Mexico car brands

Il Messico non ha davvero una ricca storia nella produzione di automobili. Esistono diversi marchi su piccola scala che producono principalmente veicoli per uso locale e regionale. Tuttavia, non ci sono grandi nomi per competere con come Ford, Volkswagen o Land Rover.

Solana
logo Solana

Solana è una casa automobilistica messicana, fondata nel 1936. È un produttore su piccola scala che produce principalmente modelli sportivi e da corsa. Anche in quel periodo non hanno prodotto troppi modelli di auto: è una piccola impresa. Il loro logo raffigura una grande lettera “S” con una targa sopra. Questa targa è dove di solito mettono il nome dell’azienda. La normale combinazione di colori è giallo e nero.

DINA
Dina logo

DINA è una casa automobilistica del Messico centrale, fondata nel 1951. L’azienda costruisce autobus e camion, oltre a prodotti simili. In realtà è tra i più grandi produttori di questo tipo nella regione. Il loro logo è il nome dell’azienda, scritto a grandi lettere rosse. Il carattere è un normale sans-serif con una certa inclinazione. L’unica aggiunta speciale sono due linee parallele all’interno della lettera “D”, dove normalmente ci sarebbe lo spazio vuoto centrale. Le linee ovviamente simboleggiano la strada.

VAM
logo VAM

VAM era una casa automobilistica, con sede a Città del Messico. L’azienda è stata fondata negli anni ’40 e ha operato fino agli anni ’80. In questo periodo, hanno prodotto molte autovetture (principalmente modelli a 2 posti e modelli compatti) e alcuni modelli fuoristrada. Il loro emblema mostrava due triangoli grigi con forme identiche, ma orizzontalmente. Alla loro destra, c’era una forma rossa che sembrava un rettangolo rosso con una porzione a forma di triangolo ritagliata da sinistra. Di conseguenza, lo spazio vuoto somigliava a qualcosa di simile a una freccia.

Ramirez

logo Ramirez

MASA
logo MASA

MASA era un importante produttore di autobus in Messico. Ha operato tra il 1959 e il 1998 fino alla sua eventuale vendita a Volvo. Gli autobus, i filobus e gli autobus MASA sono ancora molto utilizzati in Messico. Il loro logo rappresentava il loro nome, scritto a grandi lettere nere. Il carattere era uno stile normale, tranne per il fatto che le lettere “A” sembravano invece “V” capovolte. Erano anche intitolati in direzioni diverse. Il tocco finale è stata una linea sottile sotto il marchio: nera sotto la “M”, rossa sotto il resto del nome.

Rebaque
logo Rebaque

Rebaque era un team di F1 e un produttore di automobili che produceva auto per le corse e in particolare per i Gran Premi. È stata fondata nel 1977. In totale, l’azienda ha costruito 2 auto, che utilizzavano carrozzerie Lotus con motori Ford e alcune modifiche da parte del team. Non avevano alcun logo, a parte il nome, scritto in modo speciale. Raffigurava le parole “Team Rebaque”, scritte in corsivo rosso. Il marchio sembrava scritto a mano.

Mastretta
logo Mastretta

Mastretta è un’azienda automobilistica di Città del Messico, fondata nel 1987. Fino al 2011 progettava in gran parte carrozzerie per altri marchi, oltre a realizzare auto basate su modelli di altri marchi. Nel 2011 hanno sviluppato la loro Mastretta MXT, un’auto sportiva creata esclusivamente da questo produttore. Il logo Mastretta raffigurava uno scudo bianco con un sottile contorno nero. All’interno, hanno posizionato dei pezzi di verde e rosso rispettivamente lungo i bordi sinistro e destro, mentre il centro è rimasto bianco (dopo la bandiera messicana). C’era anche una bandiera a scacchi al centro e il nome dell’azienda in alto.

Inferno
logo Inferno

Inferno Exotic Car è un’auto dal design italiano e prodotta in Messico, entrata in vendita per la prima volta nel 2016. È una potente supercar con un design aggressivo e un modello di design unico che ricorda le fiamme. È stato completamente sviluppato in Messico, anche se la produzione potrebbe spostarsi in Italia. Inferno Automobili – il produttore – ha un emblema che usano come distintivo. Sembra un piccolo martello, posto su uno scudo con una sottile punta centrale. Usano anche un marchio denominativo, che dice semplicemente “Inferno” in lettere serif larghe e rigorose.