MG LogoMG Logo PNG

L’azienda MG è stata fondata nel 1924 da Cecil Kimber, che era un manager della ditta “Morris Garages” a Oxford. In primo luogo, MG ha organizzato la produzione di auto sportive. Hanno guadagnato la reputazione di essere un’auto sportiva umile e agile. Tuttavia, nel tempo, i modelli di produzione dell’azienda le hanno permesso di assumere una posizione di primo piano nell’arena sportiva internazionale. Un fatto interessante è che nel 2007 l’azienda ha avuto un nuovo proprietario: la società automobilistica cinese chiamata SAIC.

Significato e storia

storia del Logo MG

Il logo dell’azienda è stato creato dal suo proprietario. Cecil ha scelto le lettere MG per rendere omaggio al suo precedente datore di lavoro e un buon amico, il titolare di “Morris Garages” – William Morris. Il logo è semplice ma ha guadagnato popolarità in tutto il mondo. Le lettere in grassetto “MG” sono poste all’interno della cornice di forma ottagonale. Sebbene il colore dell’emblema cambi di anno in anno, il suo concetto rimane invariato.

1924 – 1927

MG Logo-1924

Il logo originale del marchio è stato creato da Cecil Kimber ed è stato adottato nell’anno 1924. Il primo logo ha una forma rotonda. Il nucleo era blu scuro. All’interno si vedeva un piccolo scudo con due tori: uno rosso e uno nero. Sopra lo scudo c’è una scritta “MORRIS” e sotto di essa il luogo di origine dell’azienda “OXFORD”. Il nucleo è incorniciato da due sottili cerchi argentati. Il bordo del cerchio esterno reca anche l’iscrizione: “The M.G.” in alto e “Super Sport” in basso. Queste due parti sono separate l’una dall’altra da sottili cerchi d’argento a sinistra ea destra. Questo emblema è durato solo tre anni.

1927 – 1952

MG Logo-1927

Il primo famoso emblema dell’ottaedro è stato adornato solo nel 1927 e da allora ha adornato le griglie del radiatore e i coprimozzi delle classiche auto sportive britanniche di questo marchio. Il colore del primo emblema GM era l’oro. I produttori infatti utilizzano due tonalità di oro: quella scura e quella chiara. L’oro chiaro è stato utilizzato come sfondo, mentre le lettere GM e la cornice stessa erano colorate in oro più scuro. Questo emblema è diventato quello ufficiale per più di 25 anni.

1952 – 1962

MG Logo-1952

Tuttavia, nell’anno 1952, i colori del logo furono cambiati. I designer hanno deciso di utilizzare semplici colori bianco e nero. Le lettere e la cornice hanno assunto il colore nero, mentre lo sfondo è diventato bianco. Gli altri aspetti del logo rimangono invariati. Questo logo è durato 10 anni.

1962 – 1990

MG Logo-1962

Nell’anno 1962, il logo ha subito diverse modifiche. Prima di tutto, l’emblema dell’ottaedro era posto nella forma dello scudo, che aveva un colore nero e un doppio circuito: striscia bianca interna e striscia nera esterna. Anche l’ottagono stesso ha cambiato i suoi colori. Ora la cornice e le lettere sono state colorate in grigio scuro e lo sfondo è diventato rosso scuro.

1990 – 2010

MG Logo-1990

L’emblema adottato nell’anno 1990 è diventato il più famoso nella storia del marchio. In quel momento lo scudo scomparve e il distintivo tornò alla sua forma abituale. Ora le lettere e la cornice sono diventate rosso scuro e lo sfondo dorato dell’emblema presenta una striscia di tono più scuro e le lettere e la cornice bordeaux – contorno argento. Grazie alle ombre ben posizionate e alle strisce orizzontali creano un’interessante illusione e l’emblema appare più convesso.

2010 – presente

MG Logo

La versione attuale del logo dell’azienda è stata sviluppata nel 2010. Le lettere e la cornice hanno acquisito un colore argento metallizzato e sono diventate volume, mentre lo sfondo rimane bianco.

Emblema e simbolo

MG Emblema

Nonostante la semplicità del logo, sembra lussuoso e sicuro allo stesso tempo. Il logo GM come lo conosciamo oggi esiste da più di 90 anni. Mentre l’azienda ha guadagnato l’attenzione principalmente grazie alla sua costruzione unica di motori e ancora non smette mai di deliziare e stupire i suoi fan e consumatori.