Oltre al logo del marchio denominativo, Georgia Tech ha un logo atletico distintivo e il sigillo utilizzato in situazioni ufficiali.

Significato e storia

Il Georgia Institute of Technology è stato fondato nel 1885. Con sede ad Atlanta, appartiene al sistema universitario della Georgia. Attualmente, l’Istituto comprende oltre 30 dipartimenti organizzati in sei college.

Simbolo attuale

Mentre la parte pittorica del logo principale della Georgia Tech ricorda una corona, in realtà è una rappresentazione del Campanile di Kessler, la leggendaria scultura a spirale che è stata la firma dell’istituto da quando è stata costruita per i Giochi Olimpici del 1996. A sinistra dell’icona campanile, puoi vedere la scritta “Georgia Tech” in grassetto lettere d’oro.
A volte, il logo principale può essere utilizzato con la tagline “Creazione del successivo”. In questo caso, lo slogan viene inserito di seguito in lettere più piccole con un carattere diverso.
Anche il marchio verbale può essere usato da solo. In questa situazione, è indicato in lettere più grandi in una o in due righe.

Vecchio emblema

Qui è stato presentato il nome completo dell’istituto: “Georgia Institute of Technology”. La scritta era posizionata a destra dell’icona.
A parte questo, il vecchio logo sembrava molto simile a quello attuale. Come il logo attuale, sfoggiava il Campanile dorato di Kessler e lo stesso tipo. È ancora utilizzato su biglietti da visita, articoli di cancelleria, segnaletica per l’Istituto e per molte altre applicazioni speciali.

Sigillo dell’Istituto

È il marchio più formale dell’istituto e può essere utilizzato solo da diversi uffici. Il sigillo presenta uno scudo in blu con tre colonne all’interno. Il banner “Progresso e servizio” è visibile sotto le colonne. Lo scudo è sovrapposto a una ruota dentata d’oro circondata dal nome completo dell’istituto. Oltre al nome, l’anello esterno ospita l’anno in cui è stata fondata la Georgia Tech.

Font

I semplici sans usati sul logo principale di Georgia Tech sono abbastanza leggibili, anche se potresti sentire che non c’è troppo spazio per respirare tra le lettere.
Il marchio sportivo presenta un tipo completamente diverso. La sua forma spigolosa è stata ispirata dalla puntura di Buzz, la mascotte di Georgia Tech.

Colori

I due colori primari sono bianco e oro, mentre la marina viene utilizzata come colore secondario. Il bianco e l’oro furono menzionati per la prima volta come colori ufficiali nell’articolo della Costituzione di Atlanta del 5 aprile 1891.
Le linee guida del marchio dell’istituto menzionano tre tonalità di oro:

Tech Gold (PMS: ​​4515, HEX: # B3A369)
Tech Gold Metallic (PMS: ​​8383)
Buzz Gold (consigliato come colore di accento): PMS: 124, HEX: # EAAA00
Navy (PMS: ​​540, HEX: # 003057).