Marche auto britanniche
La Gran Bretagna è uno dei paesi pionieri nell’industria automobilistica mondiale. Daimler iniziò a produrre motori a benzina del suo design nel 1891. Oggi, molte delle auto che vediamo per strada sono prodotte in Gran Bretagna.

Le prime parole che vengono in mente quando si pensa alle auto inglesi sono lusso e prestigio. Le auto sportive di Jaguar, Aston Martin e Lotus, così come le auto executive di Rolls Royce e Bentley, hanno conquistato il cuore di persone facoltose di tutto il mondo. Le auto premium britanniche hanno uno stile raffinato e sofisticato che ha una tradizione lunga e consolidata. La maggior parte dei marchi automobilistici britannici è presente sul mercato dalla prima metà del secolo scorso, quindi il design conservativo e l’innovazione tecnica sono stati a lungo il segno distintivo dell’industria automobilistica britannica.

La scaletta delle auto di lusso britanniche è piuttosto ampia e può soddisfare i gusti anche dell’automobilista più esigente. Tuttavia, secondo l’Association of British Automobile Manufacturers, dal 1965 è la Ford americana a detenere il primo posto nelle vendite in Gran Bretagna. Oltre il 70 percento delle auto di prestigio prodotte nel paese viene esportato fuori dall’Inghilterra e diventa proprietà di milionari di tutto il mondo.

Qual è l’auto britannica più costosa mai venduta?
La Gran Bretagna è comunemente conosciuta come il paese che ha dato al mondo uno dei marchi automobilistici più lussuosi. Tra questi ci sono Rolls Rouse, Aston Martin, Bentley, Lotus McLaren e molti altri. Ma qual è l’auto britannica più costosa mai venduta? Si tratta dell’Aston Martin DBR1, prodotta nel 1956 e venduta all’asta nel 2017, per oltre 19 milioni di sterline.

Marche di auto di lusso

I marchi automobilistici britannici di fascia alta sono conosciuti in tutto il mondo e i loro distintivi sono immediatamente riconoscibili, essendo sinonimo di stile, lusso ed esclusività. Anche se anche all’interno di questo segmento i marchi possono essere suddivisi in gruppi: alcuni di essi potrebbero tranquillamente essere definiti superlusso.

Le auto di lusso inglesi sono un simbolo di prosperità e di appartenenza alle classi più alte della società. Il lusso e l’affidabilità combinati con un prezzo ragionevole li hanno resi popolari in tutto il mondo. Alcuni modelli sono assemblati a mano in quantità limitate, rappresentando un particolare interesse per i collezionisti e gli intenditori del comfort di lusso.

Rolls Royce

Rolls Royce Logo

Fondata: 1904
Fondatore: Charles Rolls, Friedrich Henry Royce

L’azienda automobilistica di fascia alta è stata fondata da Friedrich Henry Royce e Charles Rolls nel 1904. E oggi il marchio RR è diventato una delle associazioni più comuni al lusso nell’industria automobilistica. Le auto Rolls-Royce sono sicuramente le più desiderabili e ammirate in tutto il mondo. Nel 1998, i proprietari dell’azienda decisero di sbarazzarsi dei beni di “Rolls-Royce Motors” e l’azienda fu venduta alla casa automobilistica tedesca “BMW”.

Aston Martin
Aston Martin

Fondata: 1913
Fondatore: Robert Bamford, Lionel Martin

Aston Martin è un altro produttore britannico super popolare di prestigiose auto sportive e di lusso, fondato nel 1913. I fondatori del marchio furono Lionel Martin e Robert Bamford. Il nome dell’azienda deriva da Aston-Clinton Hill, dove uno dei fondatori, Lionel Martin, vinse il Singer-10 nel 1913. L’azienda è famosa per il fatto che la maggior parte dei modelli sono realizzati a mano. Ogni Aston Martin ha una targa di bronzo che porta il nome dell’uomo che l’ha realizzata ed è responsabile di un particolare pezzo.

