Korea car brands

La Corea del Sud è annoverata tra le più grandi industrie automobilistiche dell’Estremo Oriente. Alcune delle aziende automobilistiche più redditizie del mondo, come Hyundai, Kia o Daewoo, provengono da qui, nonostante le dimensioni minuscole del paese. E oltre a questi tre, la nazione ha anche molti altri marchi da offrire.

Pyeonghwa Motors

logo Pyeonghwa Motors

Pyeonghwa è una delle poche case automobilistiche nordcoreane presenti a livello internazionale. È stata fondata nel 1998 ed è stata per qualche tempo un’azienda di proprietà della Corea del Nord e del Sud. Costruiscono principalmente piccole auto e microvan che sarebbero convenienti per la gente del posto e ovunque vengano esportati. Il logo è un badge nero con un nucleo blu. Al centro, hanno posizionato un piccione a due corpi, simbolo di pace tra le due Coree. Nello spazio nero sopra, il nome dell’azienda è scritto utilizzando le lettere coreane.

Alpheon

 

logo Alpheon

Alpheon era una versione di Buick LaCrosse, venduta in Corea nel 2010-15. Era un produttore indipendente sotto General Motors, il che spiega la sua importanza. Alpheon è una berlina executive di taglia media. Anche Alpheon aveva il suo logo. Era una figura rotonda con un paio di clipper raffigurati all’interno (in modo semplicistico). La parola “Alpheon” era solitamente scritta lungo il contorno rotondo, con enormi spazi intermedi.

Asia
logo Asia Motors

Asia Motors era una casa automobilistica sudcoreana, attiva tra il 1965 e il 1999. L’azienda era di proprietà di Kia e produceva in gran parte veicoli di altri marchi. Ciò includeva modelli di Fiat, Kia e Mazda. Alcune auto, come Asia Rocsta, sono state sviluppate appositamente per il marchio, ma queste sono una minoranza. Il logo era di forma ovale con la parola “Asia” scritta all’interno. Il carattere era un normale stile sans-serif. La combinazione di colori era preferibilmente rossa.

Daewoo
logo Daewoo Motors

Daewoo Motors è un marchio automobilistico della Corea del Sud, attivo fino al 2011. Successivamente, tutta la produzione di veicoli Daewoo è stata interrotta a favore dei modelli GM americani (Chevrolet, in primis). I modelli costruiti prima di allora erano per lo più auto compatte e subcompatte, con alcune eccezioni degne di nota. Il loro logo è una forma vagamente ovale che sembra un fiore, ma in realtà è una conchiglia stilizzata. I colori sono generalmente metallici. Il marchio “Daewoo” è talvolta scritto accanto al logo in grandi lettere blu.

Hyundai
Hyundai logo

Hyundai Motor Company è una casa automobilistica sudcoreana, fondata nel 1967. È la più grande azienda del genere in Corea ed è tra le più grandi imprese del paese. La produzione si concentra principalmente su crossover e auto compatte, oltre ad alcuni modelli ad alte prestazioni e di lusso. Il loro logo è un ovale con la lettera “H” premuta al suo interno. Quest’ultima è una rappresentazione stilistica e ricorda la “N” più di ogni altra cosa. La colorazione è solitamente blu scuro al giorno d’oggi.

Kia

kia logo

Kia è una casa automobilistica sudcoreana, fondata nel 1944. È tra le più grandi case automobilistiche in Asia. L’azienda concentra i suoi sforzi sulla produzione di crossover, crossover compatti e city car. Il loro logo moderno raffigura la parola “KIA”, scritta all’interno di un ovale (di solito rosso o nero). Questo design è piuttosto minimalista, il che fa sembrare la scritta “КИ”. Fondamentalmente hanno fuso le lettere insieme e rimosso alcune parti, come la barra centrale su “A”.

Renault-Samsung
logo Renault Samsung

Renault Samsung Motors è una casa automobilistica sudcoreana, fondata nel 1994. L’azienda era originariamente controllata da Samsung, ma da allora gran parte della proprietà è passata alla Renault. Ora l’azienda produce crossover Renault e auto di famiglia. Il logo è un disegno metallico circolare. Sembra due corna, saldate in un’unica forma. Di conseguenza, le linee prima aumentano e si allargano, quindi diminuiscono bruscamente.

SsangYong
logo SsangYong

SsangYong è un’azienda automobilistica della Corea del Sud, fondata nel 1955. Le auto che producono sono in gran parte variazioni di SUV. Ciò include veicoli fuoristrada, crossover compatti e veicoli commerciali. Il loro logo raffigura due ali curve, unite nella parte inferiore. Sembrano ali di uccello, ma in realtà è una coppia di draghi, come dice il nome dell’azienda. Il colore è solitamente blu o nero.

Oullim Motors

logo Oullim Motors

Oullim era una casa automobilistica sudcoreana, fondata nel 1997 e abolita nel 2007. Successivamente, la loro produzione è stata gestita dal loro nuovo proprietario, Proto Motors. Comprendeva la loro unica auto di successo, Oullim Spirra. Questo veicolo è stato prodotto anche sotto Proto fino al loro scioglimento nel 2017. Era un’auto sportiva relativamente piccola con un motore turbo V6. L’emblema di Spirra è una forma triangolare con all’interno una testa di tigre. È raffigurato come un ruggito con la bocca spalancata.

Zyle Daewoo Bus Corporation

logo Zyle Daewoo Bus

Zyle Daewoo è un produttore di veicoli sudcoreano, originariamente fondato nel 1955. Dal 2002 è in parte un marchio di proprietà di Daewoo. Fin dall’inizio, producono principalmente autobus, pullman e veicoli simili. A causa del loro rapporto speciale con Daewoo, il loro logo è stato a lungo ispirato dal classico logo Daewoo. Questo, tuttavia, è verde chiaro e non blu. Inoltre, l’emblema Zyle è più un ovale che uncerchio.

Proto Motors

logo Proto Motors

Proto Motors era una casa automobilistica sudcoreana, attiva tra il 1997 e il 2017. In questo periodo costruiva principalmente auto sportive, ma aveva anche altri modelli in produzione. L’azienda creava veicoli di altri marchi, come Kia e Oullim. Il loro logo è solo la scritta “Proto Motors”, scritta con le solite lettere sans-serif. La combinazione di colori era rispettivamente nera e grigia per ogni parola. La prima “o” in “Proto” è stata progettata come un ovale inclinato colorato in blu e grigio.

Ioniq
logo Ioniq

Ioniq è un marchio automobilistico sudcoreano, lanciato nel 2020. È interamente di proprietà di Hyundai come ramo di auto elettriche. La prima auto che hanno rilasciato è un crossover plug-in, ma ci sono piani per costruire anche auto elettriche a grandezza naturale. Le auto sono degne di nota per avere un design esterno futuristico. Il loro logo è solo il nome del marchio, scritto in maiuscolo con alcuni spazi intermedi, il colore è turchese. Il carattere è abbastanza normale, tranne per il fatto che la “coda” su “Q” è staccata dal resto della lettera come un quadrato che fluttua nelle vicinanze.

HTWO

HTWO Logo