Lionsgate logoLionsgate logo PNG

Lionsgate è il nome di un’impresa di intrattenimento, fondata nel 1997 in Canada e che oggi opera anche negli Stati Uniti. La società è nota principalmente per la produzione di film ed è uno dei rappresentanti di maggior successo del suo segmento in Nord America.

Significato e storia

storia Lionsgate logo

1962 – 1969
 Lionsgate logo 1962

In origine, Lionsgate si chiamava Cinepix. Questo è il nome che hanno usato sul loro primo logo. Sembrava un ampio esagono blu con questo nome scritto in giallo su tutta la sua larghezza (oltre a una piccola parte bianca “inc” all’estremità).

1969 – 1989
 Lionsgate logo1969

Il logo del 1969 era una soluzione modernista. Raffigurava una lettera C, ma organizzata come un foglio di metallo curvato nella forma che sembra una C in prospettiva. Era per lo più bianco, ma aveva elementi neri formati da linee orizzontali di larghezza variabile.

1989 – 1994

 Lionsgate logo 1989
Quindi, hanno introdotto questo. Il logo è diviso in due livelli. Quello in alto è occupato dalla scritta “C//FP” a destra, oltre a uno stendardo a molte code con una foglia d’acero canadese e un giglio francese all’interno. Lo strato inferiore era occupato esclusivamente dalla parola “Distribuzione”. Tutte le parti erano o nere o bianche.

1994

 Lionsgate logo 1994
Questo logo di breve durata ha avuto un’idea simile. La sua parte destra conteneva l’acronimo CFP, mentre la sezione sinistra raffigurava una foglia d’acero bianca su sfondo nero e un giglio nero fusi in un unico oggetto. Tutte le parti nere sembravano luci a LED spente.

1994 – 1996

 Lionsgate logo 1994-96
Questo diceva semplicemente “Distribuzione CFP” in due righe. L’acronimo sopra utilizzava lettere grandi e in grassetto con tagli diagonali in molti punti. La parola sotto era, al contrario, la banale scrittura sans-serif.

1996

 Lionsgate logo 1969
Per questo emblema, hanno seguito una logica simile, ma il marchio denominativo era invece “Cinepix inc. Distribuzione’ divisa tra due strati. Entrambi usavano un tipico carattere con grazie ed erano anche divisi da un’unica linea orizzontale.

1996 – 1999

 Lionsgate logo 1996-99
Questo era solo l’acronimo CFP scritto in grottesche lettere nere. Sembravano presi dai fumetti, e non è stata una decisione del tutto sbagliata.

1997 – 2004

 Lionsgate logo 1997
Nel 1997, sono già stati rinominati Lionsgate, da cui il nuovo logo. C’erano tre parti dello stesso marchio denominativo “Lions Gate Films” scritte in tre strati, ognuna nuova un po’ a sinistra rispetto a quella vecchia. Nello spazio rimanente, hanno messo una sagoma di leone cosparsa di tante stelline.
La parte inferiore del logo è stata decorata da “Lions Gate Entertainment Company”.

2004 – 2006

 Lionsgate logo 2004
Il 2004 ha ospitato sia l’acronimo della società (LGF), sia la sua traduzione sottostante – “Lions Gate Films”. Quella traduzione è stata messa in due righe. Di conseguenza, c’erano tre linee in totale in tutto il logo e ciascuna era separata dall’altra da una linea orizzontale.

2005 – Oggi
Lionsgate logo

Il logo Lionsgate, progettato da Tim Palen, è minimalista e laconico, mostra l’azienda professionale e sicura, che rilascia film di alta qualità, popolari in tutto il mondo.

Il logo Lionsgate è composto da un marchio in lettere maiuscole. Il lettering è eseguito in un carattere sans-serif, che combina tre diversi tipi di carattere: Avant-Garde, Gill Sans e Vonness.

Le lettere sono ben bilanciate ed evocano un senso di stabilità e armonia. L’unico dettaglio unico della targhetta è la sua lettera “E”, le cui barre orizzontali sono tagliate a forma di arco.

Quando viene utilizzato nella tipografia e sui siti Web, LionsGate utilizza una tavolozza monocromatica, che enfatizza il potere e l’autorità dell’azienda. Ma nei film dello studio c’è una versione animata del logo, in cui lo sfondo nuvoloso può assumere diverse sfumature, così come le scritte tridimensionali del logo LionsGate.

Il logo Lionsgate ha un aspetto moderno e forte. Evoca un senso di professionalità e affidabilità e mostra l’azienda come quella che apprezza la qualità.