PUBG logoPUBG logo PNG

PUBG è un nome abbreviato per PlayerUnknown’s Battlegrounds, un gioco multiplayer online, che è stato rilasciato alla fine di marzo 2017. Il gioco ha preso quasi immediatamente il suo posto tra le più vendute al mondo, dopo più di un milione di copie vendute nei primi sedici giorni su Steam, e già oltre 4 milioni di vendite in due mesi.

Significato e storia

storia PUBG logo
PlayerUnknown’s Battlegrounds è nato da un’idea del famigerato Brendan Green, che ha iniziato la sua carriera come moderatore di ARMA 3. E il gioco ha preso il suo nome, poiché il soprannome di gioco di Brendan è PlayerUnknown.

Green ha creato da zero e implementato la sua modalità di gioco: BATTAGLIA ROYALE. Successivamente, sono stati rilasciati progetti di giochi popolari come DAY Z e H1Z1 basati su questo modello. Vedendo il successo, Green ha deciso di creare un nuovo gioco all’interno di STEAM.

Il gameplay è abbastanza semplice. 100 giocatori sono sbarcati su un’isola e iniziano a combattere per la sopravvivenza. L’obiettivo iniziale: raccogliere le risorse massime disponibili, che includono armi, equipaggiamento, veicoli. Per vincere, devi rimanere l’unico sopravvissuto.

Cos’è PUBG?
PUBG, decifrato come Player Unknown’s Battlegrounds, è un gioco multiplayer online, uscito alla fine di marzo 2017 e che si è quasi subito piazzato tra le prime vendite (con oltre un milione di copie vendute nelle prime due settimane).

Ad un certo punto, la distribuzione del prodotto è stata ostacolata da un solo problema: elevati requisiti di sistema per PUBG, che a volte è riuscito a rallentare anche sull’hardware di punta. Bluehole ha risolto il problema nel modo più semplice e ovvio: lanciando una versione light in modalità open beta e due versioni contemporaneamente.

PUBG Lite e PUBG Mobile Lite funzionano su quasi tutto ciò che ha qualsiasi tipo di processore, display e interfaccia utente. Il modello ricorda la strategia di Microsoft con il loro Windows ridotto da un dollaro per computer deboli, ma con una piccola differenza: meno l’immagine intenzionalmente degradata, la funzionalità delle versioni Lite di PUBG è quasi la stessa di quelle standard.

Per quanto riguarda l’identità visiva, rimane la stessa per tutte le versioni di PUBG, con solo la sua linea di fondo cambiata, a seconda di dove lo giochi.

2017 – 2018
PUBG logo 2017

Il primissimo logo ufficiale per PUBG è stato introdotto nel 2017 e presentava un badge monocromatico rigoroso ma moderno e alla moda, in cui le lettere erano disposte su tre livelli, utilizzando due stili. Il livello superiore del logo è stato preso da un’iscrizione stilizzata “PUBG” ingrandita in un carattere sans-serif personalizzato, in cui tutte le lettere maiuscole del logotipo sono state eseguite in spesse linee nere con angoli arrotondati e code leggermente allungate, che hanno reso il i contorni dei simboli sembrano più massicci e unici.

Per quanto riguarda le due linee inferiori del logo, presentavano una “Corporazione” incastonata in maiuscolo di un tradizionale carattere sans-serif e racchiusa in una cornice rettangolare allungata orizzontalmente con due linee corte che si estendono da entrambi i lati sinistro e destro, e la linea inferiore con lo slogan “A Bluehole Company”, scritto con lo stesso carattere della riga centrale, ma senza linee e cornici aggiuntive.

2018 – Oggi
PUBG logo

La riprogettazione del 2018 riguardava solo la linea di fondo del logo PUBG, sebbene anche l’iscrizione principale fosse leggermente ingrandita e pulita. Per quanto riguarda lo slogan “A Bluehole Company”, è stato sostituito con il “Krafton Game Union”, che viene eseguito in un sans-serif ristretto e più quadrato, rispetto a quello utilizzato nella versione precedente.

Il cambiamento dello slogan può essere spiegato dalla creazione del marchio solare Krafton Game Union, che si è tenuto dal Bluehole nel novembre 2018.

Per quanto riguarda il logo che possiamo vedere su banner e poster, insieme ad alcune icone di gioco, è composto da una scritta “PUBG” stilizzata racchiusa nella stessa cornice geometrica, come quella intorno alla “Corporation” sul logo aziendale ufficiale di il gioco. Tuttavia, nel caso della versione mobile, il rettangolo della cornice è disegnato con linee scioccanti, che a volte hanno contorni sfocati e irregolari.

Carattere e colore

Il logotipo PIBG è scritto in un carattere sans-serif personalizzato con linee spesse e sicure e strutture massicce delle lettere. Il font è stato sviluppato esclusivamente per il gioco e ha alcune caratteristiche uniche, come una barra allungata a sinistra e tagliata dalla barra orizzontale destra della “B”, o la coda elegantemente curva della “G”.

Il carattere più vicino a quello utilizzato per il logo PUBG è, probabilmente, Bricked Bold, Vintage Fonts Collection VFC Fantomen e Flywheel Condensed Fat, ma con la maggior parte delle linee modificate.

Esistono diverse versioni della tavolozza dei colori, utilizzata per l’identità visiva di PUBG. Monocromatico è quello ufficiale, e il logo è visibile sia in nero su fondo bianco, sia in bianco su fondo nero. L’opzione secondaria per la combinazione di colori consiste in giallo scuro e bianco o arancione sfumato su nero.