Lufthansa Logo PNG

Deutsche Lufthansa AG è la più grande compagnia aerea dell’UE per dimensioni della flotta, che supera i 270 aeromobili. Il numero di destinazioni in Germania è di circa 20, mentre il numero di destinazioni internazionali raggiunge i 200. Nel 1997 la compagnia aerea è diventata uno dei membri fondatori di Star Alliance.

Significato e storia

Lufthansa Logo historia

È interessante notare che il simbolo Lufthansa è più antico dell’azienda stessa. In effetti, ha 35 anni in più. L’immagine raffigurante un uccello (interpretato come una gru) in volo è stata progettata nel 1918 da Otto Firle, un architetto e artista tedesco. È una delle sue opere più famose, insieme a. Ha anche progettato non meno di 30 edifici, tra cui Nordstern-Versicherung alla Fehrbelliner Platz di Berlino.

Il logo della gru fu usato per la prima volta nell’uniforme della prima compagnia aerea tedesca, la Deutsche Luft-Reederei, che iniziò i suoi lavori all’inizio del 1919. Sette anni dopo l’emblema fu preso da Deutsche Luft Hansa, una nuova compagnia aerea, che fu creata come a seguito della fusione di Luftverkehr AG e Deutscher Aero Lloyd.

Il nome “Lufthansa” deriva dalle parole “Hansa” (che significa “gilda” in Lating) e “Luft” (che significa “antenna” in tedesco). Secondo altre fonti, l’origine di “Hansa” è la parola che significa “cigno” in hindi.

1953 – 1963
Lufthansa Logo  1953

 

Lufthansa poiché la società è stata costituita nel 1953 e ha adottato il suo primo logo nello stesso anno. Era una gru gialla posta sopra il marchio giallo su un rettangolo blu scuro.

Il marchio è stato scritto in tutte le maiuscole ed eseguito con un carattere tipografico forte e solido, che è molto simile al carattere Circe Slab, con i suoi serif allungati e le linee principali delle lettere in grassetto e sicure.

La tavolozza dei colori giallo e blu del logo originale era un riflesso di progressività, creatività e velocità, insieme a protezione e affidabilità, il blu calmo rappresentava. Era un logo molto ben eseguito e potente, che rifletteva perfettamente lo scopo e i principi fondamentali del vettore aereo tedesco.

1963 – 2018
Lufthansa Logo 1963

La riprogettazione del 1964 ha portato un nuovo stile all’identità visiva dell’azienda, mantenendo intatto il simbolo iconico. La gru era ora racchiusa in una cornice circolare e posizionata a sinistra del marchio nel caso del titolo.

La tavolozza dei colori principale del nuovo logo era composta da un classico blu su sfondo bianco, c’erano anche due schemi aggiuntivi, utilizzati dal gruppo: monocromatico per i documenti stampati e blu su giallo, che distinguevano la compagnia aerea dall’elenco dei suoi concorrenti.

La modifica principale è stata apportata alle scritte. La targhetta era ora scritta in un carattere sans-serif audace e moderno, che è abbastanza simile a Helvetica e Sequel Sans. Il carattere con linee e contorni puliti e ordinati accentua la professionalità e l’esperienza dell’azienda, riflettendo la qualità e la responsabilità tedesche.

2018 – Oggi
Lufthansa Logo

L’attuale logo Lufthansa è stato creato nel 2018 da Ronald Wild. E ancora: nulla è stato cambiato radicalmente, si è tenuta l’unica riprogettazione minore. La cornice dello stemma ora è più sottile, le linee della gru sono raffinate, il che lo rende più elegante e aggiunge un tocco contemporaneo.

Per quanto riguarda il logo, il carattere Helvetica è sostituito da un sans-serif personalizzato, che ha anche linee tradizionali e audaci, ma aggiunge una caratteristica unica e individuale all’intera identità visiva.

La tavolozza dei colori del logo è ancora blu su bianco o monocromatica, ma la versione gialla e blu non è più in uso. Viene sostituito dal bianco su giallo, una combinazione più croccante e fresca.

Luftag acquisisce simbolo e nome

La compagnia Deutsche Luft Hansa fu liquidata nel 1951, ma il suo nome e il suo emblema furono acquistati tre anni dopo da una compagnia aerea tedesca, la Luftag (Aktiengesellschaft für Luftverkehrsbedarf), creata nel 1953. Così, nel 1954 Luftag fu rinominata Lufthansa per sottolineare che è continuando la tradizione di una principale compagnia aerea tedesca, anche se in realtà non era il suo successore legale.

Emblema

Il logo Lufthansa presenta un uccello in volo. Si ritiene che l’uccello sia una gru, il che è abbastanza logico, tenendo conto del lungo collo dell’uccello. Accanto all’uccello cerchiato, c’è il nome dell’azienda, dato in un tipo minimalista e leggibile.

Font

Il marchio denominativo Lufthansa presenta un semplice tipo sans-serif. Il nome della società è in maiuscolo e ogni personaggio ha l’aspetto esattamente come dovrebbe. Anche se alcuni potrebbero affermare che, di conseguenza, il logo non ha un aspetto unico o non lascia un’impressione duratura, ma è immediatamente riconoscibile.

Colore

La combinazione di blu scuro e una tonalità saturata di giallo è il nucleo dell’emblema Lufthansa. In alcune versioni dell’emblema viene anche usato il bianco. Questo è il colore in cui viene data la scritta “Non-stop”.