Genesis logoGenesis logo PNG

Dall’introduzione del logo Genesis, è sempre stato pensato per separare la gamma dal resto della gamma Hyundai.

Significato e storia

storia del Logo Genesis

La Hyundai Genesis è stata inaugurata nel 2008. Il badge dei primi modelli della gamma Genesis aveva un legame molto chiaro con il marchio principale. Potresti vedere il distintivo circolare a “H” di Hyundai installato su di essi. Dobbiamo sottolineare, tuttavia, che questo approccio è stato utilizzato solo per i veicoli venduti negli Stati Uniti, mentre in altri paesi è stato utilizzato il badge alato.

2008 – 2015

Genesis Logo 2008
Il logo originale Genesis, disegnato nel 2008, era composto da una cresta geometrica nei toni del blu scuro e del grigio, con il sottile contorno bianco all’interno del perimetro e lettere bianche in grassetto nella parte maiuscola. La cresta era posta tra due ali corte e spesse con linee lisce ammorbidite e angoli acuti. Era un distintivo equilibrato e stabile, che rappresentava brillantemente l’essenza del marchio e il suo scopo.

2015 – 2020

Genesis Logo 2015
La riprogettazione del 2015 ha perfezionato i contorni dello stemma alato, mantenendo gli elementi nella loro tavolozza di colori e stile. Le ali del logo Genesis sono diventate più sottili e più lunghe, rendendo l’intero aspetto del logo più moderno e progressivo. Il contorno bianco della cresta era sparito ed era stata aggiunta più lucentezza alla superficie dell’elemento centrale.

2020 – Oggi
Genesis Logo

La Hyundai Genesis è stata presentata nel 2008. Il badge dei primi modelli della gamma Genesis aveva un legame molto chiaro con il marchio madre. Potresti vedere il badge circolare “H” di Hyundai installato su di loro. Da segnalare, però, che questo approccio è stato utilizzato solo per i veicoli venduti negli Stati Uniti, mentre in altri paesi è stato utilizzato il badge alato.

Simbolo

Logo Genesis

Successivamente, la società ha optato per una strategia diversa. I clienti che hanno acquistato un’auto Genesis negli Stati Uniti hanno avuto una scelta. Potrebbero avere la normale “H” di Hyundai installata sulle loro auto o optare per il logo con la parola “Genesi”. Per questo motivo, la società ha avuto la possibilità di ottenere un feedback adeguato dai clienti.
Cosa hanno scoperto di conseguenza? Secondo Dave Zuchowski, ex CEO di Hyundai negli Stati Uniti, circa l’80% delle persone che hanno acquistato un’auto Genesis ha optato per il logo alato. In altre parole, volevano non solo sapere di avere un’auto con rifiniture di alto livello, comfort e potenza, ma di avere un’auto con un distintivo distintivo esclusivo.

Emblema dal 2015

Genesis logo

Nel 2015, la società ha annunciato che stava dividendo il marchio Genesis come divisione di lusso globale indipendente. Prendendo in considerazione le informazioni di cui sopra, è naturale che a partire dal 2015 circa, i modelli abbiano indossato il badge alato sul cofano, sul volante e in tutti gli interni. Tuttavia, l’emblema “H” di Hyundai poteva ancora essere visto sul retro dell’auto.
Come ha spiegato Mike O’Brien, il vicepresidente della compagnia, volevano che i clienti sapessero che queste auto facevano parte della gamma Hyundai, tanto per cominciare. D’altra parte, ha detto che i clienti che acquistano auto premium erano alla ricerca di un’esperienza premium e il badge alato era un segno visivo di questa promessa. Il logo ha aiutato a spiegare ai clienti che la gamma Genesis è stata creata utilizzando un approccio diverso rispetto alle offerte più tradizionali di Hyundai, ha aggiunto O’Brien.

Font

Il carattere tipografico presente sul logo Genesis ha un vantaggio. Letteralmente. Mentre difficilmente troverai serbi tradizionali, molte lettere hanno spigoli vivi distintivi, che rispecchiano gli angoli acuti visti sullo stemma sopra.

Colori

Silenziato e discreto, la tavolozza sembra elegante e alla moda. È dominato da varie tonalità argentee con sottili sfumature bluastre e nerastre.