Finora ogni logo noto della squadra di calcio Hellas Verona è stato ispirato dallo stemma della famiglia Scala, che un tempo governava la città di Verona.

Logo di significato e storia

Uno dei primi loghi era solo un anello blu con un contorno giallo e due anelli concentrici gialli all’interno. Nel cerchio più piccolo, potresti vedere le lettere “A C V” e una scala in giallo.

Evoluzione del simbolo

Il logo originale Hellas Verona è stato successivamente sostituito da un emblema ellittico. Qui, la parola “Hellas” e la bandiera di Verona sono apparse su strisce gialle e blu.
La versione successiva era un romboide con due angoli tagliati. I due mastini furono presi in prestito dallo stemma della famiglia Scala.

Emblema attuale

Le strisce blu e gialle sono ora posizionate in un’ellisse gialla. Al centro, si può vedere uno striscione bianco con il nome del club. Ci sono due mastini e la bandiera dell’Italia sul campo in alto e una bandiera stilizzata di Verona in basso.

Font

Il grassetto sans serif sarebbe sembrato piuttosto minimalista se non per le proporzioni leggermente distorte.

Colori

La parola italiana “gialloblu” usata per descrivere la tavolozza ufficiale del club significa “giallo-blu” in inglese. Oltre ai due colori, il logo Hellas Verona presenta anche bianco, rosso e verde (i colori della bandiera italiana), oltre al nero.