Ralph Lauren LogoRalph lauren Logo PNG

Il logo Ralph Lauren è un esempio di emblema che ha superato la prova del tempo. Presentato nel 1974, da allora non è cambiato quasi nulla.

Significato e storia

Anche se la storia del marchio Ralph Lauren è iniziata con le cravatte da uomo nel 1967, in realtà è stata la polo introdotta nel 1972 a fornirle un posto di rilievo nella storia della moda. Il logo con un cavaliere da polo potrebbe essere visto per la prima volta sui giornali di New York nel 1974. Molto presto iniziò ad apparire anche sui vestiti della linea.

Simbolo attuale

Il centro del logotipo di Ralph Lauren è l’immagine iconica di un giocatore di polo su un cavallo. Sta tenendo alto il suo bastone, come se si stesse preparando per un colpo. Da entrambi i lati, viene inserito il nome dell’azienda in un carattere tutto maiuscolo.

Variazioni dell’emblema

Logo Ralph Lauren

Sebbene lo standard, il logo ufficiale Ralph Lauren sia sempre stato lo stesso, l’azienda potrebbe omettere alcuni degli elementi di design a seconda del tipo di abbigliamento su cui appare l’emblema. I vestiti formali (semi, per esempio) in genere non portano l’emblema del giocatore di polo in quanto non si abbina troppo bene con questo stile. La gamma di abiti casual o sportivi, al contrario, è un modo eccellente per mostrare il famoso logotipo. Tuttavia, il marchio stesso, in questo caso, può sembrare eccessivo, quindi viene rimosso.

Font

Il marchio denominativo presenta un carattere personalizzato in stile romano. Il carattere serif comprende tratti spessi e sottili. Questa scelta può essere parzialmente spiegata dal fatto che i gestori del marchio volevano che l’etichetta apparisse più tradizionale, stabilita nonostante la sua età relativamente giovane.

Colore

Il nero, che è il colore ufficiale dell’emblema, enfatizza le caratteristiche fondamentali del marchio: semplice, elegante, classico. Tuttavia, quando l’emblema appare sugli abiti, il colore può essere cambiato in modo da mantenere l’armonia visiva. Inoltre, il logotipo non può utilizzare più colori contemporaneamente, è sempre monocromatico, indipendentemente dal colore.