Morrisons logo PNG

Poiché Morrisons ha quasi 500 negozi in tutta la Gran Bretagna, il suo logo è ben noto nel paese. È stato riprogettato più volte negli ultimi sei decenni per stare al passo con i tempi e attirare i clienti.

Logo di significato e storia

storia del logo Morrisons

Quando William Morrison, il fondatore della società che ora è conosciuta come Wm Morrison Supermarkets Plc, aprì il suo primo negozio nel 1899, vendette uova, latte e burro. Oggi l’azienda è un gigante del supermercato, il quarto più grande e il terzo più antico del Regno Unito.
Il primo logo del supermercato Morrisons apparve nel 1961 quando fu aperto il primo supermercato. Era un ovale rosa con la lettera maiuscola “M” in nero accoppiato con il marchio “Morrisons Supermarkets” in maiuscolo contro un rettangolo rosa con bordi neri.
Il logo divenne iconico e durò oltre 40 anni, dopo aver subito alcune lievi modifiche.

1961 – 1979
Morrisons Logo 1961

Il primo logo del supermercato Morrisons è apparso nel 1961 quando è stato aperto il primo supermercato. Era un ovale rosa con la lettera maiuscola “M” in nero abbinato al marchio “Morrisons Supermarkets” in maiuscolo contro un rettangolo rosa con bordi neri. Il logo è diventato iconico ed è durato oltre 40 anni, dopo aver subito alcune lievi modifiche.

1979 – 1985
Morrisons Logo 1979

La prima modifica risale al 1979. L’ovale con la lettera “M” è stato inserito all’interno di un rettangolo con sfondo nero. La scritta “Morrisons” era sotto su uno sfondo bianco. La tavolozza dei colori includeva nero, giallo e bianco. Il giallo è stato incorporato per rendere l’emblema più amichevole e fresco.

1985 – 2007
Morrisons Logo 1985

Il rinnovamento del 1985 ha introdotto due sottili cambiamenti: una tonalità più chiara di giallo e il carattere serif per “Morrisons”.

2007 – 2016
Morrisons Logo 2007

Il tempo passava e Morrisons aveva bisogno di un’immagine del marchio più morbida e moderna, soprattutto perché la sua diffusione geografica si era ampliata. Così nel 2007 hanno sostituito la brand identity esistente con una nuova, realizzata dal colosso mondiale del design Landor Associates. Ha mantenuto il tradizionale simbolo “M”, l’ovale e la dicitura “Morrisons”, ma ha reso più sottile il carattere egiziano originale, ha sostituito il nero con il verde, che ha attenuato il contrasto e ha utilizzato una diversa tonalità di giallo.

Sebbene il concetto fosse praticamente lo stesso, Landor ha vinto un premio Gramia e il premio DBA d’oro per questo progetto. Anche Morrisons ha beneficiato della rinnovata identità del marchio: la catena di supermercati ha iniziato a crescere più velocemente.

2014 – Oggi

Morrisons Logo 2014
Con la riprogettazione del 2014, l’identità visiva dei Morrison ha iniziato a utilizzare una tavolozza di colori inversa. Il nuovo logo presenta un solido medaglione circolare in verde con una “M” gialla in grassetto in un carattere tipografico con serif arrotondato su di esso e un marchio verbale maiuscolo verde posto sotto l’emblema e scritto nella stessa tonalità di verde dello sfondo circolare. Il carattere tipografico dell’iscrizione principale è praticamente lo stesso di quello utilizzato per la “M” sullo stemma.

2016 – Oggi
Morrisons Logo

Nel 2016 Morrisons ha rilasciato un nuovo logo. Si libera della “M” maiuscola, del colore verde introdotto nel 2007 e dello stile geometrico del carattere. In basso, invece, è apparsa la dicitura “Since 1899” come riferimento al patrimonio aziendale e un albero con foglie gialle che nasce dalla lettera “i”. Tutte le lettere tranne la “M” sono minuscole e più arrotondate, il che è considerato più amichevole.

Emblema 1979-2007

La prima modifica avvenne nel 1979. L’ovale con la lettera “M” veniva posto all’interno di un rettangolo con uno sfondo nero. La scritta “Morrisons” era sotto su uno sfondo bianco. La tavolozza dei colori includeva nero, giallo e bianco. Il giallo è stato incorporato per rendere l’emblema più simpatico e fresco.
Il rinnovamento del 1985 introdusse due sottili cambiamenti: una tonalità più chiara di giallo e il carattere tipografico serif per “Morrisons”.

Il simbolo del 2007

Il tempo passava e Morrisons aveva bisogno di un’immagine di marchio più morbida e moderna, soprattutto con l’espandersi della sua diffusione geografica. Così nel 2007 hanno sostituito l’identità del marchio esistente con una nuova, creata dal gigante del design globale Landor Associates. Conservava il tradizionale simbolo “M”, l’ovale e la scritta “Morrisons”, ma rendeva più sottile il carattere originale egiziano, sostituiva il nero con il verde, che si attenuava sul contrasto e utilizzava una diversa tonalità di giallo.
Sebbene il concetto fosse praticamente lo stesso, Landor ha vinto un premio Gramia e il premio d’oro DBA per questo progetto. Morrisons ha anche beneficiato della rinnovata identità del marchio: la catena di supermercati ha iniziato a crescere più rapidamente.

Nuovo logo

Morrisons logo

Nel 2016 Morrisons ha rilasciato un nuovo logo. Si sbarazza della “M” maiuscola, il colore verde introdotto nel 2007 e lo stile geometrico del carattere. Invece, la dicitura “Dal 1899” è apparsa in fondo come riferimento al patrimonio dell’azienda e un albero con foglie gialle che cresceva dalla lettera “i”. Tutte le lettere tranne la “M” sono minuscole e più arrotondate, il che è considerato più amichevole.