Green Bay Packers Logo PNG

I Green Bay Packers sono una squadra di football americano che gareggia nella NFL. Il club è membro della National Division Conference North Football. Il club è stato fondato nel 1919.

Logo di significato e storia

Green Bay Packers Logo historia

Il primo logo principale della squadra è apparso nell’i951 ed era in uso fino al 1955. Era caratterizzato da un pallone da calcio arancione e un marchio verde “Packers” con un’enorme “P”. Il logo successivo (1956-1961) era l’immagine di un pallone da calcio con un quarterback su uno sfondo verde a forma di Wisconsin. Il logo successivo era un prototipo di quello attuale. Era una “G” ovale bianca su uno sfondo ovale verde. Questa versione era in uso dal 1961 fino al 1979.

1921 — 1936
Green Bay Packers Logo 1921

La società calcistica è stata fondata nel 1921 con il nome di ACME Packers e il suo primo logo, introdotto nello stesso anno, era composto da rigorose lettere in grassetto disposte su due livelli, con entrambe le parti in giallo con uno spesso contorno verde. Le linee pulite e ordinate dell’iscrizione erano bilanciate da un contorno scuro, che aggiungeva un senso di sicurezza e solidità.

1937 — 1955
Green Bay Packers Logo 1937

La squadra fu ribattezzata Green Bay Packers nel 1937 e apparve la necessità del nuovo emblema, quindi il club introdusse il monogramma “GB” quadrato in grassetto. La scritta è stata eseguita in un carattere geometrico con il contorno della “G” allungato orizzontalmente e la “B” ristretta. La tavolozza dei colori del nuovo logo consisteva in blu scuro per il corpo delle lettere e grigio chiaro per il contorno.

1951 — 1955
Green Bay Packers Logo 1951

La nuova tavolozza dei colori è stata introdotta con il nuovo logo nel 1951. Il grassetto sans-serif “Packers” in tutte le maiuscole ha avuto la sua prima lettera ingrandita. L’iscrizione è stata eseguita in verde scuro con un sottile contorno giallo e posta su uno sfondo con un pallone da calcio rosso e giallo, che si trovava leggermente in diagonale. Quattro sottili stelle rosse a forma di croce sono state posizionate da entrambi i lati della palla, bilanciando i colori del logo.

1955 — 1961
Green Bay Packers Logo 1955

La riprogettazione del 1955 portò un’altra immagine ai Green Bay Packers. Era un pallone da calcio giallo posizionato verticalmente con una sagoma verde dello stato del Wisconsin sopra. Il calciatore in divisa gialla con accenti verdi è stato posto su uno sfondo verde, con il pallone giallo in mano. Era un logo delizioso e memorabile, che rimase con il club solo per sei anni.

C’era anche una versione secondaria dell’emblema, usata dai Green Bay Packers in questo periodo: il giocatore di football in corsa con un’uniforme verde e gialla si trovava su uno sfondo verde, ripetendo i contorni del Wisconsin.

1961 — 1979
Green Bay Packers Logo 1961

Il logo, introdotto dal club nel 1961, era qualcosa di completamente diverso e nuovo. Il distintivo minimalista e pulito presentava un ovale verde scuro orientato orizzontalmente con una “G” maiuscola bianca posizionata su di esso che ne ripeteva il perimetro. La lettera è stata eseguita in un carattere sans-serif pulito e audace con i suoi contorni puliti ed eleganti. La tonalità scura del verde sul nuovo emblema è un riflesso della crescita e del successo dei Green Bay Packers, mentre il bianco rappresenta la lealtà del club nei confronti dei suoi fan.

1980 — Oggi
Green Bay Packers Logo

Con la riprogettazione del 1989, il laconico emblema dei Green Bay Packers ha acquisito un nuovo colore. L’ovale orizzontale è ora delineato in giallo, che ricorda le prime versioni del logo del club e aggiunge un senso di energia e felicità alla composizione generale. Anche se il club continua a utilizzare il suo badge precedente (senza contorno) per i suoi caschi.

Simbolo 1956-1980

La versione del 1956 rappresentava un quarterback in una posizione di lancio. Dietro di lui, era posizionata la mappa dello stato di residenza della squadra, il Wisconsin. C’era una stella accanto al luogo in cui si trova Green Bay. Tutti questi sono stati inseriti in un pallone d’oro.
Cinque anni dopo, il club subì un nuovo marchio e ricevette il suo iconico logotipo “G”. La lettera bianca era posta in un ovale verde che simboleggiava un pallone da calcio. Gli autori dell’emblema erano il responsabile dell’attrezzatura Gerald Brashier e lo studente d’arte John Gordon.

Emblema attuale

L’ultima modifica del logo Green Bay ha avuto luogo nel 1980. In realtà era solo un leggero aggiornamento: un contorno dorato è stato aggiunto all’ovale verde foresta. Questo è esattamente come appare il logotipo attuale.

Forma

L’attuale logo principale Green Bay Packers è la stessa “G” bianca sullo stesso sfondo ovale verde, tranne per il fatto che è bordata da un bordo giallo. Molto probabilmente, è stato aggiunto perché questo logo appare sui caschi dei giocatori. Questa versione del logo è stata accettata nel 1980 ed è in uso finora.

Colori

Il logo utilizza il verde scuro, il giallo e il bianco: una combinazione che esprime perseveranza, entusiasmo per vincere, eccellenza e forza. La linea gialla esercita una sorta di effetto incoraggiante e ha un potere motivante.

Font

Il logo alternativo di Green Bay Packers è un quadrato giallo con il logo principale e il marchio “Packers” sottostante, che è scritto con un carattere stencil.