Tenendo conto del fatto che il marchio americano di elettrodomestici KitchenAid ha una storia centenaria, non sorprende affatto che la società abbia attraversato diversi logotipi.

Logo di significato e storia

Il marchio è stato fondato ufficialmente nel 1919, lo stesso anno in cui è stato introdotto il suo iconico mixer da stand. L’idea del dispositivo apparteneva all’ingegnere Herbert Johnston di Hobart Corporation. Il modello C-10 da dieci litri dello Stand Mixer è stata la prima macchina a portare il logo KitchenAid. Oggi il marchio è di proprietà di Whirlpool Corporation.

Simboli antichi

Per la maggior parte del tempo, il logotipo era solo il segno denominativo in rosso. Il carattere tipografico è stato modificato più di una volta, dall’elegante script delle versioni precedenti al carattere corrente più minimalista. Nei logotipi più vecchi, si poteva vedere la sagoma del marchio KitchenAid del mixer stand.

Emblema attuale

Il marchio denominativo presenta il marchio in rosso su sfondo bianco.

Font

Il carattere tipografico grassetto sans serif è un’opera d’arte personalizzata. Le lettere sono perfettamente leggibili.