Bentley
Bentley logo

Fondata: 1919
Fondatore: Walter Bentley

Bentley è un altro simbolo dell’industria automobilistica britannica. Questo marchio di fascia alta è stato fondato nel 1919 e prende il nome dal fondatore dell’azienda Walter Bentley. Pochi anni dopo la fondazione dell’azienda, le auto della casa automobilistica divennero le campionesse delle gare di Le Mans. Nonostante ciò, l’azienda incontrò difficoltà finanziarie fino al 1931, dopodiché fu venduta a un concorrente, Rolls-Royce.

Nei decenni successivi, le vetture di entrambi i marchi furono molto simili. Nel 1988, gli stabilimenti di Bentley e Rolls-Royce furono venduti al Gruppo Volkswagen.
Bentley Motors (1919-oggi)

Lagonda
Lagonda logo

Fondata: 1906
Fondatore: Wilbur Gunn

Il fondatore di Lagonda, Wilbur Gunn, nacque a Springfield, Ohio, negli Stati Uniti, e nel 1897 si trasferì in Gran Bretagna, dove iniziò a produrre motociclette raffreddate ad aria. Nel 1906 iniziò la produzione di autovetture Lagonda. Lagonda è il nome modificato del fiume che scorreva vicino alla sua città natale. Il marchio non è stato operativo per decenni, ma ora viene rianimato da Aston Martin.

Jaguar

Jaguar Logo

Fondata: 1933
Fondatore: William Lyons

Il marchio Jaguar è ​​l’orgoglio dell’industria automobilistica britannica. L’azienda produce autovetture, berline e crossover di lusso. I tratti distintivi di qualsiasi auto con il caratteristico giaguaro balzante sul distintivo sono un design sportivo elegante, interni raffinati e un motore potente. L’equipaggiamento dell’auto viene ritirato solo nel paese. Solo le persone benestanti possono permettersi di acquistare un’auto prestigiosa.

Land Rover
Land Rover Logo

Fondata: 1948
Fondatore: British Leyland

Land Rover è un marchio che non ha bisogno di presentazioni speciali. È specializzato nella creazione di potenti SUV di lusso. Range Rover è il SUV più riconoscibile del marchio. L’azienda è stata fondata come Jaguar Land Rover, che ha accumulato due marchi di fascia alta sotto lo stesso tetto. Oggi è di proprietà di uno dei più grandi attori del mercato automobilistico mondiale, Tata Motors.

Bristol
Bristol Logo

Fondata: 1946
Fondatore: Bristol Airplane Company

Bristol Cars è un produttore di autovetture di lusso. Tutte le auto sono assemblate prevalentemente a mano e in quantità molto ridotte. Gli ultimi rapporti di produzione ufficiali risalgono al 1982 quando furono prodotte 104 vetture. Nonostante ciò, i prodotti dell’azienda hanno un certo successo con una fascia di clienti limitata.

La produzione è stata interrotta nel marzo 2011, quando è stata nominata una nuova amministrazione e 22 dipendenti sono stati licenziati. Nell’aprile di quell’anno, Bristol Cars fu acquisita da Kamkorp Group.

Marche di auto del mercato di massa

L’industria automobilistica britannica è nota soprattutto per i suoi marchi di auto sportive e di lusso, ma anche il segmento del mercato di massa è molto ben sviluppato in questo paese. Marchi come Mini sono diventati ormai iconici in tutto il mondo. Inoltre, i loro marchi come Vauxhall, che lavorano principalmente per il mercato interno.

Vauxhall

Vauxhall logo
Fondata: 1857
Fondatore: Alexander Wilson

Vauxhall Motors è una casa automobilistica britannica, fondata a metà del 19° secolo e oggi una divisione della General Motors.

A metà del 20° secolo, Vauxhall ha collegato le sue attività con la casa automobilistica tedesca Opel. Ad oggi, la maggior parte delle auto prodotte dalla società Opel AG, vendute nel Regno Unito, hanno la targa Vauxhall.

Daimler
Daimler logo

Fondata: 1896
Fondatore: Gottlieb Daimler

Daimler è il nome di un marchio automobilistico britannico di proprietà della Daimler Motor Company dal 1896, specializzato nella produzione di auto esclusive ed esecutive. È una delle più antiche case automobilistiche del mondo. La sua storia inizia nel 1891 quando Frederick Simms acquistò da Gottlieb Daimler un brevetto per la produzione dei suoi motori a benzina. L’inizio della produzione di automobili si riferisce al 1896.

