Husqvarna LogoHusqvarna Logo PNG

Husqvarna è il nome di un famoso produttore di motociclette, fondato all’inizio del XVII secolo in Svezia come fabbrica di armi da fuoco. L’azienda ha cambiato la sua specializzazione in Moto nel 1903 e oggi è di proprietà di KTM e ha sede in Austria.

Storia del motociclo

storia del Logo Husqvarna

Husqvarna nasce nel XVII secolo e da più di duecento anni si è specializzata nella produzione di armi da fuoco. Anche se alla fine del XIX secolo l’azienda iniziò a produrre biciclette. E già nel 1903 apparve la prima moto Husqvarna. Il debuttante del marchio era equipaggiato con un motore a quattro tempi monocilindrico da 1,5 HP e trasmissione a cinghia della ruota posteriore. Le prime moto Husqvarna erano equipaggiate con motori Moto-Ruve, FN e NSU, che furono montati sui telai di sua produzione. I modelli più popolari erano motociclette con propulsore a V a due cilindri con valvola inferiore Moto-Ruve 600 CC.

Dove viene prodotta Husqvarna?
La maggior parte dei veicoli Husqvarna viene prodotta in Svezia, la patria del marchio e nei paesi limitrofi. L’errore sono anche diversi stabilimenti di produzione in tutta Europa.

Prima della prima guerra mondiale, Husqvarna non aveva guadagnato molta popolarità, rimanendo un modesto e piccolo produttore, per il quale la produzione di motociclette era una delle attività secondarie. Durante la guerra, tutte le attività legate alla bicicletta furono completamente interrotte.

Anche se dopo la fine della guerra, nel 1918, Husqvarna firmò un contratto con l’esercito svedese e iniziò a produrre motociclette fuoristrada. Nello stesso periodo, il marchio ha iniziato a prendere parte alle gare. Nel 1920 Husqvarna avvia una fabbrica di motori. Il primo motore prodotto era un bicilindrico a V a quattro tempi con una capacità di 550 cc.

Durante la seconda guerra mondiale, la Svezia ha aderito alla neutralità, il che ha dato alcuni vantaggi al marchio. Mentre i suoi concorrenti europei hanno lottato per ricostruire la produzione, Husqvarna ha continuato a crescere. E da quel momento non ha mai smesso di progredire.

Husqvarna Logo-1689

La metà degli anni ’70 è stata segnata dalle vittorie delle motociclette Husqvarna nel Campionato del Mondo di Motocross. Le moto del marchio si sono classificate al primo posto nella classe 500 CC nel 1974, nel 1976 e nel 1979 nella classe 250 CC.

Nel 1986 il marchio è stato acquisito dalla società italiana Cagiva ed è entrato a far parte di MV Augusta Motor SpA. L’acquisizione è stata seguita dalla produzione di moto sportive Husqvarna con motori a due e quattro tempi con cilindrata da 124 a 503 cc. Inoltre, l’azienda ha iniziato a produrre biciclette da strada.

Dopo aver fatto parte di MV Augusta per più di vent’anni, Husqvarna è stata acquistata dal BMW Motorrad Group nel 2007. Il proprietario tedesco non ha cambiato nulla nel contenuto tecnico delle motociclette, né nella politica di marketing.

Chi possiede Husqvarna?
Dal 2013 il marchio Husqvarna è di proprietà di KTM AG, una famosa casa motociclistica austriaca, con sede a Mattighofen, Austria.

Infine, nel 2013, il BMW Group ha venduto il famoso marchio a KTM AG. L’azienda è stata ribattezzata Husqvarna Motorcycle GmbH. La sua sede fu trasferita nella cittadina austriaca di Mattighofen, dove la produzione continua ancora oggi.

Logo del marchio

L’identità visiva di Husqvarna è davvero iconica, basata sul simbolo, creato per la fabbrica di armi da fuoco nel 17 ° secolo, sembra moderna e minimalista, essendo immediatamente riconoscibile in tutto il mondo e sinonimo di alta qualità.

1912 – 1973

Husqvarna Logo-1912

Il primo logo utilizzato per le motociclette Husqvarna è stato progettato nel 1912 ed è rimasto con il marchio per più di cinque decenni, stabilendo un record nella storia dell’identità visiva dell’azienda. Era una tradizionale scritta monocromatica posta a sinistra dell’emblema arrotondato con il monogramma gotico al centro e la corona sopra di esso.

1973 – 2012

Husqvarna Logo-1973

La riprogettazione del 1983 ha portato l’immagine che tutti possiamo vedere oggi. Era una corona blu stilizzata con la lettera “H” all’interno e un’iscrizione sul caso del titolo sotto l’emblema. Il simbolo era basato sul primissimo marchio Husqvarna, utilizzato dall’azienda sin dal 1680.

2012 – Oggi

Husqvarna Logo

Nel 2012 il leggendario logo è stato leggermente modificato: il colore blu brillante è stato cambiato in una versione più scura e più calma, che ha conferito all’intera immagine un aspetto più costoso e professionale. Un’altra modifica è stata apportata al marchio denominativo, poiché ora è composto da “Husqvarna Group”, disposto su due livelli sotto l’iconica corona.

Emblema e simbolo

Husqvarna Emblema

Il logo Husqvarna rappresenta la storia dell’azienda come produttore di armi. La versione più antica del suo logo, creata nel 1680, ripete la forma del marchio utilizzato sui moschetti, con vista sulla canna. Per quanto riguarda la versione moderna, è più moderna e pulita, a dimostrazione della progressività dell’azienda e del valore delle radici.

Carattere e colore

Husqvarna Simbolo

Il logotipo Husqvarna, modesto ma sicuro di sé, è scritto nel caso del titolo e utilizza un carattere sans-serif pulito e distinto, che è molto simile a caratteri leggendari come Sequel Sans e Shapiro Max Heavy.

La tavolozza dei colori blu e bianco dell’identità visiva Husqvarna è una rappresentazione di protezione, affidabilità e alta qualità in tutto ciò che fa il marchio.