Kappa Logo

Kappa logo PNG

Kappa è un famoso marchio italiano di moda sportiva, fondata nel 1916 come una piccola azienda di calzini. Il marchio che conosciamo oggi è stato creato nel 1967 a Torino. Il marchio è diventato iconico per l’industria della moda.

Significato e storia

storia del logo Kappa

Prende il nome da una delle lettere dell’alfabeto greco, Kappa ha un’identità visiva immediatamente riconoscibile. Il suo logo luminoso è un simbolo di moda autentica e sexy, un’icona o uno stile vintage da strada.

Il logo Kappa è stato ridisegnato alcune volte all’inizio della storia del marchio e quando hanno finalmente trovato il simbolo perfetto, è stato solo leggermente modificato.
Quando la società è stata fondata, si è concentrata sulla produzione di calze e biancheria intima e solo nel 1967 il marchio Kappa che tutti sappiamo ora è stato ufficialmente registrato.

1916 – 1956

Kappa-1916-logo

Il primo logo del Maglificio Calzificio Torinese (nome originale Kappa) era l’immagine di un’aquila in volo, con in mano un emblema circolare con monogramma “MCT”. Era elegante e sofisticato, una rappresentazione adeguata dei suoi tempi.

1956 – 1958

Kappa-1956-logo

Nel 1956 la società cambia nome in Kontrollen e la prima lettera “K” appare sul logo. È uno scudo di forma ovale con uno sfondo rosa brillante e una lettera audace e sicura “K” eseguita in nero.

1958 – 1967

Kappa-1958-logo

La prossima riprogettazione includeva anche un cambio di nome – ora la parola “Kappa” appare sotto la lettera nera “K”, che indossa una canotta bianca. Il marchio “Kappa” è eseguito in un carattere serif tradizionale in un colore oro scuro.

1967 – 1969

Kappa-1967-logo

Il marchio Kappa è stato ufficialmente registrato e il logo ora è composto da un marchio rosso brillante in linee pensate e sicure. È un logotipo semplice e minimalista, ma ha stile e potenza.

1969 – 1978

Kappa-1969-logo

Il periodo di tempo più significativo per l’identità visiva del marchio. È stato progettato il famoso emblema “Omini”. È composto da due sagome – uomo e donna – seduti schiena contro schiena. L’emblema è stato creato per caso durante un servizio fotografico del catalogo di costumi da bagno.

Viene eseguito in rosso fisso su uno sfondo bianco. Nessun marchio denominativo è presente sul logo. È una rappresentazione del sostegno e dell’uguaglianza tra uomini e donne.

1978 – 1984

Kappa-1978-logo

Nel 1978 il marchio denominativo “Kappa Sport” viene aggiunto all’emblema. È posizionato oltre il segno “Omini” ed è eseguito in un carattere rosso sans-serif sottile.
Nel 1981 la parola “Sport” viene cancellata dal logo Kappa e viene creata la base dell’iconica identità visiva di oggi.

1984 – 1994

Kappa-1984-logo

Nel 1984 il carattere tipografico del marchio denominativo diventa più audace e più forte. Ora il logo sembra potente e moderno come mai prima d’ora. È un riflesso del marchio influente che produce articoli di moda di alta qualità, una celebrazione di stile e design unici.

1994 – Oggi

Logo Kappa

Nel 1994 il logo Kappa è stato ridisegnato. Ora è composto da un emblema bianco e un marchio denominativo, che hanno un contorno rosso. Ora sembra più leggero e contemporaneo. Un lavoro molto sicuro, che mostra l’eredità del marchio e il suo leggendario approccio alla moda.