L’Università di Kabul ha sede a Kabul, la più grande città e capitale dell’Afghanistan. Eseguito in uno stile orientale unico, il logo della Kabul University comprende diversi simboli legati all’educazione.

Logo di significato e storia

La storia dell’università è iniziata nel 1931. Le due figure politiche più importanti legate all’inizio dell’Università di Kabul furono Mohammed Nadir Shah e il Primo Ministro Mohammad Hashim Khan. Fu istituito durante il loro regno.
Negli anni ’60, la scuola pone l’accento sulla cooperazione scientifica ed educativa con i governi di diversi paesi stranieri. Di conseguenza, un certo numero di studiosi dall’estero ha insegnato all’università di Kabul introducendo una varietà di concetti e fenomeni occidentali agli studenti locali.
Durante il periodo dal 1992 al 1996, il campus divenne parte di un grande campo di battaglia durante la guerra civile afgana. A causa di ciò, l’università ha perso gran parte dei suoi tesori, tra cui la leggendaria biblioteca, che fungeva da biblioteca nazionale del paese.
Non è stato così facile recuperare dopo la catastrofe. All’inizio del 2004, l’università aveva solo 25 computer. Negli anni seguenti, tuttavia, la scuola riuscì a restituire gran parte del suo antico splendore. Oggi la sua biblioteca è considerata la più attrezzata del paese.
Come risultato dell’evoluzione, l’università è diventata più popolare. Ora, il numero di studenti raggiunge i 25.500. Quasi la metà sono studentesse.

Simbolo

Il logo della Kabul University è costruito su una forma circolare. Comprende quattro cerchi che variano in base alle dimensioni. I due più grandi formano il contorno dell’emblema. L’area tra l’anello più grande e quello centrale è occupata dalle lettere. All’interno dell’anello centrale, viene posizionata la parte pittorica centrale. Puoi vedere un libro aperto, uno dei più antichi simboli di educazione, conoscenza e saggezza. Sopra il libro c’è il roundel più piccolo che include un altro messaggio simbolico.
Puoi imbatterti in una vecchia versione. La sua differenza più notevole da quella nuova è il modo in cui il libro è raffigurato.

Facoltà di ingegneria dell’emblema

Mentre il logo della facoltà comprende un paio di elementi ispirati al logo principale dell’università, il suo aspetto generale e lo stile sono completamente diversi. La parte centrale include diversi simboli che hanno a che fare con l’apprendimento e l’ingegneria: e libro aperto e il sole, un martello e un’antenna parabolica, una gru e un muro. La metà superiore del contorno ha la forma di una ruota rotante, che fornisce un ulteriore indizio simbolico sul tipo di istituzione a cui appartiene l’emblema.
Puoi anche vedere il testo “Kabul University” e “Faculty of Engineering”, nonché l’anno in cui è stata fondata – 1956. Le informazioni sono fornite in alfabeto latino e caratteri arabi.

Font

La tipografia è probabilmente lo svantaggio più evidente di questo logo. Sebbene non possiamo commentare la parte superiore dell’emblema, il testo qui sotto è senza dubbio leggibile. Difficilmente riesci a capire cosa dice la scritta. Tali glifi allungati sarebbero stati più appropriati in un documento storico in attesa che il suo significato fosse decifrato. Qui, rendono il design già ingombrante ancora più pesante e difficile da capire.
Eppure, l’effetto complessivo è piuttosto equilibrato: le lettere dispari si adattano bene allo stile orientale intricato dell’emblema.
Ad ogni modo, accanto all’emblema del tondo, l’università ha inserito il suo nome completo in un tipo completamente diverso, che è perfettamente leggibile. Quindi, mentre l’emblema circolare non fornisce leggibilità, puoi trovare la spiegazione accanto ad esso.

Colori

Mentre l’elenco dei colori ufficiali dell’università comprende nero, rosso e verde, il logo stesso, come mostrato sul sito web della scuola, presenta una palette completamente diversa. È dominato da una leggera e tenue tonalità di blu. La tonalità principale è abbinata a una tonalità di blu leggermente più scura utilizzata per il testo e i contorni. Puoi notare sfumature grigiastre. Anche il bianco occupa abbastanza spazio.
Il colore dominante, il blu, è spesso usato per simboleggiare l’intelligenza e la saggezza. Supponiamo che qui sia stato utilizzato per lo stesso scopo. Oltre al simbolismo intellettuale, questo colore è spesso associato a concetti come lealtà, fiducia, profondità e stabilità. Si ritiene che lenisca la mente e rilassi il corpo, producendo sensazioni di freschezza e pace. La maggior parte di queste connotazioni sono utili per un’organizzazione educativa, quindi è naturale che l’Università di Kabul abbia costruito la sua tavolozza sul blu.
Oltre alla combinazione di colori primari sopra descritta, il logo Kabul University può essere dato semplicemente in bianco e nero con sfumature di grigio.