Oakley logo

Oakley logo PNG

Oakley, Inc. è un produttore con sede in California di attrezzature sportive e prodotti lifestyle, inclusi occhiali da sole, visiere sportive, orologi, ecc.

Significato e storia

storia del logo Oakley

Oakley è il marchio, più noto per i suoi occhiali da sole, e il suo logo attuale rappresenta perfettamente lo scopo e lo stile dell’azienda, rendendo il suo emblema “O” simile a una lente per occhiali.

Ci sono state tre importanti riprogettazioni del logo Oakley nel corso della storia dell’azienda e, a partire dalla seconda versione, l’emblema è diventato la parte principale dell’identità visiva del marchio.

1975 – 1993

Il logo Oakley originale, introdotto nel 1975, vantava un logotipo personalizzato extra-grassetto, eseguito in un carattere sans-serif liscio ma solido e maschile con quasi tutte le lettere collegate. Le uniche due lettere separate sono la “K” e la “L” e il triangolo che formano nello spazio negativo sembra un altro elemento dell’identità visiva, indicando la progressività e l’individualità del marchio.

1993 – 1997

La riprogettazione del 1993 ha cambiato completamente l’emblema Oakley, sebbene contenesse ancora un collegamento con la versione precedente. Il marchio verbale in un nuovo sans-serif spesso e arrotondato è stato esteso e disegnato in nero, ma le sue lettere presentavano le stesse linee di connessione tra loro come nel logotipo del 1975.

Sopra la scritta personalizzata, c’era una lettera ingrandita e in grassetto di, anch’essa estesa orizzontalmente. Stava per la prima lettera del nome del marchio e assomiglia al suo obiettivo principale: gli occhiali da sole.

1997 – Oggi

Nel 1997 il marchio ridisegna nuovamente il suo logo, sostituendo le lettere collegate con l’iscrizione in un carattere sans-serif in grassetto e dritto, dove ciascuna delle lettere maiuscole del logo era massiccia, sicura e pulita. Anche i contorni degli emblemi sono stati raffinati, ma hanno mantenuto la forma e il colore.

Nello stesso periodo è stato creato anche un emblema tridimensionale per il marchio, caratterizzato da un voluminoso ovale sfumato in nero, con uno spesso contorno argentato. Questo emblema era solitamente posizionato vicino al logotipo, con lo stile ufficiale, ma disegnato in grigio.

Gli anni 2000 – oggi

Oakley logo

A metà degli anni 2000, il logo è stato nuovamente ridisegnato, rendendo le lettere del marchio a strisce diagonali, in bianco e nero. Anche l’emblema è stato modificato e ora non è un ovale allungato orizzontalmente, ma un rettangolo con angoli ammorbiditi e barre orizzontali leggermente arcuate.

Simbolo

Assolutamente semplice e minimalista, il logo Oakley riesce a rappresentare non solo il nome dell’azienda ma anche uno dei suoi principali gruppi di prodotti (occhiali da sole e montature da vista). È interessante notare che assomiglia persino alla forma di uno degli edifici che formano il quartier generale degli Oakley a Foothill Ranch.

Emblema

L’emblema rappresenta l’iniziale dell’azienda, la lettera “O”. Il carattere è appiattito in modo da sembrare più una forma ovale posizionata orizzontalmente.

Font

L’azienda ha optato per un carattere tipografico in grassetto piuttosto tradizionale senza elementi insoliti. È un carattere sans-serif in grassetto della vecchia scuola, tutte le lettere sono in maiuscolo.

Colore

La classica combinazione di bianco e nero scelta da Jim Jannard crea un accattivante contrasto visivo. La scelta del colore incarna l’eleganza e la raffinatezza che dovrebbero essere alcune delle principali virtù del marchio.