Il franchise di Mallards, il cui logo che descriveremo, ha suonato nelle Quad Cities, Illinois e Iowa, dal 2009 al 2018. Con disappunto dei loro fan, hanno cessato le operazioni nel 2018 quando la stagione era finita.
C’era un’altra squadra con lo stesso nome, un membro della UHL dal 1995 al 2007. La squadra di hockey di Mallards, che apparve nel 2009 come membro della IHL, fu nominata come il suo predecessore.

Significato e colori del logo

Nel 2011 il franchise ha deciso di aggiornare il proprio logo. Hanno usato la combinazione di colori del precedente marchio Mallards ma lo hanno semplificato. C’è solo una sfumatura di verde nel loro logo e nessun blu. Il risultato è una semplice tavolozza di colori (solo nero, bianco, verde e un po ‘di arancione) che è compensata da un design evidente.
Sebbene sia un nuovo logo, la sua principale caratteristica è una forte identità di marca. Accanto alla combinazione di colori, il nuovo franchise di Mallards incorporava Mo Mallard, la mascotte. Ma invece di un’anatra posizionata davanti e al centro vediamo un germano reale dal becco arancione con una faccia nera, una testa verde e ali bianche e nere che volano fuori da un cerchio nero. Ci sono due segni denominativi scritti in bianco su sfondo nero – “Quad City” (sopra) e “Mallards” (sotto).