LIC LogoLIC Logo PNG

LIC è un assicuratore statale indiano che opera anche negli investimenti. È stata fondata nell’autunno del 1956. Ha sede a Mumbai e conta oltre 114.000 dipendenti.

Significato e storia

LIC Logo


A livello simbolico, il significato del logo LIC è relativamente semplice. Le due mani simboleggiano la protezione, mentre la fiamma rappresenta ciò che è protetto. Questa ovvia interpretazione è supportata dalle spiegazioni fornite dal marchio stesso. Tuttavia, ci sono dettagli interessanti, incluso lo slogan, che meritano un’analisi più approfondita.

Innanzitutto, analizziamo la struttura complessiva del logo. Ci sono due campi, uno blu a sinistra e uno giallo a destra. La loro altezza è la stessa, ma il campo blu è più stretto.

È il campo azzurro che ospita lo stemma. Due mani posizionate in questo modo sono un simbolo universale di protezione che è stato utilizzato migliaia di volte. Non possiamo dire che LIC abbia fornito un approccio unico a questo tema. Almeno, il significato è chiaro.

E la fiamma? Anche nel caso di una compagnia di assicurazioni sulla vita, non c’è quasi nessuna ambiguità: la fiamma è usata come simbolo della vita.

C’è un’iscrizione in sanscrito sotto, anche in bianco. È appena leggibile nelle dimensioni più piccole. Il simbolo e la scritta sono posti all’interno di un ellissoide.

Cos’è LIC
Life Insurance Corporation of India è una società di assicurazioni e investimenti che appartiene al governo del paese. Ha diverse filiali, oltre 2.000 filiali completamente informatizzate e otto uffici zonali.

Tutto sommato, questa parte del logo LIC lascia un’impressione di disordine. Prendi la fiamma. Sembra che avrebbe potuto essere rappresentato in maniera più semplicistica senza perdere alcun aspetto del suo significato. Ad esempio, la ciotola non è di vitale importanza per noi per capire di cosa si tratta. A peggiorare le cose, la scritta è minuscola.

Per quanto riguarda l’ellissoide, ha una certa funzione: fa sembrare l’emblema e la scritta un tutt’uno. Eppure, in un certo senso, la forma non aggiunge alcun significato e sembra più delle stampelle.

Quando si tratta del marchio all’interno del rettangolo giallo, sembra abbastanza minimalista. Ci sono solo tre lettere in un semplice carattere geometrico sans serif. Le lettere sono formate da linee di uguale larghezza, il che rende il design pulito e chiaro.

Non è stato necessario aggiungere elementi unici al carattere tipografico poiché l’emblema e la tavolozza si traducono già in un logo riconoscibile.

Ora arriviamo alla parte probabilmente meno ovvia, la frase in blu sotto il logo principale della Life Insurance Corporation, che è data in sanscrito.

La sua traduzione varia da un autore all’altro. Swami Adidevananda lo suddivide in due frasi e suggerisce la seguente traduzione:

– “Ci sono quelli che, escludendo tutto il resto, pensano a Me e Mi adorano, aspirando all’unione eterna con Me”. Mentre la frase originale parla di adorare Dio, LIC la usa in un modo più banale che significa semplicemente “clienti che hanno scelto la nostra azienda e pagano i loro premi in tempo”.

– “La loro prosperità e benessere sono curati da Me”. Qui, l’azienda promette di prendersi cura dei propri clienti. La frase pomposa significa solo che LIC pagherà qualcosa nel caso in cui i clienti danneggino la loro salute o muoiano.

Se un’organizzazione a scopo di lucro ha il diritto di utilizzare riferimenti religiosi in questo modo rimane una questione un po’ controversa.

Colori e carattere

Il blu è spesso usato per rappresentare lealtà e stabilità. Il giallo, come il colore dell’oro, è un simbolo universale di ricchezza materiale. La semplicità del carattere tipografico utilizzato nel logo LIC lo salva dall’essere ancora più ingombrante di quanto non sia già.