Macys logo

Macys logo PNG

Una delle catene di grandi magazzini più famose al mondo, Macy’s ha un logotipo distintivo, che consiste in una stella rossa a cinque punte e il nome dell’azienda in lettere minuscole.

Significato e storia

storia del logo Macys

L’iconico logo della stella di Macy’s ha una storia molto interessante, poiché è stato ispirato dall’incidente, accaduto al fondatore dell’azienda quando era un marinaio. Roland Hussey Macy si è perso in mare ma la star lo ha guidato a casa e da allora indossava un tatuaggio da stella, credendo che fosse la sua fortuna.

Quindi l’audace stella rossa è apparsa sugli stendardi di Macy’s all’inizio, negli anni ’50, e per i primi anni è stata usata insieme a un altro emblema grafico, un gallo rosso, che in seguito è stato completamente dimenticato.

1920 – 1932

Macys Logo 1920

Il logo Macy’s, utilizzato dal marchio negli anni ’20, era composto da un logotipo nero corsivo, con la “R. H. Macy & Co “nel livello superiore e l’indirizzo dell’azienda sotto. Era un logo molto semplice ma elegante, molto tradizionale per i suoi tempi.

1932 – 1938

Macys Logo 1932

La riprogettazione del 1932 portò una versione ridotta e più moderna dell’identità visiva, in cui la scritta “Macy’s” nel titolo di un elegante carattere serif era di colore bianco e presentava un contorno nero con una delicata ombra nera.

1938 – 1948

Macys Logo 1938

Nel 1938 il marchio diventa più minimalista, con il carattere tipografico del suo logotipo su un’iscrizione nera piatta in un carattere serif di peso medio e sotto l’indirizzo della società nello stesso stile. Tutte le lettere dell’iscrizione principale su questa versione erano in maiuscolo.

1948 – 1986

Macys Logo 1948

Il logotipo diventa più audace e la prima scritta grafica appare in esso nel 1948. La stella a cinque punte in grassetto ha sostituito la virgola tra “Y” e “S”. Per quanto riguarda lo stile generale, l’iscrizione è stata scritta in un caso del titolo di un carattere serif sicuro e solido.

Insieme alla versione monocromatica, l’azienda ha iniziato a disegnare il proprio logo in rosso su bianco o utilizzando una tavolozza monocromatica inversa, dove le lettere bianche erano poste su uno sfondo nero.

1961 – 1970

Macys Logo 1961

Due versioni completamente diverse furono adottate dalla società nel 1961. La prima presentava un’iscrizione serif in grassetto con tutte le lettere maiuscole e una stella. La seconda opzione vantava un wordmark molto semplice e amichevole in minuscolo, scritto in un carattere sans-serif con forme arrotondate e una virgola al posto della stella.

1970 – 1977

Macys Logo 1970

La riprogettazione del 1970 ha reso la scritta sans-serif minuscola più audace e colorata in rosso scuro. Non c’era alcun simbolo tra la “Y” e la “S” e tutte le lettere erano poste molto vicine tra loro, anche incollate.

1978 – 1982

Macys Logo 1978

Il carattere audace ed elegante è stato cambiato in uno più minimalista e pulito nel 1978z, è stato scritto di nuovo in nero e ancora non aveva virgola o stella, essendo, probabilmente, la più modesta di tutte le versioni create per il marchio durante la sua storia. Più tardi, nello stesso anno, fu introdotta un’iscrizione più classica e tradizionale: eseguita in un caso del titolo, il carattere serif aveva una virgola sottile e delicata.

1982 – 2004

Macys Logo 1982

Due loghi simili sono stati utilizzati dall’azienda per vent’anni, a partire dagli anni ’80. Una scritta in sans-serif leggera in bianco e nero potrebbe avere una stella in grassetto o una virgola tra la “Y” e la “S”.

2004 – 2019

Macys Logo 2004

La stella rossa appare per la prima volta sul logo ufficiale di Macy’s nel 2004. Posizionata a sinistra del logotipo, appare luminosa e massiccia vicino a un marchio sans-serif leggero e delicato con una piccola stella nera al suo interno. Un’altra variante vantava una stella ingrandita posta sopra l’iscrizione.

2019 – Oggi

Macys logo

La riprogettazione del 2019 ha bilanciato e illuminato il logo. La stella ora presentava le stesse dimensioni di tutte le lettere del logotipo e il carattere tipografico dell’iscrizione presenta linee più spesse, che aggiungono sicurezza e forza all’intera immagine.

Font

Il carattere tipografico ha molto in comune con il font chiamato Avant Garde Gothic (nella sua versione Extra Light). Il tipo geometrico sans serif è stato creato da Herb Lubalin e Tom Carnase.