Philadelphia Phillies LogoPhiladelphia Phillies Logo PNG

Una delle squadre di baseball statunitensi più famose, i Philadelphia Phillies ha cambiato circa 10 emblemi nel corso dei suoi oltre 130 anni di storia.

Significato e storia

storia Phillies Logo


L’identità visiva dei Phillies è stata cambiata quasi una dozzina di volte durante la sua storia e ciascuna delle riprogettazioni ha cercato di portare una nuova immagine e atmosfera al club, offrendo simboli e tavolozze di colori diversi.

1900 – 1937
Philadelphia Phillies Logo 1990

Il logo originale è stato progettato per i Phillies nel 1900 e presentava un badge circolare blu in un contorno rosso, dove era posizionato il marchio in giallo. La parte principale dello stemma presentava una composizione blu e bianca raffigurante un uomo di Filadelfia. Sembrava più un rilievo, non un disegno, simile a monete e medaglie.

1938
Philadelphia Phillies Logo 1938

Nel 1938 la tavolozza dei colori del logo circolare dei Phillies è stata cambiata in arancione e blu, dove l’arancione è stato utilizzato solo per la scritta “Philadelphia National League Base Ball Club” sul telaio e sullo sfondo del badge.

1939 — 1943
Philadelphia Phillies Logo 1939

Nel 1939 il club torna alla sua versione originale del logo, cambiando i colori dell’inquadratura. Il lettering è stato ora eseguito in grigio scuro e la cornice bianca ha un doppio contorno rosso.

1944 — 1945
Philadelphia Phillies Logo 1944

Nel 1944 il club adottò un concetto di logo completamente diverso. Era un’immagine delicata e leggera di un uccello grigio e azzurro seduto su un elegante logotipo “Phillies” rosso, dove i punti sopra entrambe le lettere “I” erano sostituiti da stelle rosse a cinque punte.

1946 — 1949
Philadelphia Phillies Logo 1946

Un nuovo distintivo luminoso arriva a Phillies nel 1946. Un solido quadrato rosso aveva l’immagine di due giocatori di baseball – uno stava sdraiato e l’altro – si preparavano a prendere una palla. Il marchio “Fightin’ Phillies” è stato inserito nel libro Orrin parte del logo e sottolineato dall’immagine di un pipistrello. Tutti gli elementi dello stemma sono stati eseguiti in bianco.

1950 — 1969
Philadelphia Phillies Logo 1950

Il logo creato nel 1950 raffigurava un’immagine di un berretto rosso con una lettera bianca “P” su di essa. Il berretto era circondato da una sottile orbita blu che aveva un corsivo “Phillies” in rosso e una palla da baseball bianca. Questa versione rimase con il club per quasi vent’anni.

1970 — 1983
Philadelphia Phillies Logo 1970

La riprogettazione del 1970 ha portato alla squadra uno dei suoi loghi più conosciuti e riconoscibili. Era l’immagine di due bambini di Filadelfia, un maschio e una femmina. Il ragazzo aveva in mano una mazza e una palla da baseball e si stava mettendo in mostra davanti alla ragazza. I bambini sono stati posizionati sopra un logotipo “Phillies” stilizzato, liscio e audace in rosso e racchiuso in una cornice rossa. Questo emblema è stato soprannominato “Phil e Phyllis”.

1984 — 1991
Philadelphia Phillies Logo 1984

La versione del 1984 raffigurava un logotipo in grassetto eseguito nello stesso stile e carattere tipografico del logo precedente, posizionato su una palla da baseball bianca e rossa delineata in blu con una scritta “Philadelphia” ad arco sopra di essa.

1992 — 2018
Philadelphia Phillies Logo 1992

Il nuovo logo è stato creato per il club nel 992. Era un solido badge blu con la parte superiore arcuata dal centro e quella inferiore – affilata e rivolta verso il basso. La sagoma bianca di una campana della Libertà era disegnata in blu e aveva un’iscrizione “Phillies” sottolineata in rosso posta sopra di essa. La scritta era bilanciata da uno spesso contorno rosso del distintivo.

2019 — Oggi
Peoria Chiefs Logo

Sono rimasti la Liberty Bell e il logotipo “Phillies”, mentre sono stati rimossi lo sfondo e l’inquadratura blu. Ora i due elementi principali dell’identità visiva del club sono caratterizzati dalla tavolozza dei colori blu e rosso, in cui solo l’iscrizione è in rosso, e anche le stelle sopra il colore blu reale della barca “I” e un sottile contorno bianco.

Non ci sono indicazioni su quale sia la città o la regione di origine della squadra né nel logo, né in alcuna parte delle maglie da strada. La Major League Baseball include solo quattro squadre come questa. Inoltre, non ci sono altre squadre all’interno della Lega che hanno il numero del giocatore su una manica.

Font

Il carattere tipografico utilizzato nel logo dei Philadelphia Phillies imita la scrittura a mano. Le stelle vengono utilizzate al posto dei punti sopra entrambe le lettere “I”.

Colore

La tavolozza di base della squadra include solo due colori, rosso e bianco, ma c’è anche un colore accento, il blu.