Hot Wheels logoHot Wheels logo PNG

Hot Wheels è un marchio americano di Mattel, un’azienda produttrice di giocattoli, fondata nel 1968. Il marchio è noto per le sue macchinine e per i modelli da collezione in edizione limitata.

Significato e storia

storia Hot Wheels logo


Il produttore di giocattoli statunitense Mattel ha avviato la linea di macchinine pressofuse Hot Wheels nel 1968. Da allora, il logo Hot Wheels ha subito una decina di aggiornamenti. Tuttavia, è stato coerente nel suo stile generale. Ecco perché i clienti che non sono stati molto attenti e non si sono presi la briga di confrontare gli emblemi fianco a fianco probabilmente non hanno nemmeno notato i cambiamenti.

1968 – 1969
Hot Wheels logo 1968

Questo è quando è nato l’iconico logo della fiamma. Elliot Handler, co-fondatore di Mattel, decise di creare una linea di macchinine quando vide suo figlio giocare con le auto Matchbox. Voleva che le nuove auto assomigliassero alla cosiddetta hot rod. Ciò significa veicoli personalizzati o persino veicoli di fantasia con tutti i tipi di dettagli spettacolari, dagli enormi pneumatici posteriori ai compressori alle verniciature a fiamma.
I dipinti di fiamme su tali auto erano la principale fonte di ispirazione dietro il logo. Anche lo stemma “in fiamme” si adattava perfettamente al nome del marchio. Inoltre, il logo originale mostrava lo slogan “Le auto di metallo più calde del mondo!” che ha sostenuto anche lo stesso tema.
La fiamma sul logo originale era più grande e più realistica rispetto a qualsiasi delle seguenti versioni. Oltre alla fiamma rossa principale, all’interno c’erano forme arancioni più piccole, come in un vero falò.
Anche la forma delle lettere bianche è stata ispirata dal fuoco. Eppure, sebbene fossero altamente stilizzati, erano ancora abbastanza leggibili.

1969 – 1970
Hot Wheels logo  1969

Il logo Hot Wheels è stato semplificato, mentre il nome del marchio è diventato più prominente.
Ora, il “fuoco” ha perso i suoi elementi arancioni. Il numero di estremità decorative nella parte sinistra dello stemma è stato ridotto a soli tre dai sette originari. Le lettere bianche sono diventate più grandi, il che ha enfatizzato il marchio e lo ha reso più leggibile. Sebbene i glifi abbiano conservato lo stile infuocato originale, sono stati ridisegnati.
Il vecchio slogan è stato sostituito da “Le auto di metallo più veloci del mondo!” Inoltre, lo slogan è stato spostato fuori dalla fiamma. Il logo Mattel è stato aggiunto nell’angolo in basso a destra, per creare un collegamento con la casa madre.

1970 – 1973
Hot Wheels logo  1970

Il design è diventato più pulito, più facile da afferrare e più facile da riprodurre.
Per uno, lo slogan era sparito. Inoltre, l’emblema Mattel è stato semplificato: ora era solo il nome del marchio all’interno di un cerchio rosso con un bordo a zigzag.

1973 – 1990
Hot Wheels logo 1973

Le parole “Hot Wheels” sono diventate gialle, mentre la forma rossa sullo sfondo è diventata più scura. La forma sia delle lettere che della fiamma è stata leggermente modificata.
Non possiamo dire che questo sia stato un cambiamento in meglio in quanto il bianco e il rosso nel logo precedente creavano un contrasto migliore e rendevano il nome del marchio più leggibile. Nel logo del 1973, non solo le lettere erano più scure, ma erano anche più audaci. Entrambi hanno peggiorato la leggibilità, in questo caso.

1990 – 2000
Hot Wheels logo 1990

Intorno al logo è apparso un bordo bianco e nero. Ha aggiunto una certa dimensione. Le lettere ora presentavano un gradiente bianco e giallo, che ha anche contribuito all’effetto 3D. Sia il rosso che il giallo erano più luminosi rispetto al logo precedente. La tavolozza e la forma aggiornate dei glifi hanno portato a un marchio denominativo più leggibile.

2000 – 2004
Hot Wheels logo 2000

L’effetto 3D è stato mantenuto, ma ora ha un aspetto più professionale. L’assetto ovvio è stato sostituito da uno più sottile. Le ombre apparivano intorno ai glifi. Il gradiente si fece più morbido.
Inoltre, l’emblema Mattel era sparito.

2004 – 2010
Hot Wheels logo 2004

Il logo Hot Wheels aggiornato sembrava più elegante, più snello rispetto al suo predecessore. Tuttavia, i designer hanno ottenuto questo effetto senza modificare drasticamente lo stile generale.

2010 – 2014
Hot Wheels logo 2010

Tutti gli elementi che servivano per l’effetto 3D erano scomparsi, quindi il design è diventato di nuovo piatto. Inoltre, la forma della parte destra dell’emblema è cambiata. Ora sembrava più simile ai loghi rilasciati prima della versione del 2004 (assomigliano tutti alla testa di un uccello).
Tuttavia, una versione 3D è stata ancora utilizzata come ulteriore.

2014 – Oggi
Hot Wheels logo

Le alterazioni erano appena visibili anche se confrontavi le due versioni fianco a fianco.

2018
Hot Wheels logo 2018

Il marchio ha presentato un logo del 50° anniversario, in cui l’emblema principale è stato posizionato sotto il numero 50 in grandi glifi.

Colore

Prendendo in considerazione la parola “caldo” nel nome del marchio e l’ispirazione alla fiamma, è naturale che il logo Hot Wheels sia sempre stato basato sui colori “infuocati”, tra cui rosso, giallo e arancione.

Font

Invece di un font già pronto, i designer si sono sempre attaccati a un wordmark personalizzato. La forma delle lettere, con i loro elementi irregolari e asimmetrici, è stata ispirata dal fuoco, come il logo stesso.