Gold Coast Titans Logo Gold Coast Titans Logo PNG

Mentre, tecnicamente, il logo Gold Coast Titans può essere suddiviso nell’emblema pittorico e nel marchio denominativo, le due parti si fondono perfettamente.

Significato e storia

storia Gold Coast Titans Logo


Il club è stato fondato nel 2007. Il nome della squadra è stato scelto due anni prima durante una competizione. Le maglie sono state scelte anche dai tifosi che hanno votato sul sito web del club.

2007 – 2021

Gold Coast Titans Logo 2007
In origine, il logo raffigurava un cavaliere vestito d’oro con due spade giganti incrociate davanti a lui. Poi c’era anche il marchio della squadra scritto davanti a queste due armi: “Gold Coast” un po’ sopra a lettere dorate; “Titani” in basso in caratteri blu più grandi con cornice dorata.

2021 – Oggi

Gold Coast Titans Logo
L’emblema del 2021 è una versione semplificata. Fondamentalmente hanno preso un primo piano del cavaliere, hanno ridipinto l’armatura di blu (sebbene fosse rimasto dell’oro intorno agli occhi). Anche le spade erano sparite, quindi le parti scritte erano subito sotto l’elmo del cavaliere. Questa volta, hanno colorato di bianco la parola “Titans” e le hanno dato un contorno blu scuro più modesto.

Simbolo

In primo piano si vede il nome della squadra spezzato in due righe. Proprio dietro di esso, vengono due spade incrociate. Infine, ci sono la testa e il busto di un cavaliere in armatura d’oro.

Perché lo stemma funziona?

Il logo ha molti piccoli dettagli che possono essere chiaramente visti solo a dimensioni maggiori. Quando è piccolo si perdono molti dettagli importanti: infatti, si vedono solo le due spade incrociate e la scritta “Titans”, mentre il cavaliere e la scritta “Gold Coast” scompaiono. Quindi, se vuoi sentire il fascino ruvido di questo emblema, probabilmente dovrai guardarlo quando occupa grandi superfici.

In un certo senso, è uno svantaggio in quanto sarebbe utile se l’emblema funzionasse bene a qualsiasi dimensione. Eppure, possiamo dire che questo fatto non distrugge il design. Non è disordinato. È solo un tipo di design che ha due livelli. Il livello più semplice e grezzo si percepisce anche quando lo stemma è piccolo, mentre a dimensioni maggiori si svela il livello più complesso.

Font

L’emblema combina due diversi caratteri tipografici. O faremmo meglio a chiamarli “stili tipografici”, poiché almeno la parola “Titans” è un’opera d’arte personalizzata piuttosto che solo una combinazione di lettere di un font già esistente. Sebbene la parola comprenda due “T”, ognuna di esse è unica. La “T” iniziale ha due angoli acuti sulla sua barra orizzontale, mentre la barra verticale è leggermente piegata. Al contrario, nel caso della seconda “T”, la barra orizzontale ha estremità quadrate regolari, mentre la barra verticale è quasi diritta.

Possiamo anche sottolineare che le estremità acuminate sono visibili solo sulla prima e sull’ultima lettera, tutti gli altri glifi hanno estremità quadrate. Apparentemente, il designer stava cercando di creare una “rima” visiva con le spade affilate sopra le lettere. Inoltre, tali angoli forniscono un’illusione di simmetria all’interno della parola stessa. La “A”, che è posizionata proprio al centro del disegno, “fa rima” con le molteplici forme triangolari che si trovano sulla parte pittorica dello stemma.

Per quanto riguarda la scritta “Gold Coast”, ha uno stile piuttosto classico. Le lettere sono audaci e pesanti, che si adattano perfettamente al cavaliere e alla sua pesante armatura.

Colori

La combinazione di colori ufficiale combina azzurro, oro, bianco e blu navy. Per quanto riguarda il logo Gold Coast Titans, puoi vedere diverse sfumature di blu (gradiente), grigio, bianco, oro e nero.