MG
MG Logo

Fondata: 1920
Fondatore: Cecil Kimber

MG è il nome dell’azienda inglese, fondata da Cecil Kimber nel 1920, e ora di proprietà della società cinese Nanjing Automobile Group, ora produce auto di serie e in precedenza, prima della sua vendita al Nanjing Automobile Group, produceva auto sportive. La Nanjing Automobile entrò immediatamente nella produzione dei precedenti modelli MG, aggiornandoli leggermente. La produzione di automobili è stata spostata nello stabilimento dell’azienda a Nanchino.

MINI
MINI logo

Fondata: 1959
Fondatore: Alec Issigonis

MINI è un leggendario marchio inglese, fondato nel 1959 da Alec Issigonis. Dal 1994 il marchio è di proprietà del BMW Group tedesco, sebbene presenti ancora il suo design britannico immediatamente riconoscibile e abbia un’immagine Union Jack sui tetti della maggior parte dei modelli.

Alec Issigonis, che lo ha progettato, si è guadagnato la reputazione di genio grazie a questa idea. La serie di queste vetture è stata successivamente ampliata con la Mini Cooper (1961), che ha corso in Formula 1, e la Mini Cooper S migliorata è stata la prima al Rally di Monte Carlo tre volte.

Marche di auto sportive

Oltre ai famosi marchi automobilistici dei giganti dell’industria automobilistica britannica, alcune aziende producono auto sportive e prestigiose per il mercato. La Gran Bretagna è uno dei leader mondiali nella produzione di auto sportive, avendo diversi marchi molto rumorosi e rispettabili in questo segmento.

AC

AC Logo

Fondata: 1901
Fondatore: I fratelli Weller

AC Cars è una delle prime case automobilistiche in Gran Bretagna, specializzata nella produzione di auto sportive esclusive, che si sono sempre distinte tra gli altri rappresentanti dell’industria automobilistica con eccellenti caratteristiche dinamiche e da corsa. I fondatori di AC Cars furono John Weller e John Portwine.

Morgan
Morgan logo

Fondata: 1909
Fondatore: Henry Frederick Stanley Morgan

La Morgan Motor Company è una piccola azienda inglese che produce auto sportive di lusso in edizione limitata. È stata fondata nel 1909 da Henry Frederick Stanley Morgan. Tutte le auto Morgan hanno un design classico o stilizzato delle auto sportive degli anni ’30 e ’40 e sono assemblate a mano. I materiali di base per l’assemblaggio di tutti i modelli Morgan sono frassino, quercia, pioppo tremulo, acero e acciaio ad alta resistenza, nonché alluminio aeronautico.

TVR
TVR Logo

Fondata: 1946
Fondatore: Trevor Wilkinson

TVR è un’azienda automobilistica britannica indipendente, che fino al 2006 aveva sede a Blackpool, nel Lancashire. L’azienda produce auto sportive leggere. Fu fondata nel 1946 dall’ingegnere britannico Trevor Wilkinson, da cui prende anche il nome (TreVoR – TVR).

Lotus

Lotus Logo

Fondata: 1952
Fondatore: Colin Bruce Chapman

Originarie del Norfolk, le auto prodotte da Lotus Cars sono l’epitome delle moderne auto da corsa in Inghilterra. L’azienda è stata fondata da Colin Bruce Chapman e nei locali in cui un tempo si trovavano le scuderie di Hornsey.

Era il 1952 e nel 1960 l’assemblea si trasferì nello stabilimento nelle vicinanze di Hethel. Il vicino aeroporto è stato adattato come base di addestramento. “Lotus”, ha scritto molte pagine gloriose negli annali, dove oltre a loro sono apparse le migliori auto inglesi. Poi l’azienda fu acquistata dagli americani General Motors, e successivamente dalla malese Proton.

