Google Meet LogoGoogle Meet Logo PNG

Google Meet è il nome del servizio di videoconferenza e videoconferenza online creato da Google nel 2017 come Google Hangouts. È costituito dalle applicazioni Meet per le videochiamate di gruppo e Chat per la creazione di chat di gruppo. Funziona su piattaforme mobili.

Significato e storia

storia Google Meet Logo
Google Meet è uno strumento per creare e ospitare videoconferenze e conferenze. Inizialmente, il servizio era limitato alle esigenze aziendali, ma dopo l’inizio della quarantena nel 2020, il servizio è diventato incredibilmente popolare e disponibile per tutti gli utenti dell’ecosistema Google. In Google, gli utenti di Meet possono creare e condividere conferenze con persone in pochi secondi e comunicare con loro dalla maggior parte dei tipi di dispositivi.

Fino a 100 utenti possono partecipare a una sessione di Google Meet. Il prerequisito è che ognuno di loro abbia un account Google. La durata della sessione non può superare i 60 minuti (il servizio viene utilizzato anche per esigenze di didattica a distanza). L’operazione di servizio ha un alto grado di protezione. Ciò vale non solo per il trasferimento dei dati, ma anche per il salvataggio di materiali su Google Disk. Puoi tenere riunioni online su qualsiasi browser.

2017 – 2020
Google Meet Logo 2017

Il servizio è stato creato da Google nel 2017 e inizialmente si chiamava Google Hangouts, poi diviso in due applicazioni indipendenti: Google Meet e Google Chat. Entrambi avevano le loro icone basate su una, con una sola differenza: le lettere aggiuntive. Il logo originale di Google Meet era composto da una bolla di dialogo turchese scuro posta su uno sfondo bianco e con un’immagine stilizzata di una videocamera bianca su di essa. La fotocamera aveva la sua parte principale con angoli arrotondati, mentre l’obiettivo, rivolto a destra, era nitido. L’iscrizione “Meet” nel titolo era incastonata in lettere di colore grigio medio, scritte in un moderno carattere sans-serif.

2020 – Oggi
Google Meet Logo

Con la riprogettazione del 2020, l’identità visiva di Google Meet si è illuminata ed è diventata moderna e fresca. Il nuovo emblema è ambientato nell’iconica tavolozza dei colori di Google, con la fotocamera stilizzata contornata da linee audaci di rosso, blu, giallo e verde. Il frammento più piccolo, rosso, situato nell’angolo in alto a sinistra dell’immagine, viene tagliato in diagonale, trasformandosi in un triangolo. Per quanto riguarda le scritte su questa versione, presenta lo stesso carattere moderno e pulito, ma con le lettere impostate ora in una tonalità di grigio più chiara.