La storia di Keller Williams, uno dei franchising immobiliari statunitensi più noti, è iniziata nel 1983. Oggi è una società Inc. 5000 con oltre 700 uffici.

Logo di significato e storia

I nomi dei fondatori dell’azienda erano Gary Keller e Joe Williams, il primo ufficio aveva sede ad Austin, in Texas. Solo due anni dopo il lancio di Keller Williams, era la più grande società immobiliare residenziale a singolo ufficio della città. La sua espansione fuori dal Texas è iniziata agli inizi degli anni ’90.

Simbolo

Il vecchio e collaudato logotipo era costruito attorno al nome dell’azienda dato in maiuscolo. Il carattere tipografico serif audace aveva un aspetto tradizionale. Al di sopra del marchio denominativo, si poteva vedere l’intricato monogramma “KW”.

Emblema

Alla fine del 2013, il franchising ha lanciato una campagna di rebranding. Secondo il direttore del marketing e delle comunicazioni dell’azienda, Ellen Curtis, il logotipo aggiornato avrebbe dovuto sottolineare che Keller Williams “sta dietro ai suoi agenti, non di fronte a loro”.

Font

Il carattere tipografico che potrebbe essere visto sul logo di Keller Williams si chiama Chantilly Serial. Le lettere sono state spogliate di qualsiasi serif fantasia.

Colore

La combinazione di colori che il franchising immobiliare utilizza crea un’impressione di chic sobria senza sacrificare la visibilità. Il monogramma “KW” è dato in una nobile tonalità di rosso, mentre le parole “Keller Williams” sono grigie.