Greenville Swamp Rabbits LogoGreenville Swamp Rabbits Logo PNG

The Greenville Swamp Rabbits è il nome di una squadra di hockey su ghiaccio la cui sede è a Greenville, nella Carolina del Sud. Il franchise è noto dal 1987 con i nomi di Johnstown Chiefs, Greenville Road Warriors e dal 2015 Greenville Swamp Rabbits.

Significato e storia

storia Greenville Swamp Rabbits Logo

1988 — 1994

Greenville Swamp Rabbits Logo 1988
Il primo logo è stato creato per il club nel 1988 quando il suo nome era Johnstown Chiefs. Era un distintivo nero e giallo con l’immagine dell’uomo nativo americano che salta e tiene in mano una mazza da hockey. L’immagine è stata posizionata su uno sfondo con la lettera in grassetto “J” ingrandita sopra. La lettera è stata eseguita in nero pieno e delineata in giallo e nero.

1994 — 1997

Greenville Swamp Rabbits Logo 1994
La riprogettazione del 1994 ha reso l’immagine più dettagliata e ha aggiunto alcuni accenti rosso scuro alla composizione. Ora l’uomo è stato posto su uno sfondo circolare con un doppio contorno giallo e rosso, e la grande “J” è stata sostituita da una mazza da hockey in nero e giallo, con un motivo a strisce. La parte superiore del bastone aveva un’ascia fissata su di essa.

1996 — 2010

Greenville Swamp Rabbits Logo 1996
Il logo dei Johnstown Chiefs, creato nel 1996, era più minimalista e moderno rispetto alle due versioni precedenti. Era un marchio denominativo inclinato a gradiente su due livelli, con la “Johnstown” in tutte le maiuscole, eseguita in semplici lettere gialle, posta sopra i “Capi” in un carattere con grazie fantasia con la prima e l’ultima lettera maiuscola ingrandite. La riga inferiore del marchio denominativo aveva le lettere delineate in rosso scuro. Lo sfondo del distintivo presentava elementi stilizzati che ricordavano una punta di freccia in pietra in nero, bianco e grigio, con un contorno rosso scuro e nero.

2010 — 2015

Greenville Swamp Rabbits Logo 2010
La riprogettazione del 2010 è stata fatta dopo che il nome della squadra è stato cambiato in Greenville Road Warriors. Era un distintivo elegante e ricercato con la scritta in tre righe posta sopra la parte grafica, eseguita a forma di cresta con il ritratto del guerriero su di essa. L’immagine è stata eseguita in una tavolozza di colori rame, blu scuro e grigio argento, che sembrava potente e sicura. Per quanto riguarda l’iscrizione sul logo, presentava due stili: “Greenville” era scritto in maiuscolo bianco su un sottile nastro di rame, mentre “Road Warriors” in maiuscolo vantava alte lettere in grassetto in un carattere personalizzato con elementi taglienti, in blu scuro su uno sfondo bianco. Era di classe ma sembrava molto moderno e chic. Questo logo è rimasto con il club fino al 2015 quando il nome del club è stato cambiato di nuovo.

2015 — Oggi
Greenville Swamp Rabbits Logo

Mentre il nome “Road Warriors” doveva accontentare le 150 aziende della Carolina del Sud legate all’industria automobilistica, il nome attuale della squadra nasce dal soprannome di una storica ferrovia locale ‒ “Swamp Rabbit”. L’intenzione era quella di rafforzare ancora di più i legami della squadra con la comunità di Greenville.

Il nuovo nome ha dato vita ad un logo fantastico. L’attuale emblema dei Greenville Swamp Rabbits è l’immagine di un coniglio vigoroso, un giocatore di hockey. Ha in mano una mazza da hockey fasciata ed è evidente che sta attaccando. La mazza da hockey sembra una carota e le sue foglie sono per qualche motivo grigie, forse per produrre un effetto più forte.

Il nome della squadra è scritto in caratteri arancioni con una sfrangiatura grigia. La scritta è posizionata su uno sfondo blu navy. La lettera “R” è stilizzata per farla sembrare una mazza da hockey, anch’essa fasciata.

Lo schema dei colori è piuttosto vario. Include arancione, blu navy, argento, oro e bianco.