Maytag Logo PNG

La Maytag Corporation è stata fondata nel 1983 come piccolo produttore di lavatrici. Da allora il logo dell’azienda ha subito diverse modifiche.

Logo di significato e storia

Maytag Logo historia

Uno dei logotipi che conosco è il grassetto marchio scritto in rosso a sfondo bianco. Successivamente questo stato sostitutivo dà una marcia con l’iconico glifo “YT”. La rappresentazione stilizzata di un’onda, che poteva essere vista a destra delle lettere, assomigliava all’iniziale del marchio, la lettera “M.”

1893 – 1942
Maytag Logo 1993

Il logo Maytag iniziale fu introdotto nel 1893 e presentava uno stemma decorato circondato da eleganti nastri nella parte superiore e uno stendardo architettonico con il marchio denominativo nella parte inferiore. La cresta stessa era divisa in tre parti: due verticali in rosso e blu scuro e il segmento inferiore in bianco. Nella parte rossa c’era l’immagine di una mano, mentre la destra comprendeva una delicata immagine di una clessidra, e nella parte bianca c’era solo un’elegante ed elegante lettera “M” in nero e oro. Nello scudo era posto lo stendardo diagonale con la lettera corsiva, che separava due settori superiori da quello inferiore.

Il marchio denominativo principale è stato scritto sotto l’insegna su uno sfondo blu scuro e utilizzato il bianco per le sue lettere maiuscole, eseguito in un carattere sans-serif forte e rigoroso con linee pulite e sicure.

1942 – 1963
Maytag Logo 1942

Dopo l’emblema, che è stato utilizzato dal marchio per quasi cinquant’anni, Maytag ha introdotto il suo nuovo logo nel 1942, ed è qualcosa di nuovo per l’azienda. Il nuovo concetto di identità visiva si basava su una tavolozza di colori semplice ma brillante (rosso e bianco) e sui colori delle lettere audaci e morbidi che potevano essere visti in varie varianti durante quel periodo.

1963 – 2008
Maytag Logo 1963

Nel 1963, l’ufficio di progettazione di Chapman, Goldsmith & Yamasaki ha creato un nuovo logo per Maytag, che è diventato un’icona in pochissimo tempo, rimanendo con il marchio per quasi quattro decenni. La nuova composizione presenta un emblema azzurro e bianco e un marchio nero personalizzato sulla destra. Lo stemma consisteva in un rettangolo solido con angoli arrotondati e una lettera “M” stilizzata composta da tre linee bianche lisce. Per quanto riguarda il logo, era scritto in un elegante carattere serif e aveva “Y” e “T” collegate in alto.

2008 – 2014
Maytag Logo 2008

Il nuovo logo Maytag è stato adottato dal marchio dopo la sua acquisizione da parte di Whirlpool. Il badge, disegnato nel 2008, presentava un’elegante e moderna tavolozza di colori grigio scuro e argento ed è stato reso tridimensionale attraverso l’uso di superfici metalliche lucide nelle scritte e nell’inquadratura dell’emblema. L’iscrizione serif in grassetto era posta su uno sfondo grigio scuro, vicino al nero, e racchiusa in una voluminosa cornice d’argento, che era triangolare in basso e rettangolare in alto.

2014 – hoy
Maytag Logo

I contorni del logo Maytag sono stati perfezionati e rafforzati nel 2014. La cornice del badge è stata allungata orizzontalmente e le scritte sono state ingrandite. Queste modifiche sono state seguite dal raddrizzamento delle linee e degli angoli della cornice, che ha reso l’intera immagine più potente e professionale.

Simbolo attuale

Mentre il carattere tipografico è diventato più audace nel marchio attuale, il glifo riconoscibile “YT” è rimasto com’era. L’emblema dell’onda era sparito. Ora, il nome del marchio è inserito in una cornice d’argento che ricorda vagamente lo scudo.

Colori dell’emblema

Il logo Maytag è una combinazione di blu scuro (PMS 295 C) e diverse tonalità di grigio, che creano una trama sfumata.

Font

Sebbene il carattere tipografico serif sia semplice e ultra-tradizionale, ha anche un elemento di design unico: le lettere “Y” e “T” si uniscono per formare un unico glifo.