Guinness logo

Guinness logo PNG

Guinness è il marchio di birra irlandese, prodotto per la prima volta nel 1759 a Dublino, in Irlanda. È una delle birre più conosciute al mondo. Di proprietà familiare per la parte migliore del ventesimo secolo, Guinness fa parte del Gruppo Diageo dal 1997 ed è ora prodotta in 49 paesi in tutto il mondo e venduta in oltre 150.

Significato e storia

storia del logo Guinness

L’identità visiva dell’iconica birra si è basata su un simbolo elegante sin dall’inizio della storia del marchio. The Golden Harp non è solo un’immagine o un semplice emblema, ma un simbolo, sinonimo del marchio e che ne rappresenta la filosofia e l’eredità.

1862 – 1955

Il primo logo per Guinness fu creato nel 1862 e presentava un distintivo monocromatico con un doppio contorno ovale in cui era posizionato il marchio di parole decorato in due stili diversi. L’arpa era posta nella parte superiore dell’emblema, circondata da caratteri corsivi. Era un logo, usuale per i suoi tempi, con molto testo e dettagli, anche se sembrava forte e professionale.

1955 – 1968

Nel 1955 il logo Guinness è stato semplificato a semplice arpa, disegnato in modo molto dettagliato in bianco e nero e posizionato su un semplice sfondo bianco senza scritte e cornici.

1968 – 1997

Nel 1968 l’Arpa assume contorni moderni e una tavolozza di colori rinnovata, ora le sue linee spesse e morbide sono eseguite in l scuro e posizionate su uno sfondo blu sfumato, che ricorda il cielo ed evoca un senso di leggerezza e libertà.

1997 – 2005

Il wordmark è stato aggiunto al logo nel 1997. Il carattere stencil serif personalizzato è diventato inevitabile per il marchio come la sua arpa d’oro ed è stato solo leggermente perfezionato nel corso degli anni. In questa versione del logo, tutte le lettere hanno le stesse dimensioni; e sembra massiccio e maschile, situato sotto un elegante emblema femminile.

2005 – Oggi

La tavolozza dei colori è stata elevata nel 2005. L’arpa d’oro è stata posta su uno sfondo nero, sopra l’iscrizione bianca, i cui contorni sono stati modificati e puliti. Sebbene il marchio fosse tutto in maiuscolo, la prima lettera è stata ingrandita rispetto alle altre, il che aggiunge ad essa un’atemporalità e una raffinatezza. A sinistra ea destra dell’emblema è stata posta la data “est 1759” in sottili simboli bianchi.

2016 – Oggi

Guinness logo

La riprogettazione del 2016 ha portato un emblema tridimensionale all’identità visiva della Guinness, rendendo il gradiente della superficie e la sua trama – metallici. L’arpa fu ingrandita e l’iscrizione bianca ottenne un nuovo carattere tipografico con serif allungati e affilati, che sembravano un po ‘vecchio stile ma estremamente eleganti.

L’emblema

L’arpa, il simbolo nazionale dell’Irlanda, fu adottata da Benjamin Lee Guinness per la birra della sua famiglia nel 1862. Ha basato il logo su una specifica arpa: Brian

Boru’s Harp, la più antica arpa gaelica sopravvissuta.

L’arpa è anche l’emblema nazionale ufficiale della Repubblica d’Irlanda e si trova sulle monete della Repubblica.

Tuttavia, c’è una differenza tra l’arpa del governo irlandese e l’arpa Guinness. La Guinness Harp appare sempre con il bordo diritto (la tavola armonica) a sinistra, e l’arpa governativa è sempre mostrato con il bordo dritto a destra.

Nel corso degli anni sono state apportate numerose modifiche al design del dispositivo per arpa, inclusa una riduzione del numero di corde mostrate. L’attuale arpa è stata introdotta nel 2005 da Design Bridge.

Design Bridge ha collaborato con lo studio di stampa tipografica artigianale, New North Press, per aiutare a drammatizzare la forma dell’arpa e creare l’impressione fisica sorprendente del progetto finale.