Lister

Lister Logo

Fondata: 1954
Fondatore: Brian Lister

Le auto a marchio Lister videro la luce per la prima volta nel 1954. Fu allora che Brian Lister assemblò la prima auto sportiva del suo progetto e, dopo averla venduta con successo, decise di continuare in questa attività. Nel 1957, il famoso pilota Archie Scott-Brown stabilì record di 11 velocità nelle 11 gare vinte sull’auto Lister.

Ginetta
Ginetta logo

Fondata: 1958
Fondatore: La famiglia Walklett

Ginetta è il marchio inglese fondato nel 1958 a Woodbridge dai fratelli Walklett (Travers, Douglas, Bob e Ivor), che decisero di produrre auto da competizione. Le prime auto del loro lavoro avevano un telaio Ford. Nel 1961 i modelli G2, G3 e G4, usciti dalle officine Ginetta, portarono l’azienda alla fama mondiale.

McLaren

Fondata: 1963
Fondatore: Bruce McLaren

L’azienda, che prende il nome dal suo fondatore Bruce McLaren, è stata fondata in Gran Bretagna nel 1963 ed è diventata estremamente popolare nel tuo tempo. Il talentuoso ingegnere ha progettato l’auto specificamente per le competizioni, inclusa la Formula 1. Le sue idee rivoluzionarie si sono assicurate vittorie in innumerevoli gare mentre la McLaren sperimentava regolarmente le ultime tecnologie innovative.

Marlin
Marlin logo

Fondata: 1979
Fondatore: Paul Moorhouse

L’azienda Marlin è stata fondata da Paul Moorhouse nel 1979 nella città britannica di Plymouth. Dopo aver realizzato diverse auto per il suo utilizzo, ha deciso di iniziare a produrre kit per auto che i clienti avrebbero assemblato da soli. Il primo modello del marchio Marlin era una roadster.

Ronart
Ronart logo

Fondata: 1984
Fondatore: Arthur Wolstenholme

Il fondatore di Ronart, Arthur Wolstenholme, la creò con l’intenzione di riprendere la produzione di auto da corsa con il design inerente alle auto sportive degli anni ’50. Il modello di debutto del marchio fu introdotto nel 1987 chiamato W152. Nello stesso anno iniziò la produzione in serie.

Nobile
Noble logo

Fondato: 1989
Fondatore: Lee Noble

Rispetto ad altri leggendari marchi britannici, Noble è un produttore di auto sportive relativamente giovane, fondato nel 1989 e impegnato nella produzione di auto da corsa ad alta velocità sin dai suoi primi giorni. Grazie alla produzione di massa, la Noble M12 ha preso il suo posto nella classifica delle auto più veloci e convenienti del Regno Unito.

Gardner Douglas
Gardner Douglas logo

Fondato: 1990

Una piccolissima casa automobilistica britannica di lusso, Gardner Douglas, è stata fondata nel 1990 e si è impegnata nella produzione di auto sportive sin dall’inizio. Le auto dell’azienda sono auto fatte a mano che mantengono un design davvero senza tempo degli anni ’60. Le auto del marchio sono note per la loro alta qualità e le perfette caratteristiche tecniche.

Ultima

Ultima logo
Fondato: 1992
Fondatore: Ted e Richard Marlow

Ultima è il nome di un altro produttore britannico di auto sportive, fondato a Hinckley nel 1992. Ted Marlow, il proprietario dell’azienda, ha deciso di dominare la nicchia della produzione di parti per modificare le auto sportive Noble in versioni da autostrada. Tutte le auto del marchio sono vendute come kit car, ovvero l’acquirente assembla l’acquisto da solo da un set di pezzi di ricambio.

Ascari
Ascari logo

Fondato: 1995
Fondatore: Zwart Klaas

Ascari è il nome di una casa automobilistica sportiva con sede a Banbury, nel Regno Unito. L’azienda è stata fondata dal milionario olandese Zwart Klaas. L’azienda prende il nome da Alberto Ascari (1918-1955), due volte Campione del Mondo di Formula 1. È diventato il primo pilota a vincere due volte il titolo di campione.

