Il marchio IWC è stato fondato nel 1868 con il nome di International Watch Company. Il suo fondatore fu il fiorentino Ariosto Jones, un orologiaio di talento.

Significato e storia

Tenendo conto della lunga storia, è naturale che il logo IWC abbia subito così tante modifiche. Per quanto non sia un logo pittorico ma un marchio denominativo, queste modifiche riguardavano solo il carattere tipografico.

Sul marchio originale, che era in uso da quasi un centinaio di anni, la prima riga (“International Watch”) era ambientata in una raffinata sceneggiatura in stile calligrafico. Al contrario, la seconda riga presentava un audace tipo romano con serbi pronunciati e chiari.
Quando il testo originale fu sostituito dalle parole “IWC Schaffhausen”, furono entrambi dati nello stesso tipo romano.

Font

L’attuale logo IWC è una combinazione di due caratteri tipografici, ognuno con uno stile completamente diverso. La scritta “IWC” nella parte superiore presenta un classico carattere romano con serif. La parola “Sciaffusa”, che può essere vista sotto, è racchiusa in un semplice carattere sans serif. Entrambi i tipi hanno un aspetto contemporaneo.

Colori

L’eleganza senza tempo del bianco e nero è la base coloristica dell’emblema. Dovremmo sottolineare, tuttavia, che IWC, come molti altri produttori di orologi, tende a modificare il colore del proprio logo a seconda del quadrante su cui appare.