre lettere erano ora minuscole, per riprendere lo stile del marchio denominativo abbreviato.

2014 — 2021
Reckitt logo 2014

Il nome completo è scomparso del tutto dal logo Reckitt Benckiser. La freccia rosa è stata ora posizionata sopra la scritta “Salute, igiene, casa”, che ha reso il design più significativo mostrando la gamma di prodotti realizzati dal marchio.

2021 — Oggi

Reckitt logo
L’emblema del 2021 utilizza una parola rosa “Reckitt” composta da lettere minuscole di un tipico stile sans-serif. Oltre a ciò, c’è anche un emblema che sembra una spirale rosa culminante con una “R” maiuscola.

Font

La semplicità del carattere può essere spiegata dalla necessità di un logo perfettamente leggibile.

Colore

La tavolozza del logo Reckitt Benckiser del 1999 è stata ispirata dai colori utilizzati sui loghi dei predecessori dell’azienda (nero e blu).
La tavolozza del logo 2009 era più complessa. Il colore della scritta “Reckitt Benckiser” mescolava il blu e il nero del logo precedente, mentre il rosa aggiungeva un accento vivido. La stessa combinazione di colori, con un leggero spostamento, è utilizzata nell’attuale logo Reckitt Benckiser.