Ariel
Ariel Logo

Fondato: 1999
Fondatore: Simon Saunders

Ariel Motors è un’azienda inglese produttrice di auto sportive su piccola scala con sede a Crewkerne, Somerset, Regno Unito. L’azienda ha uno staff di sole sette persone che producono circa 100 auto all’anno. L’azienda è stata fondata da Simon Saunders nel 1991 come Solocrest Ltd, nel 2001 il nome dell’azienda è stato cambiato in Ariel Motors, senza nulla a che fare con la Ariel Motorcycles dal 1902 al 1970, che produceva motociclette. Nel giugno 2014, l’azienda ha presentato una motocicletta del suo design, che si chiamava Ace.

Arash

Arash logo

Fondato: 1999
Fondatore: Arash Farboud

Una società britannica privata fondata da Arash Farboud. Fin dai primi giorni della sua esistenza, l’azienda si è rivolta alla produzione di vetture esclusive per potenza e comodità. Il logo di Arash Motor Company è decorato con l’immagine figurativa di un falco pellegrino, che è la creatura più veloce del pianeta Terra.

Suffolk
Suffolk Sportscars logo

Fondato: 2001
Fondatore: Roger Williams

Suffolk Sportscars è stata fondata da Roger William. Roger ha iniziato la sua attività 20 anni fa ed è stato coinvolto esclusivamente nella produzione di un modello: SS100, poi tipo C e dopo diversi anni di ricerca e lavoro è stato coinvolto nelle auto d’epoca. Il logo dell’azienda mostra le ali con le lettere SS stampate su di esse.

Brooke
Brooke logo

Fondata: 2002
Fondatore: Brooke Kensington

Una delle più antiche case automobilistiche della Gran Bretagna, fondata nel 1900, ha avuto la sua seconda vita nel 2002. È nota solo a una cerchia ristretta di appassionati di auto in tutto il mondo, ma ha un’ottima reputazione tra loro.

BAC
BAC Logo

Fondato: 2009
Fondatore: I Briggs Brothers

Briggs Automotive Company, o BAC in breve, è un produttore di auto sportive con sede nella città britannica di Liverpool. L’azienda è stata fondata nel 2009 dai fratelli Neil e Ian Briggs per creare auto da corsa ad alta velocità. Hanno scelto un formato con sedile centrale, come un’auto da corsa, per aumentare la stabilità e rendere più facile l’equilibrio dell’auto.

Atalanta
Atalanta logo

Fondato: 2011
Fondatore: Martin Corfield

L’Atalanta è la seconda vita della storica casa automobilistica britannica Atlanta, fondata nel 1937. È considerata una delle case automobilistiche britanniche più controverse mai create. Dopo soli 22 anni, “Atlanta” ha introdotto molte auto, che hanno avuto una seria influenza sull’intero mercato delle auto moderne. I principali concorrenti dei modelli Atlanta erano i coupé sportivi Lagonda

Zenos
Zenos logo

Fondato: 2012
Fondatore: Ansar Ali, Mark Edwards

Zenos è un’azienda automobilistica che produce auto sportive potenti e leggere. Con sede a Wymondham, Norfolk, Regno Unito, Zenos Cars progetta, produce e vende tre varianti di Zenos E10. I fondatori Ansar Ali e Mark Edwards hanno unito l’esperienza presso Lotus e Caterham Cars.

Il nome del marchio, “Zenos”, deriva dalle parole “Zen” (l’incarnazione della purezza nel buddismo) e “Os”, che si traduce liberamente in “vertebra” o “spina dorsale” in latino, riflettendo uno dei principali elementi dei prodotti dell’azienda.

Marche Roadster

E ancora, l’industria automobilistica britannica è nota per la sua vasta gamma di marchi, specializzati nella produzione di roadster. Questo tipo di auto può sicuramente essere definito una firma dell’industria automobilistica della Gran Bretagna.

Elva
Elva logo

Fondata: 1955
Fondatore: Frank Nichols

Il produttore britannico di roadster Elva è stato fondato nel 1955. Inizialmente, il fondatore del marchio Frank Nichols era impegnato nella creazione di auto per varie serie di corse regionali, che utilizzavano un propulsore leggero Ford Ten, sviluppando 45 cavalli. Ha iniziato in una stazione di servizio specializzata in auto di tipo sportivo.

