Pokemon logoPokémon logo PNG

Il franchise Pokémon ha un logo riconoscibile con marchio in blu e giallo. La versione inglese è probabilmente più conosciuta in tutto il mondo, ma non è l’unica. Quando il logo è dato in giapponese, sembra completamente diverso e utilizza una combinazione di colori diversa, pur mantenendo la sua qualità giocosa.

Significato e storia Storia del logo Pokemon

Pokemon logo

Il progetto è stato avviato da Satoshi Tajiri nel 1995. Inizialmente era solo un paio di videogiochi progettati da Game Freak e pubblicati da Nintendo. Il progetto è gestito da Nintendo, Game Freak e Creatures, mentre il marchio stesso appartiene a Nintendo.

Simbolo

Tecnicamente, il logo Pokemon è solo un segno denominativo, ma in realtà i personaggi divertenti sono un elemento ancora più riconoscibile del franchise. Le liste dei personaggi più popolari possono variare molto a seconda di chi li ha creati, ma spesso includono Pikachu, Charizard Mewtwo, Mew, Ash, Arceus, Misty, Brock, Red e May.
Per quanto riguarda il marchio stesso, è anche riconoscibile per la scelta del carattere tipografico e del colore. Le lettere sono disposte in modo tale da formare un arco. L’insegna usa un carattere giocoso e comico, estremamente accattivante per il pubblico target, i bambini. Il marchio denominativo viene talvolta modificato a seconda dell’argomento (Pokémon Sole, Luna, Zaffiro Alpha, Rubino Omega).

Emblema nella cultura pop

Ci sono alcune connessioni con il franchise Pokémon in diversi media. Nel complesso, i personaggi Pokemon hanno già raggiunto il livello delle icone della cultura pop. Sono citati in film e giornali, compaiono sulle copertine delle riviste e diventano parte dei parchi ecc.
Gli psicologi spiegano che uno dei motivi di ciò è che il gioco crea un ricco universo immaginario e offre anche ai suoi fan la possibilità di affermare la loro personalità. I bambini scelgono un personaggio che è in qualche modo vicino alla propria individualità e in questo modo affermano ciò che amano e non amano, distinguendosi dai loro amici.

Font

Il carattere tipografico personalizzato utilizzato per il logo Pokemon ricorda il carattere omonimo. Esiste in due versioni, Pokemon Solido e Pokemon Hollow. Tutte le consonanti nel marchio denominativo sono in maiuscolo, mentre i caratteri che rappresentano le vocali sono minuscoli.

Colore

Grazie al contorno blu, le lettere gialle sembrano più luminose e vivide. Il colore giallo in sé simboleggia gioia e ottimismo. Sottolineando queste qualità, il blu aggiunge un tocco di eccellenza e classe.