Mozilla Firefox logo

Mozilla Firefox logo PNG

Sebbene il nuovo logo di Firefox sia più semplice dei suoi predecessori, è comunque piuttosto coerente nelle sue immagini principali.

Significato e storia

storia del logo Mozilla Firefox

L’identità visiva del famoso browser è sempre stata basata sulla fiamma e sul suo potere, che è iniziato con l’immagine di un uccello fenice, una creatura mitologica, che risorge dalla cenere e si è trasformato nell’iconica volpe arancione. Il nome originale del browser era Phoenix, che è cambiato in Mozilla Firebird nel 2003, seguito dall’attuale nome Firefox nel 2004.

2002 – 2004

Mozilla Firefox Logo 2002

Il logo originale, creato per Phoenix, raffigurava un uccello rosso stilizzato con le ali spiegate ai lati e incurvate con delicati petali rossi sopra di loro, simili a una fiamma. L’uccello aveva la testa girata a sinistra e sembrava molto luminoso e amichevole.

2004 – 2005

Mozilla Firefox Logo 2004

Dopo che il browser è stato rinominato in Firefox nel 2004, è stato introdotto il nuovo logo. Era un globo blu eseguito in sfumature sfumate, con una volpe arancione stilizzata, curva lungo la sua parte inferiore, che coccolava il globo. La volpe aveva la sua lunga coda soffice disegnata in forme affilate, simili a una fiamma.

2005 – 2009

Mozilla Firefox Logo 2005

I colori dell’emblema sono stati perfezionati nel 2005, insieme ai contorni sia del globo che della volpe. Il ponte è diventato più luminoso e più distinto grazie all’uso di toni più contrastanti di blu e arancione.

2009 – 2013

Mozilla Firefox Logo 2009

Il globo ha ottenuto gradienti più leggeri nel 2009 e questo ha reso l’emblema tridimensionale e lucido, dall’aspetto moderno e alla moda. Quindi la composizione e lo stile generali non sono cambiati, ma la coda della volpe è stata ridisegnata e ora sembrava ancora più simile a una fiamma.

2013 – 2017

Mozilla Firefox Logo 2013

Nel 2013 l’emblema di Firefox viene ridisegnato e semplificato. La lucentezza ha lasciato il badge e ora sembrava più semplice e piatto. Gli elementi sul globo sono stati ridotti al minimo così come il colore, lo stesso è stato con la volpe, tutti gli accenti sono stati spostati sulla coda.

2017 – 2019

Mozilla Firefox Logo 2017

La riprogettazione del 2017 ha portato un nuovo stile morbido all’iconica volpe, che ora è stata eseguita in linee morbide e larghe, con tutti gli elementi triangolari affilati rimossi. Per quanto riguarda il globo, il suo colore è diventato più luminoso, anche se i contorni dei continenti non si vedono più, lo sfondo è semplice e sfumato.

2019 – Oggi

logo Mozilla Firefox

Nel 2019 il globo diventa più piccolo e il suo colore blu viene sostituito dal viola chiaro. La volpe ingrandita è ora disegnata di profilo e sembra tenera e amichevole, coccolando il cerchio del globo. Le linee della coda della creatura sono allungate e lisce, dall’aspetto elegante e lucido.

Vecchio logo

La persona che è diventata il vertice del team di identità visiva dell’azienda è stato il designer dell’interfaccia Steven Garrity. Poco prima, ha pubblicato la sua recensione critica del precedente simbolo di Firefox, dove ha spiegato ogni suo elemento che non gli piaceva.

All’inizio del 2004 è stata rilasciata una nuova versione del software, insieme a una nuova identità visiva. La nuova icona è stata realizzata da un gruppo di professionisti del web chiamato Silverorange. La versione finale è stata realizzata dal designer inglese Jon Hicks noto come l’autore del sito web Camino. La sua icona era basata su schizzi realizzati dai suoi predecessori.

Negli anni successivi, la storia del logo di Mozilla Firefox è stata arricchita con diverse nuove versioni. Il logo è stato aggiornato più di una volta. In molti casi, i motivi delle modifiche sono stati i difetti scoperti quando il logo è stato ingrandito.

Simbolo

Mentre l’animale visto sull’icona è senza dubbio una volpe, infatti, la parola “firefox” si riferisce in realtà al panda rosso. Perché quindi non compare un panda rosso sul logo? Come ha spiegato Hicks, pochissime persone sanno che un “firefox” significa un panda.

L’emblema del 2017

Il nuovo logo di Mozilla sembra essere più semplice dei suoi predecessori. A differenza delle versioni precedenti, la parte blu è quasi piatta, anche se c’è una leggera sfumatura.

Font

Il tipo utilizzato per entrambe le parole “Mozilla” e “Firefox” nella versione precedente del logo è denominato FF Meta Bold Roman. Il carattere è stato sviluppato da Erik Spiekermann.

Colore

Ottimista e accattivante, la combinazione di blu e arancione sembra abbastanza naturale, in questo caso. L’arancione è il colore dell’abete della volpe, mentre il blu crea un contrasto accattivante con esso.