Caterham
Caterham logo

Fondata: 1973
Fondatore: Colin Chapman

La storia di Caterham è indissolubilmente legata alla Lotus. Risale all’epoca in cui divenne rivenditore ufficiale di auto Lotus pur rimanendo una filiale del marchio Lotus. Colin Chapman, il famoso ingegnere dell’omonimo team di Formula 1, sognava che le tecnologie utilizzate in competizioni automobilistiche così serie potessero essere utilizzate nella costruzione di auto civili di serie.

Westfield
Westfield logo

Fondata: 1982
Fondatore: Chris Smith

Il marchio automobilistico britannico Westfield è stato fondato all’inizio degli anni ’80. Il fondatore di questa azienda – Chris Smith – per un lungo periodo è stato impegnato nella vendita di automobili nella contea di West Midlands, situata nella parte occidentale dell’Inghilterra centrale. Oggi il marchio è noto principalmente per le sue modifiche Lotus 7.

MK
MK logo

Fondato: 1996
Fondatore: Martin Keenan

Questa casa automobilistica del Regno Unito relativamente giovane è nota per la sua roadster MK Indy, ispirata all’iconica Lotus 7. La prima Indy vede la luce nel 2000, quattro anni dopo la fondazione dell’azienda.

MEV
MEV logo

Fondato: 2003
Fondatore: Stewart Mills

MEV è il nome abbreviato di Mills Extreme Vehicles, un marchio automobilistico, fondato da Stewart Mills nel 2003. L’azienda è nota non solo per i propri modelli roadster, ma anche per la produzione dell’Exocet, una costruzione utilizzata dalle auto da corsa.

Caparo
Caparo logo

Fondato: 2006
Fondatore: Graham Halstead, Ben Scott-Geddes

L’azienda è stata fondata nel 2006 con il nome Freestream da Graham Halstead e Ben Scott-Geddes, che in precedenza avevano lavorato come ingegneri nel progetto McLaren F1. Nell’aprile 2006, l’azienda è stata acquisita da Caparo e ribattezzata Caparo Vehicle Technologies. Successivamente, “CVT” ha iniziato a sviluppare l’auto sportiva T1, che è stata messa in vendita nel 2007.

Elemental

Elemental logo

Fondato: 2012
Fondatore: John Begley

La più giovane azienda britannica, impegnata nella produzione e progettazione di roadster, è Elemental. Il marchio è stato fondato da John Begley nel 2012 ed è già riuscito a ottenere un’ottima reputazione in tutto il mondo, grazie al suo modello RP1.

Piccoli marchi

L’ampio e versatile portafoglio dell’industria automobilistica britannica comprende non solo nomi importanti come Lotus, Aston Martin e Bentley, ma c’è anche un numero piuttosto elevato di piccoli atelier di automobili esclusivi, che lavorano per una cerchia molto ristretta di clienti.

JBA
JBA Motors logo

Fondata: 1982
Fondatore: Kenneth Glyn Jones, John Barlow e David George Ashley

JBA Motors è un’altra azienda automobilistica del Regno Unito, fondata nel 1982 a Norwich. La società è stata originariamente chiamata JBA Engineering dopo le prime lettere dei cognomi dei suoi fondatori Kenneth Glyn Jones, John Barlow e David George Ashley.

Prodrive
Prodrive logo

Fondata: 1984
Fondatore: David Richards

Prodrive è il nome di un altro piccolo produttore britannico di auto da corsa e sportive, fondato nel 1984 da David Richards. Fino a poco tempo questa azienda si occupava esclusivamente della preparazione di auto sportive per i rally e le corse in circuito.

Bowler

Bowler logo

Fondata: 1985
Fondatore: Andrew Bowler

Bowler è un’azienda in rapida crescita, fondata nel 1985, nota per la sua collaborazione con Land Rover. Con un team di ingegneri interni di prima classe che costruisce auto da rally e stradali della massima affidabilità per tutti i livelli di corsa. Utilizzando la tecnologia Range Rover Sports, l’azienda perfeziona ogni nuovo modello per conferirgli un carattere aggressivo e sportivo.

