LG logo PNG

LG ha sede in Corea del Sud, ma i suoi prodotti sono venduti in più di 75 paesi in tutto il mondo. La gamma di prodotti comprende elettrodomestici, elettronica e prodotti chimici, per citarne solo alcuni.

Significato e storia

storia del logo LG

LG è l’azienda, nata dalla fusione di due marchi coreani, Lucky e GoldStar, quindi l’inizio della sua storia di identità visiva può essere datato al 1947, anno in cui è stata fondata l’azienda Lucky.

1947 – 1995

Il logo originale di Lucky era composto da un emblema rosso e bianco e un’iscrizione nera in coreano alla sua destra. L’emblema presentava un quadrato rosso pieno con una lettera bianca stilizzata “L” su di esso. La barra orizzontale della “L” è stata disegnata in una linea a zig-zag. Per quanto riguarda il logotipo, è stato eseguito in linee in grassetto con angoli smussati e bordi dritti.

1958 – 1980

Il marchio GoldStar è stato lanciato alla fine degli anni ’50 e aveva il suo primo logo composto da un marchio corsivo molto elegante e da un emblema geometrico a forma di corvo sopra di esso. Entrambi gli elementi sono stati eseguiti in una tavolozza di colori monocromatica e le sottili linee rette della parte grafica bilanciavano brillantemente le lettere spesse e lisce.

1980 – 1995

Nel 1980 il logo GoldStar è stato ridisegnato e ha cambiato la sua tavolozza di colori in rosso scuro e bianco. Lo stemma è rimasto intatto ma ora è stato posto su un cerchio bianco e racchiuso in un quadrato rosso solido. Due lettere maiuscole “GS” nella stessa tonalità di rosso sono state poste sotto il simbolo. Anche il marchio verbale è stato ridisegnato e ora è stato eseguito in un moderno carattere sans-serif con linee morbide e audaci.

1983 – 1995

Due società e i loro loghi si sono fuse in una nel 1983. Il logo di Lucky-GoldStar era composto da un emblema quadrato rosso con la “L” Lucky su di esso e una corona GoldStar bianca posta sopra la barra a zig-zag. Il logo era scritto in coreano e presentava un colore nero e linee dritte ed eleganti. L’azienda ha mantenuto il nome e l’emblema fino al 1995.

1995 – 2014

Il nome “Lucky-GoldStar” è stato abbreviato in LG nel 1995, ed è allora che iniziò la nuova era per l’azienda. Il nuovo logo presentava un emblema rosso circolare e un marchio di parole grigio chiaro alla sua sinistra. Il lettering è stato eseguito con un carattere Helvetica in grassetto e sembrava semplice e modesto vicino all’immagine brillante e creativa. Il cerchio rosso (più vicino al fucsia) aveva tre simboli bianchi su di esso: la “G” tracciata attorno al perimetro interno, “L” al centro e un punto bianco pieno, situato a sinistra rispetto alla “L”. La composizione dei simboli ha creato un’immagine stilizzata del viso. Questo distintivo è diventato iconico e rimane in azienda da molti anni ormai.

2008 – 2014

Il logo è stato leggermente perfezionato nel 2008, rendendo tridimensionale l’emblema ed elevando il colore del lettering a una tonalità di grigio più scura. Il cerchio del viso ha guadagnato alcune sfumature sfumate e una superficie lucida, che lo ha reso elegante e di fantasia. Il bianco dei simboli si è trasformato in argento e ha attenuato il contrasto tra il logotipo e l’emblema.

2014 – Oggi

LG logo

La riprogettazione del 2014 ha riportato l’esecuzione piatta dell’emblema, cambiando il suo colore rosso fucsia in bordeaux, che ha aggiunto più eleganza e chic all’identità visiva di LG. Per quanto riguarda le lettere, ha cambiato il suo carattere tipografico in uno più moderno, sebbene abbia mantenuto il grigio scuro come colore principale.

Simbolo

Il centro del logo è un cerchio, all’interno del quale sono inserite le lettere stilizzate “L” e “G”. C’è un punto rotondo all’interno del cerchio. L’effetto complessivo è quello di un volto umano sorridente che ti guarda. Accanto al cerchio c’è il nome dell’azienda in una forma semplice e minimalista.

Emblema 3D

Esistono due versioni dell’emblema LG. Essendo quasi identici nella forma, differiscono nel modo in cui i colori sono distribuiti. Secondo l’azienda, l’introduzione del simbolo 3D avrebbe dovuto rafforzare l’impatto visivo dell’emblema e contribuire a trasmettere i valori fondamentali di LG.

Font

Il tipo utilizzato nel logo LG originale proveniva dalla famiglia di caratteri Helvetica, era il tipo Helvetica Black. Nel 2015 il marchio denominativo dell’azienda ha subito un restyling, che era più evidente nella forma della lettera “G”. Inoltre, entrambi i personaggi sono diventati più grandi rispetto al cerchio rosso accanto a loro. Le lettere sono diventate più sottili e più leggibili.

Colore

Ci sono tre elementi nella combinazione di colori del logo LG. Il colore più brillante è l’ombra scura del rosso che l’azienda definisce “l’unico colore LG Red”. I designer della società coreana spiegano che è il colore principale dell’emblema e dovrebbe trasmettere l’idea di cordialità. Oltre a questo, serve allo scopo di enfatizzare l’impegno dell’azienda a fornire il meglio.

All’interno del cerchio rosso c’è un nome stilizzato dell’azienda riportato in bianco. C’è anche il colore LG Grey utilizzato per i caratteri accanto all’emblema. È una tonalità di grigio piuttosto scura, molto simile al colore del pavimento bagnato. La tonalità utilizzata nella versione più recente è un po ‘più chiara di quella utilizzata nel logo precedente.