L’attuale incarnazione delle Ali di Kalamazoo è iniziata come Madison Kodiaks nel 1999. Dopo aver trascorso solo una stagione nello stato del Wisconsin, la squadra di hockey su ghiaccio si è trasferita a Kalamazoo, nel Michigan. Lì il franchise prese il posto delle Ali originali che permisero loro di usare il loro nome e logo, così come la loro storia di 26 anni.

Storia del logo

I nuovi K-Wings non abbandonarono il logo dei loro predecessori. Il motivo è evidente: il logo Wings originale era buono. Lo hanno appena ricolorato dopo aver cambiato la tavolozza dei colori da verde, nero, oro e bianco a blu, rosso e bianco. Ciò che ottennero fu una combinazione di colori tradizionale per quanto riguarda l’hockey su ghiaccio.
Il logo di Wings è semplice, ma fa il punto. Presenta la lettera “L” che sta per la città di Kalamazoo. Uno degli elementi della lettera è stilizzato e sembra un’ala. La “K” è in bianco rifinita in blu e rosso. C’è un’altra ala sul marchio denominativo con il nome della squadra. È attaccato alla lettera “S” a sinistra. La parola “Ali” attraversa la lettera “K”. È in blu bordato in bianco e blu. Le lettere sono inclinate, il che dà un’impressione di velocità a tutto. Non c’è da stupirsi che le Ali usino ancora lo stesso logo.