Grinnall
Grinnall logo

Fondata: 1991
Fondatore: Mark Grinnall

Grinnall è il nome di una non molto famosa casa automobilistica britannica, fondata nel 1991 e dal nome del suo fondatore, Mark Grinnall. Per i primi anni della sua storia, il marchio è stato impegnato nella produzione di modelli di auto d’epoca per poi passare alla produzione di tricicli.

Radical
Radical logo

Fondato: 1997
Fondatore: Phil Abbott Mick Hyde

Radical è il marchio automobilistico britannico fondato nel 1997 e oggi specializzato nella produzione di auto sportive e da corsa. Ben presto fu presentato il primo modello del marchio, costruito con l’ausilio delle tecnologie dell’azienda motociclistica giapponese Kawasaki, che divenne anche fornitore di propulsori per l’azienda britannica. E nel 1998 Radical è diventato un membro ufficiale del British Automobile Club.

Keating
Keating logo

Fondato: 2006
Fondatore: Anthony Keating

Keating Supercars è un’azienda britannica che produce automobili in piccoli lotti dal 2012. L’azienda è nota soprattutto per il suo modello di supercar TKE, che nel 2009 è diventata l’auto più veloce del mondo.

David Brown
David Brown logo

Fondato: 2013
Fondatore: David Brown

Ci sono solo due modelli nel catalogo David Brown finora. È un’auto sportiva in alluminio stilizzata come Aston Martin DB5 da 510 cavalli su unità moderne di Jaguar, chiamata Speedback GT. E anche la city-car Mini Remastered da 72 cavalli, che esteriormente copia abbastanza accuratamente la Mini classica, sebbene la carrozzeria sia propria, creata di nuovo. È più rigido dell’originale.

LEVC
LEVC logo

Fondato: 2013
Fondatore: Geely

Fondata dal gruppo cinese Geely, LEVC è specializzata nella produzione di auto taxi, o taxi. Il nome originale della compagnia era London Taxi Company. Oggi LEVC è considerato uno dei produttori di cabine più affidabili e all’avanguardia in Gran Bretagna.

Marche di auto defunte

Dalla fine del 19° secolo, c’erano circa cinque dozzine di produttori di macchine in Gran Bretagna, molti dei quali non potevano resistere alla concorrenza. L’elenco delle case automobilistiche chiuse in Inghilterra, ovviamente, non è grande come l’elenco di quelle prospere di oggi, ma esiste ancora.

Singer

Singer Logo

Fondata: 1875
Defunto: 1970

Singer fu impegnata nella produzione di biciclette per il mercato inglese fino al 1905. Il primo modello del marchio era un tre ruote, tuttavia, in seguito l’azienda passò all’assemblaggio di macchine standard a quattro ruote. Singer sviluppò attivamente la sua produzione e nel 1930 era il 3° posto nel Regno Unito in termini di vendite di auto, dietro solo ad Austin e Morris.

Rover
Rover Logo

Fondata: 1878
Defunto: 2005

Rover, azienda inglese specializzata nella produzione di autovetture e SUV (successivamente divisa nei marchi Rover e Land Rover). Nel 1887, John Kemp Starley e William Sutton fondarono una fabbrica di biciclette, che nel 1889 iniziò a produrre automobili.

Triumph

Triumph logo

Fondata: 1885
Defunto: 1984

TRIUMPH è una società britannica per la produzione di autovetture. Nel 1944 fu acquistata dalla Standard. L’azienda Triumph è stata fondata da un immigrato tedesco, Siegfried Bettman. All’inizio della sua attività produceva solo motociclette.

Foden

foden logo
Fondata: 1887
Defunto: 2006

Foden è una delle più antiche aziende produttrici di camion. La sua storia inizia con una piccola officina, aperta nel 1856 da William Foden, che produceva attrezzi agricoli e macchine a vapore. Nel 1880 ricevette un brevetto per un motore a vapore del suo design e due anni dopo iniziò a produrre automobili.

