Islanders LogoNew York Islanders Logo PNG

Una delle squadre di hockey su ghiaccio statunitensi più conosciute, i New York Islanders hanno avuto quasi lo stesso logo nel corso della loro storia, ad eccezione di due stagioni.

Significato e storia

storia Islanders Logo


New York Islander è uno dei tanti club di hockey, nato negli anni ’70, ma a differenza dei suoi colleghi, la squadra di New York ha sempre avuto fiducia in se stessa, il che si riflette nel design del suo logo, che è stato modificato solo una volta nella storia del club, ed è ancora tornato alla sua versione originale.

1972 — 1995
Islanders Logo 1972

Il logo originale per Islanders è stato creato da Jacob Morris Strongin nel 1972 e presentava un distintivo circolare blu scuro in un contorno arancione delicato ma spesso. La scritta “NY” in bianco è stata posta sulla parte superiore dello stemma, con la lunga barra della “Y” stilizzata come una mazza da hockey. La chiazza di petrolio stava attraversando una sagoma arancione della parte di New York di Long Island e aveva un disco da hockey bianco e arancione alla sua destra. La parte “Islanders” della targhetta è stata disegnata in arancione e arcuata attorno alla parte inferiore dello stemma.

1995 — 1997
Islanders Logo 1995

La riprogettazione del 1995 fu un esperimento, in cui il team decise di cambiare il suo logo iconico in qualcosa di più ornato e dettagliato e fallì. Il logo, introdotto nel 1995, presentava l’immagine di un vecchio pescatore con la mazza da hockey, eseguito in due tonalità di blu e arancione e con la barba grigia. Il grassetto stilizzato “Islanders” è stato posizionato sotto l’immagine dell’uomo ed eseguito con un moderno carattere serif, delineato in blu e con un’ombra arancione. Il logo è rimasto con il club per meno di due anni.

1997 — 2010
Islanders Logo 1997

L’iconico badge circolare con la silhouette Long Island è tornato nel 1996 con una tavolozza di colori rinnovata e rafforzata. Il blu dello sfondo si scuriva e diventava più intenso, così come l’arancione. L’emblema ora presentava un doppio contorno blu e arancione, che sembrava più equilibrato e professionale.

2010 — 2017
Islanders Logo 2010

Il restyling del 2010 ha riportato alla luce il primo emblema, creato nel 1972, mantenendo intatta la sua tavolozza di colori e tutti gli elementi. Anche il contorno del badge è tornato a una linea arancione. Sebbene ci fosse una differenza tra le versioni degli anni ’70 e ‘2010: la mazza da hockey bianca, che esce dalla lettera “Y”, ora presentava quattro strisce arancioni orizzontali, come celebrazione dei titoli del club.

2017 — Oggi
Islanders Logo

Nel 2017 il logo dei New York Islanders è stato rifinito di nuovo, rendendo la tonalità del blu un po’ più intensa e forte, e aggiungendo un contorno molto delicato e sottile alla parte “Islanders” della targhetta per aggiungere più visibilità e distinzione al lettere arancioni in grassetto.

Font

Il grassetto carattere sans serif utilizzato per la parola “Islanders” sembra tradizionale senza essere vecchio stile. Le lettere sono leggermente trasformate per adattarsi alla forma circolare. Le lettere “NY” sono fornite in un tipo diverso e più solido. La “Y” ha un aspetto unico grazie all'”effetto mazza da hockey”.

Colore

L’attuale logo Islanders presenta tre colori: blu reale, arancione e bianco. Mi sembra una scelta perfettamente naturale considerando che questi sono i colori ufficiali del club utilizzati anche per le proprie divise.

I colori degli isolani di New York

BLU
PANTONE: PMS 287
COLORE ESAGONALE: #00539B;
RGB: (0,83,155)
CMYK: (99,75,8,1)

ARANCIA
PANTONE: PMS 1655
COLORE ESAGONALE: # F47D30;
RGB: (244, 125, 48)
CMYK: (0,63, 93, 0)