Maidenform logoMaidenform logo PNG

Il logo Maidenform, oltre a riportare il nome dell’azienda, evoca anche il prodotto più conosciuto del brand, il reggiseno.

Significato e storia

Maidenform logo


La storia del marchio può essere fatta risalire al 1922 quando Ida e William Rosenthal in collaborazione con Enid Bissett iniziarono a produrre reggiseni. Il nome originale del marchio era scritto in due parole (Maiden Form). Tuttavia, la società è stata costituita sotto il nome di Enid Manufacturing Company (1925).

Emblema attuale

Il logo è dominato da una grande “M” in magenta. Non è solo la “M” ma anche una rappresentazione stilizzata del reggiseno (quando lo vedi dall’alto).

La parola “Maidenform” posta sotto presenta un sans leggero e arioso. Possiamo aggiungere che c’è un piccolo problema di leggibilità. Il motivo non è la scelta del tipo, ma piuttosto il fatto che il nome del marchio è piuttosto lungo, molto più lungo di una parola media.

Nel design del logo, a volte questo problema viene risolto suddividendo la parola in parti più facili da digerire, ad esempio con l’aiuto del colore, del carattere (grassetto e chiaro) o delle lettere maiuscole. Eppure, se le forze di progettazione dietro Maidenform avessero usato uno di questi approcci, questo avrebbe potuto rubare le luci della ribalta alla “M”.

Vecchio simbolo

La struttura era abbastanza simile al logo attuale. C’era una grande “M” rosa abbinata alla scritta “Maidenform”. Questa volta, tuttavia, è stato scritto attraverso la “M” in minuscolo sans. La “M” sembrava più pesante e più semplice della versione attuale, mentre il nome del marchio, al contrario, presentava un carattere più elegante rispetto all’attuale marchio denominativo.

Tuttavia, la differenza più importante era che la “M” assomigliava proprio alla “M”, non al reggiseno, il che rendeva il vecchio logo Maidenform meno significativo di quello attuale.