guess logoGuess Logo PMG

Uno dei marchi di abbigliamento statunitensi più riconoscibili, Guess vende una vasta gamma di abiti per uomo e donna. Inoltre, offre orologi, gioielli e scarpe. La storia dell’azienda risale al 1981, quando Georges Marciano ha creato il suo famoso libro di stili.

Significato e storia

Il logo attualmente utilizzato dalla società GUESS è lungi dall’essere minimalista. In un certo senso, può essere spiegato dal fatto che è un emblema piuttosto vecchio. Negli anni ’80, quando i jeans di questo marchio erano incredibilmente popolari, tali emblemi erano abbastanza comuni, mentre ora c’è una tendenza per immagini più minimaliste.

Simbolo

Il simbolo presenta un triangolo invertito contenente la parola GUESS scritta in maiuscolo. Oltre a questo, ci sono le parole “U.S.A” e “Jeans lavati” all’interno del triangolo, così come i misteriosi numeri “1201” e “1203”. Un’altra caratteristica caratteristica è il punto interrogativo con un triangolo anziché il punto.

logo guess

Emblema e causa Georges Marciano

Nel 1993 Georges Marciano, ex presidente della società, ha lanciato una causa contro di essa, incolpando Guess nell’usare il nome Marciano come parte del suo logo senza l’approvazione di Georges Marciano. Questo è solo uno degli episodi della faida familiare tra Georges Marciano e i suoi fratelli che hanno acquisito il controllo della società all’inizio del 1993. Nel 2015 è stato presentato un altro caso dello stesso tipo, accusando Guess nell’uso illegale di “Indovina di Georges Marciano ”logo.

Colori

Ci sono tre colori – rosso, nero e bianco – ognuno dei quali evoca un insieme di connotazioni e idee. Il più luminoso dei colori, il rosso, simboleggia l’amore e la passione. Il bianco e nero, che rappresentano rispettivamente eleganza e purezza, creano una triade armoniosa con il colore rosso.

Font

In termini di carattere tipografico, i creatori del logo GUESS erano piuttosto tradizionali: hanno optato per il carattere Times New Roman. Le lettere nere appaiono sullo sfondo bianco.