Leyland
Ashok Leyland Logo

Fondata: 1896
Defunto: 1968

Una delle più antiche case automobilistiche britanniche, Leyland Motors, è stata fondata nel 1897 e ha prodotto i migliori camion nel Regno Unito. Nonostante il marchio si cimentò anche nella produzione di auto di lusso, durò solo due anni, dopodiché fino agli anni ’60 l’azienda produceva nuovamente solo camion. L’obiettivo principale di Leyland Motors era quello di competere con i modelli Rolls-Royce.

Austin
Austin Logo

Fondata: 1905
Defunto: 1952

Nel 1904, l’australiano Herbert Austin si trasferì in Gran Bretagna, che a quel tempo aveva il terzo mercato automobilistico più grande del mondo e il maggior numero di case automobilistiche. Di conseguenza, il modello prebellico di maggior successo fu l’Austin 7, che dal 1922 al 1938 vendette 400mila auto.

Hillman
Hillman logo

Fondata: 1907
Defunto: 1931

Hillman è stata fondata nel 1907 dal pilota inglese William Hillman. Tuttavia, non produceva auto sportive o da corsa, ma si concentrava sulla produzione di auto esecutive di lusso. Il primo modello dell’azienda fu l’Hillman 45, equipaggiato con un motore a benzina Cummings da 45 cavalli.

Riley
Riley logo

Fondata: 1913
Defunto: 1969

L’azienda Riley è stata fondata a metà del 19° secolo ed era impegnata nella produzione di attrezzature per la tessitura. Poi passò alla produzione di biciclette e nel 1896 un prototipo della sua auto di design fu costruito nella fabbrica dell’azienda. Dal 1900 l’azienda iniziò a produrre tricicli e nel 1903 le auto a tre ruote Tricar entrarono nel lotto. Il turno delle vere auto Riley arrivò solo nel 1906.

Morris

Morris logo
Fondata: 1913
Defunto: 1984

Morris è sicuramente uno dei nomi più famosi dell’industria automobilistica britannica, la cui attività principale era la produzione di modelli per famiglie a prezzi accessibili, amava anche le competizioni sportive. Il marchio ha introdotto la sua prima Morris Oxford nel 1913 ed è stata un’azienda di successo per più di sei decenni.

Alvis
logo Alvis

Fondata: 1919
Defunto: 1967

Alvis ha iniziato come azienda Holley, che produceva pistoni. L’azienda produceva motori fissi per ordine della Hillman Motor Car Company e nel 1919 costruì il suo primo scooter con un motore da 50 cc. Il modello si chiamava Stafford Mobile Pup. La prima vettura dell’azienda si chiamava Alvis e vide la luce nel 1919, e un anno dopo l’intero marchio fu ribattezzato.

ERF

ERF logo

Fondata: 1933
Defunto: 2007

ERF è il nome di una delle più grandi aziende produttrici di camion della Gran Bretagna. Il marchio è stato fondato nel 1933. I primi modelli dell’azienda erano identici a quelli di un altro importante produttore di autocarri, Foden.

Jensen
Jensen Motors

Fondata: 1934
Defunto: 1976

Jensen Motors era un produttore britannico di auto sportive e veicoli commerciali con sede a Birmingham. La British Jensen Motor Company è stata fondata nel 1934 da due meccanici, i fratelli Jensen.

Berkeley
Berkeley Logo

Fondata: 1956
Defunto: 1960

Il marchio automobilistico Berkeley è stato fondato nel 1956 come collaborazione tra il designer automobilistico Lawrence Bond e la società Berkeley Coachworks, di proprietà di Charles Panther. L’azienda era uno dei maggiori produttori di rimorchi per auto e camper in Europa.

Marcos

Marcos logo

Fondata: 1959
Defunto: 2007

Marcos è il nome di un marchio automobilistico britannico, fondato nel 1958 e specializzato nella produzione di auto sportive d’élite. La differenza fondamentale tra le auto della piccola azienda britannica era il design, creato con arguzih l’aiuto della tecnologia aerospaziale.

Eternity

Eternity logo
Fondato: 2010
Defunto: 2014

Eternity è il nome del marchio più giovane e di breve durata nella nostra lista di etichette Defunct. L’azienda nasce con l’idea della produzione di autovetture di lusso.

Axon

Axon logo