Reading Royals Logo PNG

I Reading Royals hanno sede a Reading, in Pennsylvania. Essendo una squadra di hockey su ghiaccio professionale, sono uno dei partecipanti dell’ECHL.

Nel corso della sua storia il franchise ha avuto due nomi. La squadra che è stata fondata nel 1991 si chiamava Columbus Chill. Quando il franchise si trasferì nella città di Reading e iniziò la stagione 2001-2002, divenne noto come Reading Royals.

storia Reading Royals Logo
Il nome “the Royals” deriva dal tradizionale concorso Name-the-Team. Si è rivelato essere abbastanza al punto in quanto era in linea con i nomi dei loro affiliati: i Manchester Monarchs e i Los Angeles Kings.

1991 – 1999

Reading Royals Logo 1991

Il primissimo logo per i Reading Royals è stato creato nel 1991 quando il club è stato fondato con il nome di Chill Columbus. E il nome del club era in realtà l’unico elemento dello scudetto di quegli anni. Si trattava di un’iscrizione a due livelli in bianco e nero, con la scritta “Chill” ingrandita, posta sopra “Columbus” leggermente esteso orizzontalmente in tutte le maiuscole. Le lettere pulite in grassetto della parte superiore erano decorate da linee bianche nitide (tutte tranne l’ultima “L”), che creavano un senso di movimento e forza, e dovevamo riflettere il carattere del club e la sua dedizione allo sport.

2001 – Oggi
Reading Royals Logo

I Royals vantano un logo “reale” ‒ il logo del Re Leone. È una testa di leone in viola, argento, bianco e nero. Il re della giungla indossa una corona, che si adatta perfettamente al tema “reale”.

Il logo attuale è stato introdotto nel 2008. Il primo logo dei Royals del 2001-2008 era praticamente lo stesso. L’unica differenza era che presentava il nome della squadra di seguito con “Lettura” in lettere d’argento e “Royals” in viola con rifiniture in argento.

La chiave del successo del logo dei Royals è la sua gamma di colori che è anche “reale” ‒ viola, nero, argento e bianco. I tifosi hanno sempre associato questi colori a questa squadra.