Microsoft Office LogoMicrosoft Office Logo PNG

Microsoft Office è un pacchetto di software e servizi progettati per Microsoft. Il primo Office è stato rilasciato nel 1999 e oggi è disponibile in oltre 100 lingue e conta più di un miliardo di utenti in tutto il mondo.

Significato e storia

storia Microsoft Office Logo


La ricca storia dell’identità visiva di Microsoft Office può essere suddivisa in tre fasi principali: puzzle, quadrati e una “O”.

1995 – 1997
Microsoft Office Logo 1995

L’era dei puzzle del logo di Microsoft Office è iniziata nel 1995 e si è conclusa nel 2003. È stata leggermente modificata nel corso di otto anni, ma la composizione era sempre la stessa: un’iscrizione “Microsoft Office” con un emblema quadrato, inserita in un rettangolo con angoli arrotondati.

L’emblema quadrato presenta un motivo puzzle a quattro colori, composto da dettagli rossi, blu, gialli e verdi. Durante i primi anni, i colori erano brillanti e intensi, racchiusi in una spessa cornice nera, ma nel 1999 la cornice divenne più sottile e i colori più chiari.

1997 – 1999

Microsoft Office Logo 1997
Il logo di Microsoft Office del 1997 sembrava più o meno lo stesso di quello del 1995, con una sola differenza: il numero “95” è stato sostituito da “97”, per indicare la nuova versione del software. I contorni delle lettere si sono leggermente affinati e le cifre sono diventate un po’ più alte rispetto al badge precedente.

1999 – 2001

Microsoft Office Logo 1999
Nel 1999 è stata introdotta la nuova versione di Microsoft Office e il logo è stato nuovamente modificato. Questa volta invece di sole due cifre, ce n’erano quattro. Il “2000” è stato posizionato sotto l’emblema quadrato del logo e l’emblema è stato incollato al marchio denominativo “Office”, che ha ingrandito e rafforzato le sue lettere.

2001 – 2003

Microsoft Office Logo 2001
Nel 2001 lo stemma è stato spostato nella parte sinistra del logo e ha alleggerito la sua tavolozza di colori, conferendo delle sfumature bianche a ciascuno dei quattro frammenti. Il nuovo logo non aveva numeri, ma le lettere arancioni “XP” sono state aggiunte dopo il marchio nero “Office”. La nuova iscrizione è stata posta in minuscolo e scritta con semplici linee rette.

2003 – 2007
Microsoft Office Logo 2003

Nel 2003 Microsoft ha cambiato l’identità visiva di Office. L’emblema del puzzle è stato sostituito da quattro quadrati di dimensioni diverse, mantenendo i colori del logo originale. I quadrati presentavano sfumature sfumate ed erano tridimensionali.

2007 – 2010

Microsoft Office Logo 2007
La riprogettazione del 2007 ha reso l’ombra dell’emblema più sottile, ma ha bilanciato l’aspetto della parte grafica aggiungendo lucentezza e sfumature ai suoi frammenti. Ora l’iconica piazza sembrava elegante e moderna. Per quanto riguarda la parte successiva dell’identità visiva di Microsoft Office, è rimasta intatta, solo “2003” è stato cambiato in “2007”, scritto con linee più sottili.

2010 – 2012
Microsoft Office Logo 2010

Nel 2010 i contorni dei quadrati sono stati modificati e il logo di Office ora ricorda un fiore con quattro petali. L’arancione è ora l’unico colore della tavolozza del prodotto. Questi furono gli ultimi due anni dell’era del logo delle quattro piazze.

2012 – 2019

Microsoft Office Logo 2012

L’emblema completamente nuovo è stato progettato nel 2012. Ora è una scatola, posizionata in mezzo giro e simile a una lettera “O”. Sembra moderno e fresco, riflettendo la nuova generazione e l’approccio. Il colore arancione è diventato più intenso e profondo, facendo risaltare il prodotto dell’azienda.

Il wordmark in sans-serif può essere eseguito sia in arancione che in nero, a seconda del posizionamento.

2019 – Oggi
Microsoft Office Logo

Nel 2019 l’emblema della scatola è stato modificato in un’immagine più tridimensionale. Il colore arancione ha ottenuto sfumature rosse e rosa sfumate, mentre il marchio denominativo è principalmente nero o bianco ora e ha linee più audaci e più forti.

Che cos’è Microsoft Office?
Microsoft Office è il nome del pacchetto software principale di Microsoft, che include i programmi di base e più essenziali per il funzionamento di qualsiasi computer. Office riceve aggiornamenti e upgrade costanti e offre sempre più funzioni a milioni di utenti in tutto il mondo.